Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatore: DanieleLucarelli

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4253
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Messaggioda -Sandro- » 12/09/2017, 12:49

Elmar Lang ha scritto:Mi sembra qualcosa espresso con buonsenso. Lo hai letto?


Si, hanno espresso con buonsenso ciò che da anni vado dicendo (e che mi è costato il vituperio da parte della razza dei pesaliquidi): che si sono imbarcati in un'impresa più grande di quello che avevano troppo ottimisticamente previsto, e che questo gli è costato la faccia, più e più volte.

Ciò detto gli auguro ogni bene, ma quando le loro diapositive saranno in commercio, temo sarò ultranonagenario e non avrò il diletto di poterne criticare la manifattura.


Ubi maior minor cessat.

http://canonfdworld.blogspot.it/

Advertisement
vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 1577
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Messaggioda vngncl61 II° » 12/09/2017, 12:57

Elmar Lang ha scritto:
vngncl61 II° ha scritto:Io ho capito che, i fornai non avranno farina, sbaglio?


Sembra una delle criptiche affermazioni cui era uso Fanfani; uomo politico ormai pressoché dimenticato, ma che in passato fu piuttosto noto...


Io Fanfani lo ricordo benissimo, ricordo altrettanto bene che BAKERS, nella lingua d'Albione, sta per fornai, che, almeno dove sto io, lavorano con la farina.
Però, non essendo io avezzo ai vari feisbuc, tuitter, vazzappa,... potrei pure sbagliare.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 1721
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Messaggioda Elmar Lang » 12/09/2017, 13:15

Caro Sandro,
Non mi sembra che i tuoi commenti al vetriolo sull'operazione Ferrania fossero dettati da critiche alla probabile faciloneria (o eccessivo ottimismo direi io) nell'idea di riaprire (in Italia) un'azienda dismessa.
Mi pare piuttosto che tu abbia sempre, aprioristicamente attaccato qualunque cosa quelli di Cairo Montenotte dicessero o facessero.
E mi dispiace dire ciò, perché ti considero una persona altrimenti seria, preparata e disponibile. Ma tant'è.
Circa il creare una "categoria" spregiativa detta dei "pesaliquidi", mi permetto di osservare che quello che tu ritieni il capostipite di tale categoria, ad onor del vero realizza immagini tutt'altro che disprezzabili, cosa questa che è il fine ultimo (o il primo?) di quell'arte, professione o hobby, detto fotografia.
Il resto, non escludendo neppure i miei interventi, è solo chiacchiera.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4253
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Messaggioda -Sandro- » 12/09/2017, 14:59

Enzo, io sono una persona pratica. Le chiacchere, specie reiterate per anni come hanno fatto a Cairo, ancorché infarcite di reboanti reclami in lingua straniera, mi innervosiscono. Mi innervosisce peraltro l'ignorante che vuol avere ragione a tutti i costi, contro ogni evidenza, e se per contro costui produce "belle immagini" la cosa è per me del tutto irrilevante resta sempre quel che è. E con questo non intendo più aprire bocca sulla questione Ferrania, quel che dovevo dire l'ho detto.


Ubi maior minor cessat.

http://canonfdworld.blogspot.it/

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 1721
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Messaggioda Elmar Lang » 12/09/2017, 15:55

La lingua straniera: non è Kefiristani o Accadico, ma inglese. Una lingua che, ci piaccia o no, è divenuta universale, più del mio preferito Tedesco o del Francese. Fermo restando che l'Italiano rimane tra le lingue più belle.
L'inglese è insegnato nelle nostre scuole sin dalle medie ed ormai spesso sin dalle elementari, quindi si presume che tutti noi oggidì possiamo essere in grado di barcamenarci in testi scritti nella lingua d'Albione.

Come già s'è detto, il pubblico italiano, nel mercato della pellicola è, se non trascurabile almeno assai ristretto. Lanciare una campagna pubblicitaria in inglese è stata -a mio parere- un'idea corretta.
All'estero, in più sedi si è discusso e si discute di Ferrania e dei suoi prodotti; del suo stato attuale e delle prospettive. Lo si è fatto e lo si fa in toni meno accalorati o, nel dissenso, meno taglienti e più ragionati; pur senza cadere nel deleterio politically correct.

Creare "categorie" dispregiative per i gruppi di persone delle quali non si condivide il pensiero è anche poco costruttivo; così come è poco costruttivo, trincerarsi proclamando i classici "io ve l'avevo detto". Troppo facile.

Pure io, in futuro, cercherò di argomentare su questa faccenda unicamente quando vi fossero delle concrete novità.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 2807
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Messaggioda graic » 13/09/2017, 8:37

Elmar Lang ha scritto:Pure io, in futuro, cercherò di argomentare su questa faccenda unicamente quando vi fossero delle concrete novità.


Su questo credo siamo tutti d'accordo, dove per "concrete novità" si intende la presenza di un negozio fisico o online che vende le pellicole Ferrania che ha a magazzino, le altre possibili novità mi sa che le abbiamo dette tutte.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 1721
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Messaggioda Elmar Lang » 13/09/2017, 9:03

E' un ordine?


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 2807
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Messaggioda graic » 13/09/2017, 9:05

Assolutamente no, è un'interpretazione e ciò che farò io, del resto "concreta novità" un qualche senso lo dovrà pure avere


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 1721
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Messaggioda Elmar Lang » 13/09/2017, 9:10

Grazie, giusto per capire...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 378
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: Per i lombardi: presentazione Ferrania P30

Messaggioda karlo » 14/09/2017, 23:51

Oggi pomeriggio un noto negozio di articoli fotografici ostentava il marchio Ferrania con tante pellicole, gagliardetti e bandiere......




Torna a “Open Space”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti