Acqua nera vs trasparente con Rodinal e TriX

Discussioni sui chimici puri e formule di preparazione delle soluzioni di sviluppo/arresto/fissaggio ed altro.

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Federico Pari
fotografo
Messaggi: 94
Iscritto il: 05/09/2017, 15:36
Reputation:

Acqua nera vs trasparente con Rodinal e TriX

Messaggioda Federico Pari » 03/10/2017, 19:40

Ho una domanda per interposta persona :)

Un mio amico sviluppa la trix con rodinal (l'adox) e acqua "da rubinetto" o acqua distillata. Si chiede perche'

1) acqua da rubinetto+rodinal+trix = acqua trasparente a sviluppo finito
2) acqua distillata+rodinal+trix = acqua nera a sviluppo finito

e soprattutto cosa puo' cambiare nello sviluppo nei due casi (il ragionamento e': se esce acqua di colore diverso qualcosa cambia sicuramente)

La cosa curiosa e' che quando ho fatto io la combinazione 1, mi e' uscita nera...(e la prima volta ho pensato "oh no si e' mangiato tutta l'emulsione :(( :(( :(( " e stavo per buttare tutto :)) )



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8311
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Acqua nera vs trasparente con Rodinal e TriX

Messaggioda chromemax » 04/10/2017, 11:15

La colorazione dei liquidi di trattamento in genere è dovuta allo strato antialo delle pellicole ma per quella che è la mia esperienza la Tri-X ha uno strato antialo simile a quello delle T-Max e che anche su pellicola (nella versione attuale) lascia la caratteristica colorazione magenta ma che viene sciolta via soprattutto nel fissaggio e nel lavaggio finale.
L'acqua distillata del supermercato è molto meno pulita di quel che si crede, meglio l'acqua del rubinetto o, se questa è veramente di cattiva qualità, l'acqua minerale in bottiglia (non quella gasata :)) )



Avatar utente
Federico Pari
fotografo
Messaggi: 94
Iscritto il: 05/09/2017, 15:36
Reputation:

Re: Acqua nera vs trasparente con Rodinal e TriX

Messaggioda Federico Pari » 04/10/2017, 11:18

chromemax ha scritto:La colorazione dei liquidi di trattamento in genere è dovuta allo strato antialo delle pellicole ma per quella che è la mia esperienza la Tri-X ha uno strato antialo simile a quello delle T-Max e che anche su pellicola (nella versione attuale) lascia la caratteristica colorazione magenta ma che viene sciolta via soprattutto nel fissaggio e nel lavaggio finale.
L'acqua distillata del supermercato è molto meno pulita di quel che si crede, meglio l'acqua del rubinetto o, se questa è veramente di cattiva qualità, l'acqua minerale in bottiglia (non quella gasata :)) )


Grazie per la risposta, riferisco :)





  • Advertisement

Torna a “Chimici Puri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti