Primo Ingranditore

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Gabryel76
esperto
Messaggi: 143
Iscritto il: 17/02/2018, 23:14
Reputation:

Primo Ingranditore

Messaggioda Gabryel76 » 19/02/2018, 22:02

Ciao ragazzis
Sto cercando di capire come allestire la mia prima camera oscura
Ho letto molti messaggi di questo foro prima di scrivere, cosi ho già potuto vedere più o meno cosa mi serve...
Vorrei cominciare con sviluppo/stampa film 35mm in BW, ma poi una volta pressa certa confidenza fare anche sviluppi a colore, la misura di stampa massima 30x40 (ovviamente non comincerò con quella misura....)
Da quello che ho capito "mi serve" un Durst M670 testa a Color
Adesso vi porgo le mie domande
1) Aparte del M670 quale altri modelli entrerebbero nelle caratteristiche che cerco?
2) Ho trovato un M670 Color son kit 35mm, anche se al momento non ho in mente il formato medio è conveniente prendere quello che solo ha il kit del 35mm?
3) sempre al riguardo di quello che ho trovato, dicono che non è stato mai usato, messo in cantina (imballato bene e cantina asciutta) per 22 anni.... quello sarebbe una cosa positiva o negativa? dico... tanto tempo fermo non so cosa può succedere....
4) le caratteristiche sono queste: Durst M 670 Color a euro 250 e con base e obiettivo Durst Neonon 50 mm f:2,8
Lampada da camera oscura professionale;
timer professionale (N d Gabriel: Viponel quello con i tre tasti con cerchio bianco, rosso verde e manovella da 0-6)
trasformatore DURST TRA 305N.
Tutto "nuovo" mai usato, a 250 euro, è un prezzo giusto ?
5) A volte trovo annunci dove dicono "manca il dispositivo di messa a fuoco", come faccio a sapere se in questo c'è o non c'è?
6) c'è qualche altra cosa che dovrò controllare che ci sia per capire se è pronto al uso?
Potrei andare a vederlo nel weekend spendendo un po' di ore e benzina, ma come non ne ho idea delle cose che servono non saprei come valutarlo, e sembra che il venditore non sappia tanto di più di me.....
E tutto per il momento, grazie mille!!



Advertisement
Avatar utente
Gabryel76
esperto
Messaggi: 143
Iscritto il: 17/02/2018, 23:14
Reputation:

Re: Primo Ingranditore

Messaggioda Gabryel76 » 20/02/2018, 12:09

Nessuno? :(



Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2253
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Primo Ingranditore

Messaggioda ammazzafotoni » 20/02/2018, 12:27

Ciao

Il 670 regge fino al formato 6x7,un buon investimento per il futuro e nel caso facilmente rivendibile, la macchina è solida e non preistorica, il prezzo potrebbe non essere male, soprattutto per la versione color, magari non un affarone ma tant'è, potresti trattare o spuntare qualche altro accessorio.
L'obbiettivo non è rinomato per la qualità, potresti pensare ad un Rodagon o Componon come upgrade nel prossimo futuro quando ci avrai preso la mano, diciamo almeno altre 50 euro per le versioni tranquille.
Riguardo la dotazione accessoria, se ci sono solo le mascherine per 35mm non è bene, se il porta negativo ha i vetri e quello superiore è anti-newton già andrebbe molto meglio.

Il resto della roba basilare, se ci si accontenta, diciamo che si trova.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9417
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Primo Ingranditore

Messaggioda chromemax » 20/02/2018, 12:56

Gabryel76 ha scritto:Ciao ragazzis
Adesso vi porgo le mie domande
1) Aparte del M670 quale altri modelli entrerebbero nelle caratteristiche che cerco?
2) Ho trovato un M670 Color son kit 35mm, anche se al momento non ho in mente il formato medio è conveniente prendere quello che solo ha il kit del 35mm?
3) sempre al riguardo di quello che ho trovato, dicono che non è stato mai usato, messo in cantina (imballato bene e cantina asciutta) per 22 anni.... quello sarebbe una cosa positiva o negativa? dico... tanto tempo fermo non so cosa può succedere....
4) le caratteristiche sono queste: Durst M 670 Color a euro 250 e con base e obiettivo Durst Neonon 50 mm f:2,8
Lampada da camera oscura professionale;
timer professionale (N d Gabriel: Viponel quello con i tre tasti con cerchio bianco, rosso verde e manovella da 0-6)
trasformatore DURST TRA 305N.
Tutto "nuovo" mai usato, a 250 euro, è un prezzo giusto ?
5) A volte trovo annunci dove dicono "manca il dispositivo di messa a fuoco", come faccio a sapere se in questo c'è o non c'è?
6) c'è qualche altra cosa che dovrò controllare che ci sia per capire se è pronto al uso?
Potrei andare a vederlo nel weekend spendendo un po' di ore e benzina, ma come non ne ho idea delle cose che servono non saprei come valutarlo, e sembra che il venditore non sappia tanto di più di me.....
E tutto per il momento, grazie mille!!

In modo succinto, altrimenti ci sarebbe da scrivere mezzo libro di camera oscura :)
1. Praticamente tutti gli ingranditori presenti sul mercato stampano almeno il 35mm. Il 670 Color è un discreto ingranditore, un po' scomode le ruote dei filtri e un po' leggerino ma sicuramente adatto al 30x40.
2. Con la scatola di diffusione Vegabox 667 un obbiettivo da 80 e/o 90mm e relative mascherine (o due vetri) per il portanegativi stampa anche il 6x6 e il 6x7
3. Non si può dire senza vedere l'ingranditore. Sono macchine molto semplici ma la testa a colori ha dei filtri all'interno che con l'umidità potrebbero aver sviluppato muffe che possono averli danneggiati. Lo stesso vale per l'ottica che deve essere ben analizzata per la pulizia interna.
4. Il prezzo mi sembra adeguato, chiedi anche se ci sono e mascherine metalliche e/o i vetri per il portanegativo. Comunque per questomodello si trovano gli accessori abbastanza facilmente anche se a volte il prezzo chiesto non è proprio basso.
5. Se c'è il soffietto molto probabilmente c'è anche il dispositivo di messa a fuoco :)
6. Comincia col cercare il manuale di istruzioni e leggilo a fondo finché non hai capito tutto. Puoi chiedere delle foto con l'ingranditore acceso e con inseriti i vari filtri per vedere se la luce proiettata è uniformemente colorata. Anche una foto del portanegativi con le eventuali maschere è utile. Per il resto, ogni acquisto di oggetti di seconda mano comporta un margine di rischio.



Advertisement
Avatar utente
Gabryel76
esperto
Messaggi: 143
Iscritto il: 17/02/2018, 23:14
Reputation:

Re: Primo Ingranditore

Messaggioda Gabryel76 » 20/02/2018, 17:13

Grazie ragazzi per le risposte
Allora i vetri sembra che ci siano, allego immagini
Sono rimasto un po male quando ho letto che il 670 è un po discreto :( avevo capito da quello letto anche in questo forum che era abbastanza buono, da discreto ad abbastanza buono ce n'è un po di strada dal mio punto de vista...., sempre dentro delle mie richieste quale altri modelli sarebbero validi? magari trovo qualcos'altro....
I filtri interni in caso che non siano a posto, se possono restituire/pulire? se trovano ricambi di questo tipo?
Il problema di questa compra/vendita è che sia io che il ragazzo che lo vende non capiamo niente!!! :D si vede che l'ha avuto da qualche parente ma non sa come funziona..... le ho chiesto di provare ad accenderlo al meno cosi potrei controllare un po i filtri, anche sapere se la lampada e trasformatore funzionano, a proposito della lampada, se trovano facilmente quelle di ricambio? Ma non so se riesce ad accenderlo
Proverò di trovare un manuale, ottimo suggerimento!
In tanto grazie mille dal vostro tempo, allego immagini cosi potete darmi la vostra opinione!
Saluti
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine



Avatar utente
fabriziog
guru
Messaggi: 1031
Iscritto il: 06/06/2011, 11:05
Reputation:
Località: Paese, Treviso

Re: Primo Ingranditore

Messaggioda fabriziog » 20/02/2018, 18:39

Grazie ragazzi per le risposte
Allora i vetri sembra che ci siano, allego immagini
Sono rimasto un po male quando ho letto che il 670 è un po discreto :( avevo capito da quello letto anche in questo forum che era abbastanza buono, da discreto ad abbastanza buono ce n'è un po di strada dal mio punto de vista...., sempre dentro delle mie richieste quale altri modelli sarebbero validi? magari trovo qualcos'altro....
I filtri interni in caso che non siano a posto, se possono restituire/pulire? se trovano ricambi di questo tipo?
Il problema di questa compra/vendita è che sia io che il ragazzo che lo vende non capiamo niente!!! :D si vede che l'ha avuto da qualche parente ma non sa come funziona..... le ho chiesto di provare ad accenderlo al meno cosi potrei controllare un po i filtri, anche sapere se la lampada e trasformatore funzionano, a proposito della lampada, se trovano facilmente quelle di ricambio? Ma non so se riesce ad accenderlo
Proverò di trovare un manuale, ottimo suggerimento!
In tanto grazie mille dal vostro tempo, allego immagini cosi potete darmi la vostra opinione!


Non è un professionale, ma per i prossimi 5 e forse più anni ti basta e avanza, la macchina fino al 30X40 è molto buona, oltre ci arrivi ma devi un pò aggeggiare con la proiezione a terra/muro/altra parte, ma darsi come obiettivo una buona/ottima stampa 30X40 ti terrà impegnato per qualche anno.

La pulizi filtri è cosa molto delicata e fino ad un certo punto si può arrivare, se sono messi male a cosa è critica, ma con un pò di manualità riesci a smontare la calotta della testa e vedere se sono puliti o hanno macchie di muffa od altro. Il bello di queste macchine è che sono semplici, almeno per smontare la carrozzeria esterna e dare un'occhio dentro. I filtri cambiarli non so se è possibile ma ho forti dubbi, credo devi cambiare la testa (cosa più semplice e forse anche più economica)

Se la lampada si accende è già buona cosa, significa che il trasformatore funziona. La lampada anche se fosse da sostituire non è una gran cosa, si trovano ancora in commercio, anche se devi spenderci qualche euro, vedrai che tra qualche mese gli euro spesi per la lampada in confronto ad altre spese non sono un gran che.

L'obiettivo controlla in contro luce come è preso. Se ha muffe importanti le vedi subito. Anche in questo caso sostituire l'obiettivo è si una spesa ma non eccessiva.

Dalle fto che hai messo si vede solo la mascherina per il 35mm. Con quella non puoi stampare il medio formato. La mascherina per il medio formato o i vetrini si trovano abbastanza facilmente, però ci devi aggiungere ancora qualche euro. E' vero che se ancora non hai il medio formato questa spesa può aspettare. Inoltre dalla foto che hai postato non si vede il diffusore per il medio formato e l'obiettivo. Anche questi si trovano però sono costi da aggiungere.
Riepilogando devi aggiungere forse lampada e obiettivo 50mm se quelli che hai non sono a posto.
Mascherine (vetrini), diffusore e obiettivo per medio formato perchè non sembra siano nella dotazione.

Buon divertimento



Avatar utente
Darklay
esperto
Messaggi: 189
Iscritto il: 18/06/2016, 19:28
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Primo Ingranditore

Messaggioda Darklay » 20/02/2018, 18:42

A me 250 non paiono pochi, ha la mascherina ed ottica solo per il 35mm, inoltre non so se è come per m800 che ho, ma per stampare 6x6 e 6x7 necessita di diffusori appositi, se così fosse sarebbe un'ulteriore spesa da dover affrontare assieme alle mascherine e relative ottiche. A me pare un po ' caro.



Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1778
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Primo Ingranditore

Messaggioda Lollipop » 20/02/2018, 18:53

Darklay ha scritto:A me 250 non paiono pochi, ha la mascherina ed ottica solo per il 35mm, inoltre non so se è come per m800 che ho, ma per stampare 6x6 e 6x7 necessita di diffusori appositi, se così fosse sarebbe un'ulteriore spesa da dover affrontare assieme alle mascherine e relative ottiche. A me pare un po ' caro.

Boh, non ne so un granché e pure io sono alla ricerca del primo ingranditore.
Sarà per il risveglio dell'analogico ma mi sembra in linea con le quotazioni odierne, tenuto conto anche dello stato di conservazione che pare piuttosto buono. C'è pure l'ottica e la testa colore.

Il digitale delude troppo e troppa gente, compreso il sottoscritto :D, torna al digitale :). Mi pento di aver svenduto, anni fa, il Mamiya 35mm per la 645...


Lorenzo.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9417
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Primo Ingranditore

Messaggioda chromemax » 20/02/2018, 19:41

Gabryel76 ha scritto:Sono rimasto un po male quando ho letto che il 670 è un po discreto :( avevo capito da quello letto anche in questo forum che era abbastanza buono, da discreto ad abbastanza buono ce n'è un po di strada dal mio punto de vista...., sempre dentro delle mie richieste quale altri modelli sarebbero validi? magari trovo qualcos'altro....

Gabryel dipende da cosa prendi come termine di paragone:
rispetto all'ingranditore dell'immagine sotto il Durst M670 è preferibile:
upa.jpg
upa.jpg (21 KiB) Visto 1004 volte



Ma l'M670 è solo discreto rispetto a quest'altro:
L1300.jpg
L1300.jpg (18.62 KiB) Visto 1004 volte


Ho il 670, è l'ingranditore più comodo ed ergonomico con cui abbia lavorato ed è quello che uso più spesso: ne conosco limiti e pregi, permette buoni ingrandimenti con buona qualità, è sufficientemente piccolo da poter essere allestito facilmente e all'occorrenza trasportato, è espandibile fino al 6x7, ha numerosi accessori ancora facilmente reperibili senza impazzire troppo (prova a cercare qualcosa per l'M805...) ma esistono ingranditori migliori quando il formato di stampa aumenta.
L'ingranditore dell'annuncio è la versione 35mm così come veniva venduta da Durst, anche allora se volevi stampare il medio formato dovevi comprare un kit di conversione al 6x7 che costava, nuovo, un bel po' di soldi. E' una macchina in grado di fornire ottime stampe se ben usata, come qualsiasi altro ingranditore del resto :)



Avatar utente
lucsax
guru
Messaggi: 310
Iscritto il: 09/02/2016, 9:49
Reputation:

Re: Primo Ingranditore

Messaggioda lucsax » 20/02/2018, 21:53

È il mio ingranditore, che uso fino al 6x7, e con qualche scomodità fino al 40x50.
Il diffusore per il medio formato (vegabox 667) non è quasi sicuramente incluso nel tuo kit. Per esperienza trovabile, con prezzi spesso alti.





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite