Animaletto vivo nel mirino della canon ae1

Discussioni sulle tecniche di manutenzione e riparazione di accessori fotografici quali reflex 35mm, medio formato, grande formato, obiettivi, oggetti per camera oscura ed altro legato alla fotografia analogica

Moderatore: isos1977

Avatar utente
emigrante
guru
Messaggi: 1191
Iscritto il: 26/11/2012, 21:39
Reputation:
Località: Abruzzo

Animaletto vivo nel mirino della canon ae1

Messaggioda emigrante » 30/09/2017, 9:00

La canfora o naftalina sublima e si deposita sulle superfici di tutto quello che incontra, mandarla via dagli interstizi della macchina sara' poi alquanto difficile. Eventuali tracce potrebbero in un secondo tempo risublimare e ricondensarsi sulle lenti dell'obiettivo che monterai.
Lasciarla in auto per una giornata non credo sia una cosa cui mai nessuna macchinetta sia sopravvissuta, anzi. Eviterei di lasciare gli obiettivi specie se zoom in quanto la dilatazione termica potrebbe stressarli inutilmente.



Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 1954
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Animaletto vivo nel mirino della canon ae1

Messaggioda Elmar Lang » 30/09/2017, 9:19

Allora, in farmacia, fatti preparare in una boccetta qualche cristallo di cianuro di potassio, prendi un Tupperware grande, che possa contenere macchina senz'ottica e la boccetta;
A parte, prepara un cucchiaio di soluzione concentrata di acido tartarico;
Versarlo nella boccetta con il cianuro e chiudere prontamente il Tupperware. Lasciar agire per un pio d'ore, affinché i venefici vapori giungano ovunque.
Aprire ALL'APERTO, il Tupperware e richiudere strettamente la boccetta con la soluzione di cianuro ed acido, da consegnare in farmacia per lo smaltimento.
NOTA BENE: se durante una delle operazioni suddette, tu sentissi odore di mandorle amare, vorrà dire che è troppo tardi, farai la fine dell'animaletto, ma sarà questione di pochissimi istanti, praticamente senza sofferenza.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Massibecio
fotografo
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/11/2016, 19:28
Reputation:
Località: Pisa

Re: Animaletto vivo nel mirino della canon ae1

Messaggioda Massibecio » 30/09/2017, 10:21

Io avevo pensato ad una soluzione meno invasiva e molto più piacevole. Potrei recuperare una femmina di uguale specie, collocarla vicino alla macchina fotografica completamente nuda; il simpatico animaletto non vedrebbe l'ora di uscire visto che sta li dentro da moltissimo tempo!
Se solo sapessi di che specie si tratta...




Torna a “Manutenzione e Riparazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite