Un consiglio per chi non ha una camera oscura

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatore: DanieleLucarelli

Avatar utente
carlo_tt
fotografo
Messaggi: 52
Iscritto il: 05/02/2015, 15:44
Reputation:

Un consiglio per chi non ha una camera oscura

Messaggioda carlo_tt » 26/07/2017, 17:36

Un saluto a tutti.
Mi trovo nella situazione, per problemi logistici, di non poter mettere su una camera oscura almeno per i prossimi 2/3 anni e quindi nell'impossibilità di seguire un corretto modus operandi per la fotografia a pellicola. Potrei, in verità, trovare un modo per sviluppare da me i negativi usando una changing bag.
Ma il desiderio di fotografare e armeggiare con vecchie fotocamere per me è impagabile, il digitale mi delude sempre soprattutto quando vado in stampa e vi assicuro che ho stampato ai massimi livelli possibili, affidandomi a laboratori di fama conclamata e provando fotocamere molto performanti come le Sigma con il sensore Foveon (OT: che per me rimane una spanna sopra il resto). parlo di b/n, colore ne faccio poco.
Ora questa impossibilità mi blocca fotograficamente: non scatto più perché poi non so che fare del rullino e questo è il male...
Vi chiedo: mettendo una pietra sopra alla possibilità di chiudere una catena completa, come fareste voi nelle mie condizioni? Vi mettereste d'accordo con uno stampatore per esempio? Concordando anche la modalità di esposizione della pellicola? Insomma è possibile chiudere una catena unendo due mezze catene? :)
Grazie per gli eventuali consigli.
Saluti
Carlo



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5590
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Un consiglio per chi non ha una camera oscura

Messaggioda -Sandro- » 26/07/2017, 18:04

carlo_tt ha scritto:come fareste voi nelle mie condizioni? Vi mettereste d'accordo con uno stampatore per esempio? Concordando anche la modalità di esposizione della pellicola? Insomma è possibile chiudere una catena unendo due mezze catene? :)
Grazie per gli eventuali consigli.
Saluti
Carlo


Non solo è possibile, ma sono in tanti a farlo, non necessariamente bisogna avere una camera oscura per godersi il piacere della pellicola.



Avatar utente
Darklay
esperto
Messaggi: 188
Iscritto il: 18/06/2016, 19:28
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Un consiglio per chi non ha una camera oscura

Messaggioda Darklay » 26/07/2017, 18:38

Le camera oscure le affittano anche ad ora, e ci camera oscure "condivise" da più persone che si dividono le spese ed ancora associazioni che mettono a disposizione la camera oscura per i soci,
Se non c'è possibilità di farla in casa, ci sono tante alternative.



Avatar utente
Libero
appassionato
Messaggi: 16
Iscritto il: 21/07/2017, 9:20
Reputation:

Re: Un consiglio per chi non ha una camera oscura

Messaggioda Libero » 28/07/2017, 14:44

Il mio circolo fotografico ha una piccola camera oscura che come socio posso utilizzare.
Certo ci sono vincoli temporali ma così non devo allestirne una mia.



Advertisement
Avatar utente
carlo_tt
fotografo
Messaggi: 52
Iscritto il: 05/02/2015, 15:44
Reputation:

Re: Un consiglio per chi non ha una camera oscura

Messaggioda carlo_tt » 29/07/2017, 10:45

Grazie per gli spunti, credo che per ora cercherò uno stampatore...





  • Advertisement

Torna a “Open Space”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite