Scanner negativi: giocattoli?

Discussioni sugli scanner per l'acquisizione digitale dei rullini fotografici

Moderatore: isos1977

Avatar utente
reporter
fotografo
Messaggi: 62
Iscritto il: 12/02/2012, 18:22
Reputation:

Scanner negativi: giocattoli?

Messaggioda reporter » 15/02/2012, 15:12

Ma secondo voi, gli attuali scanner per negativi 35 mm attualmente in produzione tipo Plustek 7600 AI oppure Reflecta 7200 Pro, sono adeguati per una scansione di qualità che fornisca un output valido per una stampa 30x40, oppure sono dei giocattoli (costosi) che, messi a confronto con i dismessi Nikon Coolscan, Minolta Dimage o Canonscan, sono irrimediabilmente perdenti?
I due scanner citati, dopo aver fatto una ricognizione in rete, sono gli unici dedicati con qualche chances, ma ho paura di scontrarmi con poco più di giocattolini che tirano fuori quel che possono ma non di più: insomma una stampa di qualità non viene fuori, o sbaglio?
Avendo a che fare con un archivio di 35 mm bianco nero piuttosto corposo, dal quale vorrei trarre almeno un centinaio o più di ottime stampe con cui fare anche qualche mostra, a conti fatti quasi conviene effettuare stampe tradizionali con ingranditore e chimici, ma avendo anche ripreso a fotografare in analogico parallelamente al digitale ecco che i costi aumenterebbero di un bel po' (non ho camera oscura).
Insomma passo all'acquisto di uno dei due scanner (quale?) oppure mi affido ad un laboratorio professionale sperando in Dio?



Advertisement
Avatar utente
porcospino99
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 28/10/2010, 12:06
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Scanner negativi: giocattoli?

Messaggioda porcospino99 » 15/02/2012, 15:22

stampare il BN 30*40 da scansione analogica ed avere pretese di qualità (a livelli di mostra) a dirla così mi sembra una "bestemmia", facciamo anche che ottiene una buona qualità di definizione ma la profondità e gamma di neri e luci qualunque scanner te ne perde una buona fetta che in stampa analogica avresti in modo facile e veloce.

Se hai già esperienze di camera oscura una valida alternativa è una camera a noleggio (ce ne sono diverse in molti circoli) e poi ti fai tutte le tue stampe, altrimenti forse costa ma seleziona quello che vuoi stampare in grande e cerca uno stampatore "vero".



Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1128
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Scanner negativi: giocattoli?

Messaggioda guarrellam » 15/02/2012, 20:10

Concordo con Nicola,le stampe da ingranditore,non avrebbero paragone.
E poi,abbiamo Andrea Calabresi,uno dei migliori stampatori d'Italia,dalla nostra parte.
Prova a chiedere un preventivo.


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........



  • Advertisement

Torna a “Scanner”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti