Che fare di una Ica Ideal?

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
franzbulg
esperto
Messaggi: 151
Iscritto il: 26/03/2016, 23:18
Reputation:
Località: Pisa

Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda franzbulg » 06/11/2017, 20:48

Elmar Lang ha scritto:[…]

Gli chassis erano previsti per negativi in vetro, quindi occorrerebbe realizzare degli spessori per inserire correttamente la pellicola piana.


Davvero per questa Ica gli chassis sono per negativi in vetro?
Al loro interno ho trovato delle “pellicole” spesse all’incirca come la carta fotografica, qualcosa in meno. Quindi non era pellicola?

[Edit] Forse ho capito: gli chassis che troverei in giro sarebbero per negativi in vetro, perciò dovrei modificarne la capienza con degli spessori.


Giulio
______
They say my print quality is bad. Darling, they should see my negatives (Lisette Model)

Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3367
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda graic » 06/11/2017, 21:18

Era pellicola era pellicola, la Ideal funzionava con pellicole piane singole e con filmpack, circa le dimensioni del negativo visto che l'obiettivo è da 150mm suppongo che abbia ragione Elmar e che siano 9x12. La mia è il modello Ideal 111 6.5x9 e ha un Tessar 135mm


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
franzbulg
esperto
Messaggi: 151
Iscritto il: 26/03/2016, 23:18
Reputation:
Località: Pisa

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda franzbulg » 06/11/2017, 21:25

Il libretto di istruzione dice in effetti plates and film pack 9x12 per il modello che ho io, una 246. Il mio obiettivo è un doppio Amatar 135.


Giulio
______
They say my print quality is bad. Darling, they should see my negatives (Lisette Model)

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2259
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Che fare di una Ica Ideal?

Messaggioda Elmar Lang » 06/11/2017, 23:06

magnifico allora


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)



  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite