Kodak ektar 1000 scaduto

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
MajorKla
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 06/07/2017, 14:55
Reputation:

Kodak ektar 1000 scaduto

Messaggioda MajorKla » 06/07/2017, 15:19

Ciao,

sono nuova e quindi spero di non ripetere qualcosa di già discusso nel tempo...

Mi sono interessata di recente di rullini scaduti e l'ultimo che ho 'provato' è stato un Kodak Ektar 1000 scaduto nel 1998 che ho esposto a EI nominale nonostante, tutti i timori degli avvertimenti che in rete circolavano su un'eventuale necessità di sovraesposizione.
Sono andata a Londra un paio di settimane fa e l'ho provato su uno dei soggetti che più amo al mondo...il Big Ben e Tower Bridge.

La grana è effettivamente notevole e la dominante azzurra sta bene sul controluce.
Volevo sapere se altri di voi conoscono o hanno usato questo tipo di pellicola e che impressioni hanno avuto.
A me ha lasciato molto impressionata e sono già alla ricerca di altri Ektar 1000 scaduti da usare ancora.
Volevo anche sapere se qualcuno di voi ha notato la stessa dominante azzurra su soggetti molto illuminati o su situazioni di quasi sovraesposzione o se la dominante si nota counque anche con luce ottimale.

Majorkla



Advertisement
Avatar utente
ghiro1985
guru
Messaggi: 519
Iscritto il: 25/09/2013, 17:54
Reputation:
Località: trottola tra Valcamonica e Monza

Re: Kodak ektar 1000 scaduto

Messaggioda ghiro1985 » 06/07/2017, 16:45

Qui si parla di un "effetto" simile... prova a vedere se è il caso tuo..
topic15829.html
Altrimenti se è proprio una dominante su tutta l'immagine potrebbe essere causata dal fatto che la pellicola è scaduta da un sacco di tempo (mi risulta che la produzione delle EKTAR 1000 sia finita nel 1997..). In questo caso l' "effetto" non è detto che possa essere ripetibile su altri rulli tranne il caso di pellicole dello stesso lotto conservate sempre nella stessa maniera, etc... ma anche in questo caso non è detto..
Personalmente non ho mai usato pellicole EKTAR 1000, inoltre non uso mai pellicole colore scadute da così tanto tempo come può essere una EKTAR 1000..



Avatar utente
MajorKla
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 06/07/2017, 14:55
Reputation:

Re: Kodak ektar 1000 scaduto

Messaggioda MajorKla » 06/07/2017, 20:58

Grazie per la tua risposta! Da quello che ho visto in rete la dominante blu sembra abbastanza costante. Non so se quello che ho visto sia sempre stato frutto di una pellicola scaduta.
Al di là di quello che si vede sul web, mi sarebbe piaciuto sapere o vedere qualcosa di più 'vicino' e confrontarmi un po'.
Comunque di questo effetto 'scaduto' non mi lamento affatto. Io sono e rimarrò una sostenitrice dell'effetto sorpresa della pellicola 'expired'!

Comunque sono gradite altre osservazioni in caso qualcun altro ne avesse



Avatar utente
t-patte
appassionato
Messaggi: 19
Iscritto il: 19/06/2012, 21:46
Reputation:

Re: Kodak ektar 1000 scaduto

Messaggioda t-patte » 20/08/2017, 12:41

Ciao Major, anche io mi diverto molto con le pellicole scadute. Se il tuo interesse non è solo la lomografia ma vuoi comunque tirare fuori tutto il possibile dalle pellicole ti consiglio di stare molto attenta a dove le sviluppi. Ormai i laboratori non sono più una costante a cui affidarsi con fiducia. Bisogna trovare quelli che lavorano bene, curano lo stato delle chimiche che utilizzano e ci mettono un pò di passione. Se hai un pò di esperienza con lo sviluppo ti consiglierei di sviluppartele da sola a casa, oppure affidarti a un laboratorio con buona fama, per esempio qua sul forum c'è Sandro che lavora egregiamente. Se il laboratorio lavora alla CDC rischi di accreditare certi difetti alla pellicola quando magari invece e colpa dello sviluppo...




Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti