Prove in notturna

Racconta un tuo scatto, le scelte prese, l'inquadratura, il soggetto, la tecnica di sviluppo e la metodologia di stampa...

Moderatore: etrusco

Avatar utente
popecide
guru
Messaggi: 307
Iscritto il: 16/09/2014, 11:54
Reputation:
Località: Padova

Prove in notturna

Messaggioda popecide » 04/12/2017, 20:38

Ho riprovato qualche scatto in notturna.
Quello postato fa parte di un bracketing 8-16-32 con TMAX400 sviluppata in d-76 per 7,5 minuti ed è quello esposto meglio, ma non ancora sufficiente. Anche le luci mi sembrano molto migliorabili.
Devo ancora provare a stampare, vedremo. In realtà speravo meglio perché con quel tempo avevo ottenuto negativi fin troppo morbidi, roba da 130M (ovviamente in condizioni di luminosità completamente diverse).
Cosa dite? Grazie.
Allegati
tmp_30076-IMG_20171204_2021221730237925.jpg
32" @F:8


Wendy, I'm home! (Jack Torrance)

Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 7419
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Prove in notturna

Messaggioda chromemax » 04/12/2017, 23:24

popecide ha scritto:[...]TMAX400 sviluppata in d-76 per 7,5 minuti[...] In realtà speravo meglio perché con quel tempo avevo ottenuto negativi fin troppo morbidi, roba da 130M

:-o Il mio sviluppo "normale" per la T-Max 400 in D-76 1+1 in tank agitazione ogni 30" è di 8'
A me il negativo sembra buono, del resto si deve anche vedere che è uno scatto notturno.



Avatar utente
popecide
guru
Messaggi: 307
Iscritto il: 16/09/2014, 11:54
Reputation:
Località: Padova

Re: Prove in notturna

Messaggioda popecide » 05/12/2017, 0:25

Diluizione ed agitazione sono proprio quelle...
chromemax ha scritto:del resto si deve anche vedere che è uno scatto notturno

Ed infatti, nel mio approccio molto "trial and error" quello che voglio capire è dove sta la discriminante: se e come deve cambiare la resa di ombre e luci? Quanta ombra mi posso permettere? Distinguere la lampada dentro al lampione è fondamentale?
Così, per curiosità!
Tieni conto che la combinazione pellicola/rivelatore è l'unica che sto usando da un po' ed è per questo che sto provando a sperimentare (adesso ho tarato una catena con un tempo normale su 8'30"). Ad esempio, sono curioso di provare lo studional nelle medesime condizioni.


Wendy, I'm home! (Jack Torrance)



  • Advertisement

Torna a “Racconta uno scatto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti