No more Acros

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatore: DanieleLucarelli

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1926
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: No more Acros

Messaggioda NikMik » 13/10/2017, 8:27

Questo è quello che dichiararono alla Fuji quando rimisero in produzione le Velvia circa dieci anni fa, a séguito delle proteste per la sua cessazione.

“Since we announced the discontinuation of Velvia 50, we have been inundated with requests from photographers worldwide to continue production,” said Christian Fridholm, Director of Marketing, Picture Taking, Imaging Division, Fujifilm USA. “They had used Velvia for many years and consider it unmatched in terms of quality and character. One of Fujifilm’s main priorities is to nurture the culture of photography, so we took those requests very seriously.”

Ecco, mi pare un po' smarrita oggi l'intenzione di Fuji di nutrire la cultura della fotografia. Soprattutto se Fuji vuole cessare le uniche pellicole diapositive esistenti al mondo in formato 120.
Ma è certa l'intenzione di togliere Across, Velvia e Provia? Non trovo l'annuncio di Fuji...



Advertisement
Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1926
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: No more Acros

Messaggioda NikMik » 13/10/2017, 8:31

Forse vogliono solo ravvivare le vendite... che certo saranno calate dopo il lungimirante raddoppio (o quasi) dei prezzi degli ultimi anni...
Ultima modifica di NikMik il 13/10/2017, 8:34, modificato 2 volte in totale.



Avatar utente
ghiro1985
guru
Messaggi: 555
Iscritto il: 25/09/2013, 17:54
Reputation:
Località: trottola tra Valcamonica e Monza

Re: No more Acros

Messaggioda ghiro1985 » 13/10/2017, 8:32

Beh, forse dieci anni fa avevano ancora convenienza nel continuare la produzione di Velvia... la recente dismissione delle FP-3000 e delle FP-100, anch'esse uniche nel mercato, mi fa pensare male sul futuro analogico di Fujifilm (che magari punterà solo sulle INSTAX, essendo anche venditori delle macchine che le usano..)



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1926
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: No more Acros

Messaggioda NikMik » 13/10/2017, 8:43

Non c'è solo la convenienza. Non si tratta di lattine di pomodoro (con rispetto parlando). C'è anche la responsabilità e la decenza verso chi usa da decenni questo materiale. Siamo sicuri che la produzione di Across stia mandando Fuji in rovina? Io non credo proprio. Dubito che ne ricavino perdite. Forse non ci guadagnano abbastanza. Se si ragiona così, allora dovremmo produrre solo cellulari, armi e droga, lì i margini sono eccellenti. Ma io credo proprio che potrebbero permettersi di continuare la produzione di pellicole così belle e prestigiose.



Advertisement
Avatar utente
ghiro1985
guru
Messaggi: 555
Iscritto il: 25/09/2013, 17:54
Reputation:
Località: trottola tra Valcamonica e Monza

Re: No more Acros

Messaggioda ghiro1985 » 13/10/2017, 9:00

Sarebbe bello... non il fatto che si dovrebbero produrre solo cellulari, armi e droga ovviamente :)) .. il problema è che le multinazionali generalmente puntano al profitto, non sono mosse da "sentimenti" purtroppo e non gliene cale proprio della fidelizzazione della nicchia di mercato che sono i "pellicolari".



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11621
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: No more Acros

Messaggioda Silverprint » 13/10/2017, 9:10

E ora il problema è trovare i fondi per comprarne un centinaio e far posto in freezer... :(


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
carlo_tt
fotografo
Messaggi: 52
Iscritto il: 05/02/2015, 15:44
Reputation:

Re: No more Acros

Messaggioda carlo_tt » 13/10/2017, 9:10

“The film market peaked in 2003 with 960 million rolls of film, today it represents roughly 2% of that,” says Manny Almeida, president of Fujifilm’s imaging division in North America.
Tratto da questo articolo di Time: http://time.com/4649188/film-photograph ... -comeback/



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 479
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: No more Acros

Messaggioda karlo » 13/10/2017, 9:39

Utilizzo solo due pellicole: la acros100 e la 400 tmax.
Mi rimarrà solo la Tmax400......
Tipicamente le grosse aziende se non vedono lievitare il fatturato, anche di poco, abbandonano....
Per capirci qualcosa dovremmo avere a disposizione i dati relativi alla produzione di questa pellicola negli ultimi 4 anni.



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1926
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: No more Acros

Messaggioda NikMik » 13/10/2017, 13:29

Infatti.
Visto che, a quanto pare, le vendite di pellicola bianco e nero di Kodak e Ilford negli ultimi tre anni sono aumentate, se le vendite di Fuji nello stesso settore fossero diminuite vuol dire che hanno sbagliato loro col marketing e con i prezzi non riuscendo o non volendo intercettare la ripresina del settore.
Senza dati si ragiona male, ma i manager ritengono un fallimento anche non riuscire ad aumentare i guadagni della percentuale sperata. Non credo sia questione di perdite.



Avatar utente
fabriziog
guru
Messaggi: 1031
Iscritto il: 06/06/2011, 11:05
Reputation:
Località: Paese, Treviso

Re: No more Acros

Messaggioda fabriziog » 13/10/2017, 16:05

Magari fanno come con le FP100, mai ufficialmente dismesse, solo sparite dal mercato per un periodo e poi ricomparse al doppio, e ad ogni nuovo lotto di produzione aggiungono qualche euro.

Dice bene Andrea, acquistarne qualche cento rulli e metterli in congelatore





  • Advertisement

Torna a “Open Space”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti