Rodinal l'eterno: test per immagini -scherzoso-

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 7908
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Rodinal l'eterno: test per immagini -scherzoso-

Messaggioda chromemax » 10/01/2018, 15:16

lamanorbu ha scritto:ho trovato sul web un articolo (molto breve) riguardo al confronto fra vecchio e nuovo Rodinal

Grazie; nell'articolo leggo: <<...found a bottle of Agfa Rodinal that must date from the mid 1990s. It felt almost full and the cap had a good seal which made me wonder if it would still be effective, as it is known for good keeping properties>>, anche il mio Agfa Rodinal è della metà degli anni '90, la bottiglia è piena per 3/4 e per aprire il tappo ho dovuto usare una pezzuola di gomma tanto era "sigillato" ma, come si vede, non ha sviluppato niente di niente. Dato che l'articolo è del 2014, forse saranno stati questi ultimi tre anni ad essere decisivi sulla conservazione?
Imho resta valida la lezione che con la roba scaduta è bene solo giocarci e usare materiale fresco e in buono stato di conservazione per le fotografie che "contano" :)



Advertisement
Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 598
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia

Re: Rodinal l'eterno: test per immagini -scherzoso-

Messaggioda areabis » 10/01/2018, 15:37

io ho due bottiglie di rodinal Agfa ancora sigillate .... sulla confezione non e' indicata lcuna data di scadanza ma nel bugiardino c'e' scritto che una volta aperto e sigillato bene dura 6 mesi


Stefano da Cervia

la passione tinge con i propri colori ciò che tocca ...

https://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 7908
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Rodinal l'eterno: test per immagini -scherzoso-

Messaggioda chromemax » 10/01/2018, 16:37

Che io sappia una data di scadenza non è riportata per nessun sviluppo...



Avatar utente
lamanorbu
fotografo
Messaggi: 47
Iscritto il: 31/10/2017, 15:41
Reputation:
Località: Brescia

Re: Rodinal l'eterno: test per immagini -scherzoso-

Messaggioda lamanorbu » 10/01/2018, 16:39

chromemax ha scritto:Grazie; nell'articolo leggo: <<...found a bottle of Agfa Rodinal that must date from the mid 1990s. It felt almost full and the cap had a good seal which made me wonder if it would still be effective, as it is known for good keeping properties>>, anche il mio Agfa Rodinal è della metà degli anni '90, la bottiglia è piena per 3/4 e per aprire il tappo ho dovuto usare una pezzuola di gomma tanto era "sigillato" ma, come si vede, non ha sviluppato niente di niente. Dato che l'articolo è del 2014, forse saranno stati questi ultimi tre anni ad essere decisivi sulla conservazione?
Imho resta valida la lezione che con la roba scaduta è bene solo giocarci e usare materiale fresco e in buono stato di conservazione per le fotografie che "contano" :)


The film was 4×5″ Kodak Tmax 400 that expired in 2007

Vedi, l'avevo detto che serviva la pellicola scaduta :))
Trovo improbabile che dopo 20 anni in bottiglia ne bastino solo 3 per passare da "come nuovo" a "totalmente inefficace"; so per certo che il para-amminofenolo tende a cristallizzare e precipitare sul fondo della bottiglia - e questo accade già dopo pochi mesi. Tu per caso hai scosso la bottiglia per riportare i cristalli in soluzione? Altrimenti l'agente sviluppante potrebbe essere rimasto tutto sul fondo, mentre in soluzione è rimasto solo l'idrossido di potassio (è un'ipotesi molto azzardata).
In ogni caso concordo sul fatto che con il materiale scaduto, soprattutto gli sviluppi, è meglio non perderci tempo.



Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 598
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia

Re: Rodinal l'eterno: test per immagini -scherzoso-

Messaggioda areabis » 10/01/2018, 16:43

chromemax ha scritto:Che io sappia una data di scadenza non è riportata per nessun sviluppo...


mica vero ... ,lo dico perche' un tizio mi ha dato un sacco di roba e ci sono anche chimici vecchi .. io a quei tempi manco fotografavo , peresempio ho anche delle confezioni di d76 in cui e' indicat la data di scadenza (2007)


Stefano da Cervia

la passione tinge con i propri colori ciò che tocca ...

https://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
Scordisk
esperto
Messaggi: 207
Iscritto il: 04/01/2017, 18:07
Reputation:

Re: Rodinal l'eterno: test per immagini -scherzoso-

Messaggioda Scordisk » 10/01/2018, 17:39

chromemax ha scritto:Che io sappia una data di scadenza non è riportata per nessun sviluppo...


Stranamente, pochi mesi fa, sul sito di Fotomatica, trovavo i rivelatori FOMA, in polvere, in vendita come scaduti. Per me era una sorpresa, ma se FOMA stia indicando sui propri rivelatori in polvere, la data di scadenza, sono onesti.

Così come è onesto mettere la scritta "una volta aperto, dura 6 mesi" sulle bottigliette di R09 di Maco, e simili. Una mia dura ormai tanti anni (R09 OneShot di Maco, credo, ma con palline di vetro dentro, fino all'orlo) e vorrei continuare ad usarla... :-?



Avatar utente
franz
esperto
Messaggi: 286
Iscritto il: 22/07/2013, 9:01
Reputation:

Re: Rodinal l'eterno: test per immagini -scherzoso-

Messaggioda franz » 01/02/2018, 13:12

@
Avatar utente
chromemax



Ciao Diego

Dopo aver letto quanto hai scritto - e trovato un po di tempo per farlo - mi sono messo a rovistare in CO fino a che ne è uscita fuori una confezione NUOVA/SIGILLATA di Rodinal Agfa.

Non ho la certezza di quanto tempo abbia ma credo attorno ai 15/20 anni ed è sicuramente originale Agfa ante chiusura: altrimenti non l'avrei comperata.
Una sorella aperta la gettai qualche anno fa ma questa si è salvata ed è rimasta sempre al buio nella sua confezione di cartone. Quando acquistai le due bottiglie le presi da un grossista con la certezza che fossero fresche (temo che la tua sia stata presa già vecchia)

Ho voluto fare una prova: ne ho prelevate alcune gocce con una bacchetta di vetro e le ho depositate sulla coda di una pellicola (Agfa) e le ho lasciate li un'oretta (temperatura della CO 8°) e ne è venuta fuori una bella macchia nera.

Pochi minuti fa ho letto con il densitometro: Dlog 3.20...non c'è male...credo.

Subito dopo aperto il Rodinal era di un bel colore rosso mattone, limpido, senza nessuna tendenza al nero. Ho spruzzato del gas e richiuso la boccetta.

Se ti può servire...

Francesco :-h :-h



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 7908
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Rodinal l'eterno: test per immagini -scherzoso-

Messaggioda chromemax » 01/02/2018, 14:03

franz ha scritto:Ho voluto fare una prova: ne ho prelevate alcune gocce con una bacchetta di vetro e le ho depositate sulla coda di una pellicola (Agfa) e le ho lasciate li un'oretta (temperatura della CO 8°) e ne è venuta fuori una bella macchia nera.

Pochi minuti fa ho letto con il densitometro: Dlog 3.20...non c'è male...credo.

Hai anche fissato la coda? Altrimenti che densità hai letto?

franz ha scritto:Se ti può servire...

Grazie ma declino l'invito :) Il mio voleva essere solo un gioco, rivolto soprattutto a quell'affascinante fenomeno di eterna replicazione di alcune credenze --vere o false che siano-- che attraversano pressoché intatte ere e spazi reali e virtuali.
In ogni caso il Rodinal che hai aperto oggi non somiglia al Rodinal del suo tempo più di quello che si può comprare oggi, quindi sarebbe poco utile anche nel caso di un "ritorno nostalgico" :)



Avatar utente
franz
esperto
Messaggi: 286
Iscritto il: 22/07/2013, 9:01
Reputation:

Re: Rodinal l'eterno: test per immagini -scherzoso-

Messaggioda franz » 01/02/2018, 14:46

chromemax ha scritto:[
Hai anche fissato la coda? Altrimenti che densità hai letto?


Ovviamente ho letto la densità dopo aver fatto il fissaggio e a pellicola asciutta e 3.20 è la densità netta.

Ho perso tempo!!!!!!! ~x(





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti