Fitratura di partenza per FUJI PRO 160 NS su Fuji Crystal

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
gioffry
guru
Messaggi: 314
Iscritto il: 26/04/2016, 9:30
Reputation:
Contatta:

Re: Fitratura di partenza per FUJI PRO 160 NS su Fuji Crystal

Messaggioda gioffry » 12/01/2018, 10:28

Riprendo questo post per un quesito.

Ho finalmente provato la Fuji Crystal (finora usavo la Endura) e ho scaricato l'excel di Sandro per avere un punto di riferimento da cui partire con la filtratura.

Ho stampato un negativo Kodak CP 200. Ho la medesima testa colore citata nel file excel.
Leggo M100 Y110 ... ma in realtà la stampa definitiva (non ho i dati qui, con me vado a memoria) l'ho ottenuta con valori circa di M65 Y70

com'è possibile?



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 7573
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Fitratura di partenza per FUJI PRO 160 NS su Fuji Crystal

Messaggioda chromemax » 12/01/2018, 10:43

Non conosco "l'excel" di Sandro, ma quella differenza ci sta tutta ed è anche poca :) Le cause possono essere moltissime, in genere legate al sistema di illuminazione, piccole differenze nelle tensioni di uscita del trasformatore fanno grandi differenze nel colore della luce, in più ci sono invecchiamenti dei filamenti, dei materiali di diffusione, ottiche diverse, differenze di trattamento del negativo, ecc, ecc



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4520
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Fitratura di partenza per FUJI PRO 160 NS su Fuji Crystal

Messaggioda -Sandro- » 12/01/2018, 10:56

Ha ragione Diego, la filtratura di partenza è figlia del proprio sistema, quella universale non esiste affatto e bisogna trovarsela. Per garantire uniformità di trattamento ho messo un contaore sull'alimentatore della lampada che ha una durata teorica di 50 ore. Già a 40 ore la filtratura di partenza cambia notevolmente, quindi scarto la lampada e la sostituisco.

Ultimamente poi ho adottato anche una filtratura ciano in partenza, in questo modo posso compensare rosso e ciano (quando immediatamente riconoscibili) senza dover combinare giallo e magenta.


Ubi maior minor cessat.

http://canonfdworld.blogspot.it/

Avatar utente
gioffry
guru
Messaggi: 314
Iscritto il: 26/04/2016, 9:30
Reputation:
Contatta:

Re: Fitratura di partenza per FUJI PRO 160 NS su Fuji Crystal

Messaggioda gioffry » 12/01/2018, 11:22

che sciocco, non avevo ragionato a lampada e obiettivo ... (il sistema di filtratura l'ho pulito qualche mese fa, quindi questa variabile è azzerata)

grazie





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti