Riutilizzo acqua di lavaggio stampe

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2253
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Riutilizzo acqua di lavaggio stampe

Messaggioda ammazzafotoni » 05/11/2017, 13:08

Ciao

Premessa: nella mia "camera oscura" (immaginate tante virgolette...) non ho acqua corrente e per il lavaggio della carta utilizzo un sistema di recipienti e una pompa per mandare l'acqua nella vasca di lavaggio. Ciò comporta di riempire prima la vasca e poi secchio di prelievo circa due volte.
Domanda bislacca: quanto è "possibile" riutilizzare l'acqua di lavaggio?

Premesso che ovviamente, potendo, sarebbe meglio non farlo, ponendoci in uno scenario reale e ricco di approssimazioni,
tenendo conto che uso un fissaggio neutro (Rollei RXN) e che la lavatrice utilizza circa 15 litri d'acqua, che questa si rinnova del tutto in circa mezz'ora (tempo totale del lavaggio) e che non ho modi di misurare il grado di composti di fissaggio residuo, quanto davvero tale acqua, in media, si riempie di fissaggio al punto tale da divenire inefficace o altrimenti dannosa?

Una tale operazione di riciclo, diciamo di una sola volta oppure per poi lavare le stampe sottoposte al selenio, che mi eviterebbe di ributtare e rimettere tutta l'acqua ogni volta come faccio ora e anche ridurne lo spreco, dalla vostra esperienza e sapienza si configurerebbe più come un perentorio "non pensarci nemmeno se non vuoi che le tue stampe marciscano", un laconico "prova, e solo il tempo ti dirà" o un "si può ragionevolmente fare"?



Advertisement
Avatar utente
negativo
esperto
Messaggi: 195
Iscritto il: 10/03/2017, 1:35
Reputation:

Re: Riutilizzo acqua di lavaggio stampe

Messaggioda negativo » 05/11/2017, 14:05

Penso che tu stia parlando di carta baritata e in questo caso in lavaggio come lo fai tu potrebbe non essere troppo efficace perché il ricambio dell'acqua è abbastanza lento, poi dipende da quante stampe metti nella vasca. Esiste il cosidetto metodo Ilford che prevede una serie di ricambi di acqua ma non è molto efficace quanto il lavaggio continuo in acqua corrente, io l'ho provato ma il test sul residuo del tiosolfato non era per niente rassicurante. Ho visto che usi il fissaggio Rollei RXN ( lo uso anch'io ) che si avvicina ad un PH neutro, questo accelera l'eliminazione del tiosolfato durante il lavaggio ma in ogni caso quest'ultimo deve essere condotto a fondo. Dopo il fissaggio e un breve lavaggio dovresti passare la stampa in una soluzione a 20° al 2 % di sodio solfito per 3' con agitazione continua e poi lavare per 30'. Ci sono diversi test per verificare se la stampa è stata lavata a sufficienza, questo è quello che uso io:

Acqua distillata 100 cc.
argento nitrato 0,75 gr
acido acetico 28% 12,5 cc
conservare la soluzione in una boccetta di vetro scuro con contagocce, si conserva per circa due anni o più.
Dopo il lavaggio tamponi il dorso della carta per togliere l'eccesso di acqua e in un angolino ci metti una goccia di questa soluzione lasciandola depositata per 1' , se allo scadere assume una colorazione marrone più o meno marcato significa che il lavaggio deve proseguire in quanto il tiosolfato è ancora presente nella fibre, se in invece la colorazione è di un giallo molto debole (paglierino) allora tutto è ok. Tieni presente che la macchiolina non se ne va con il lavaggio ma essendo sul dorso non disturba.

PS: rispetto al trattamento con il viraggio al selenio io l' ho sempre fatto dopo il lavaggio della stampa e una volta effettuato il viraggio la lavo per 30'. Qualcuno suggerisce di preparare una soluzione di selenio e Hypo Clearing ( soluzione di sodio solfito anidro) per ridurre i vari passaggi ma non conosco i risultati e poi credo che a differenza della sola soluzione di selenio che è riutilizzabile ( io uso il Kodak selenium toner) questa dovrebbe avere una conservazione limitata.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti