Consigli Magnifax 3

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Nikuradse
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 14/05/2017, 21:21
Reputation:

Consigli Magnifax 3

Messaggioda Nikuradse » 25/06/2017, 12:32

Ciao a tutti, sono in trattativa per un meopta magnifax 3 + testa colore (senza accessori a parte le mascherine). Ora, ammesso che si riesca ad arrivare ad un prezzo consono, il problema sorge perchè è senza obiettivo e non riesco a capire quale tipologia monta. Che tipo di lente devo cercare? Qualcuno conosce le specifiche o ha un vecchio libretto di istruzioni? Ed in ultimo pensate mi convenga prendere questo o aspettare di trovare un durst m605? (si mi sono infatuato di questa macchina :x )
Grazie a tutti! :)



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4750
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Consigli Magnifax 3

Messaggioda -Sandro- » 25/06/2017, 13:32

La flangia magnifax è M39, e ne esiste anche una M42.

E' un 6x9 a testa condensata, ma ha bisogno di un condensatore diverso se si stampa il 135, che non è sempre facile da trovare. Può montare testa colori opzionale.

In questa inserzione ebay puoi vedere accuratamente com'è costruito ed accessoriato.



Avatar utente
Nikuradse
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 14/05/2017, 21:21
Reputation:

Re: Consigli Magnifax 3

Messaggioda Nikuradse » 25/06/2017, 15:45

OK quindi potrei montarci il mio Componon 50 giusto? La testa colore mi verrebbe fornita, ma non avevo idea che servisse un condensatore a parte, di solito quello per il 135 è l'equipaggiamento base. Una domanda, forse assurda, la testa colore è a luce diffusa e con quella avrei problemi a stampare il 135 in bianco e nero anche senza condensatore adatto? Forse sto facendo un po' di confusione... :-\



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4750
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Consigli Magnifax 3

Messaggioda -Sandro- » 25/06/2017, 18:19

La testa a condensatori del 3 se non ricordo male abbisogna di due condensatori, uno per il 135 ed uno per il 120, sinceramente non ricordo come siano contrassegnato (ho anche delle riminiscenze non attendibili secondo le quali i condensatori potrebbero essere addirittura 3 -non ho il manuale-).
Il principio della testa a colori è diverso, si toglie il gruppo portacondensatori perché non serve più, ma dentro la testa colori esiste un box di miscelazione specifico per formato (oppure no, se la testa colori è una vecchia meochrom bianca). Nel caso del box miscelazione ne esiste uno per ogni formato: 135,6x6,6x9 (ed anche il superfluo 6x7) Se hai in dotazione il 6x9 puoi fare tutti i formati minori con perdita di luce e tempi di stampa lunghi, ma se in dotazione hai un box per formati piccoli, quelli superiori non potrai stamparli per mancanza di copertura e conseguente vignettatura.

Questo è il link che ho dimenticato di mettere prima, puoi farti un'idea di come sia composto l'ingranditore.

http://www.ebay.it/itm/S-W-Vergroserer- ... Sw9OFZMf7U



Avatar utente
Giuseppe.C
fotografo
Messaggi: 87
Iscritto il: 19/10/2013, 11:40
Reputation:
Località: Torino

Re: Consigli Magnifax 3

Messaggioda Giuseppe.C » 25/06/2017, 18:45

Usando il 50mm serve il condensatore n.3, dal 75mm in su serve il n.1.
Il 50mm deve essere avvitato dal lato concavo del portaottica, tutte le altre dal lato convesso.



Avatar utente
Nikuradse
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 14/05/2017, 21:21
Reputation:

Re: Consigli Magnifax 3

Messaggioda Nikuradse » 25/06/2017, 19:11

La testa colore è una Meochrom, quindi dovrei poter stampare in bn sia il 35 che il 6x6 con buoni risultati anche senza i condensatori specifici, giusto? E in base a quello che dice Giuseppe.C posso montare la lente che già ho. Il mio interesse è rivolto al 135 e al 120 e l'idea era proprio di avere una testa colore che mi permetta di variare in modo continuo i contrasti al posto dei filtri usuali. Grazie mille per la pazienza!



Avatar utente
StefanoVT
appassionato
Messaggi: 21
Iscritto il: 04/02/2018, 21:48
Reputation:

Re: Consigli Magnifax 3

Messaggioda StefanoVT » 12/02/2018, 23:11

IMG_20180212_230328.png


Buon giorno a tutti, avrei due domande da porvi:
1. sapreste dirmi se questa testa colore (su Magnifax 3a) ha bisogno di un condensatore specifico per ciascun formato, oppure è universale?
2. la flangia obiettivi è 39 o addirittura 25, come mi pare di aver letto?
3. grazie.

Stefano.



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4750
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Consigli Magnifax 3

Messaggioda -Sandro- » 12/02/2018, 23:20

1. la meochrom è universale, ha un illuminatore fisso 6x6 e copre tutti i formati (con calo di luce su quelli inferiori).
2. Vi sono entrambe, una delle due era opzionale, penso la M25; puoi trovare una o l'altra. C'è anche una flangia M42x1 piatta.
3. Prego.



Avatar utente
StefanoVT
appassionato
Messaggi: 21
Iscritto il: 04/02/2018, 21:48
Reputation:

Re: Consigli Magnifax 3

Messaggioda StefanoVT » 13/02/2018, 9:23

Scusami, per "calo di luce nei formati inferiori", intendi dire che se ci stampo il 6x6 va bene, mentre invece con il 35 mm vengono stampe vignettate? Grazie.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 7967
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Consigli Magnifax 3

Messaggioda chromemax » 13/02/2018, 11:10

No, è che la luce è distribuita su una superficie idonea al 6x6 anche nella stampa del 135 quindi un bel po' di luce viene sprecata.





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Valerio81 e 2 ospiti