Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2417
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Messaggioda Elmar Lang » 19/02/2018, 14:27

Con tutta probabilità, il braccino mobile visibile in alto nel bocchettone portaottica e che comanda il telemetro attraversi il movimento dell'ottica, per qualche ragione era bloccato...
Non è una macchina rara, abbi fiducia


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Advertisement
Avatar utente
SweetCake84
fotografo
Messaggi: 52
Iscritto il: 09/02/2018, 8:52
Reputation:

Re: Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Messaggioda SweetCake84 » 21/02/2018, 8:41

Rispondo solo per precisare che il mirino revolver è fatto apposto per le macchine leggermente più alte tipo la zorki 4, mentre su quelle diciamo più stile leica, tipo la Fed 2, l'inquadratura risulta un po' sfasata.

Comunque la qualità varia molto dalla serie e dallo stabilimento di produzione: le prime fed erano di qualità superiore rispetto alle zorki, la Z4 inoltre è stata una tra le più vendute di sempre ed è uscita in tantissime versioni diverse.

Io possiedo una Fed 2, una Fed 3 e una Zorki 4 (in realtà ho anche una Fed 5b ma un po' la disprezzo) e anche se non sono delle Leica trovo che siano comunque delle macchine che fanno la loro porca figura ;)
La mia preferita è senza dubbio la Fed 2, pochi tempi di scatto e mirino meno luminoso della Z4, esposizione a occhio o con la regola del 16 e fomapan (con una macchina hardcore bisogna scattare hardcore) \m/



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2417
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Messaggioda Elmar Lang » 21/02/2018, 9:21

La Fed 2 ha però un telemetro a base molto larga, ispirato a quello della Contax/Kiev, per una più precisa messa a fuoco.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Madmaxone
guru
Messaggi: 613
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Messaggioda Madmaxone » 21/02/2018, 11:54

E.L., in due parole, cos’e’ sta base telemetrica.
Ci credi che ho provato a cercare in rete ma non ho trovato niente di specifico??
O se hai link manda pure.
Grazie in anticipo.
Max



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2417
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Messaggioda Elmar Lang » 21/02/2018, 12:17

Per "base telemetrica", si intende la distanza tra i due obbiettivi del telemetro. Più ampia e la distanza tra essi, più precisa sarà la messa a fuoco.

Ovviamente, ciò comporta costi maggiori, per poter realizzare un efficiente sistema ottico.

Se osservi la distanza tra gli obiettivi del telemetro di una FED-3 o di una Zorki-4 (o di una Leica, chessò, IIIf) vedrai che essa è minore di quella della tua FED-2 o delle Zorki-6 o, di quella della Contax-II/III e della sua discendente Kiev.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Madmaxone
guru
Messaggi: 613
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Messaggioda Madmaxone » 21/02/2018, 18:02

Grazie mille.
Max

PS. Non ho ancora nessuna Fed.... per ora :D



Avatar utente
Giuann
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 19/05/2018, 17:52
Reputation:

Re: Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Messaggioda Giuann » 19/05/2018, 18:05

Ciao a tutti, girando per la rete mi sta aumentando la curiosità per la famiglia delle russe (Zorki, Fed, Kiev, etc.) che ricalcano economicamente le Leica. Mi permangono i dubbi sulla loro affidabilità dopo tanti anni e magari dopo tanti passaggi di mano...spero di poter essere fortunato nella ricerca. Non vorrei trovarmi con un soprammobile per quanto carino da vedere. Un saluto a tutti.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3610
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Messaggioda graic » 19/05/2018, 18:36

Giuann ha scritto:Ciao a tutti, girando per la rete mi sta aumentando la curiosità per la famiglia delle russe (Zorki, Fed, Kiev, etc.) che ricalcano economicamente le Leica. Mi permangono i dubbi sulla loro affidabilità dopo tanti anni e magari dopo tanti passaggi di mano...spero di poter essere fortunato nella ricerca. Non vorrei trovarmi con un soprammobile per quanto carino da vedere. Un saluto a tutti.

In genere sono inaffidabili come lo erano da nuove!


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Scordisk
esperto
Messaggi: 248
Iscritto il: 04/01/2017, 18:07
Reputation:

Re: Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Messaggioda Scordisk » 19/05/2018, 20:25

Giuann ha scritto:Ciao a tutti, girando per la rete mi sta aumentando la curiosità per la famiglia delle russe (Zorki, Fed, Kiev, etc.) che ricalcano economicamente le Leica. Mi permangono i dubbi sulla loro affidabilità dopo tanti anni e magari dopo tanti passaggi di mano...spero di poter essere fortunato nella ricerca. Non vorrei trovarmi con un soprammobile per quanto carino da vedere. Un saluto a tutti.


Sono affidabili, quando erano originariamente importate tramite canali ufficiali, quando non facevano o non fanno parte del piccolo mercato di contrabbando in nero (di solito erano o dai lotti scartati dal produttore o le fotocamere per mercati interni, di qualità inferiore).

E sono affidabili nei possibili limiti delle macchine fotografiche prodotte per uso amatoriale, poiché non erano costruite a resistere al frequentissimo uso nello stile "professionale". Non bisogna esigere troppo dalle fotocamere sovietiche del tipo che citi.

Io personalmente ero sempre soddisfatto dalla qualità delle Zorki, FED, Kiev nel formato 35mm, perché tutti gli esemplari nuovi che acquistavo in quel periodo, erano di "I qualità" per mercati occidentali.

Se cominci comprarle sull'Ebay per esempio, potresti avvertire la sensazione nota di questo tipo: "Quante ne io debba comprare, per avere una normalissima e interamente funzionante?" Mia esperienza è buona al 70pct, ma comunque non aspetto tanto dalle fotocamere di 40-50 euro di valore, provenienti dall'Europa dell'Est o dalla Russia, perché di qualità per loro mercati interni. E su questo dobbiamo aggiungere il fatto che era ed è irrealistico credere che siano state revisionate, forse poche lo sono.



Avatar utente
Giuann
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 19/05/2018, 17:52
Reputation:

Re: Consigli per l'acquisto : la Zorki 4

Messaggioda Giuann » 19/05/2018, 22:14

Bene, mi tocca iniziare un'attenta ricerca ;) vi ringrazio per i vostri pareri. Vi farò sapere. A presto.
Ultima modifica di Giuann il 21/05/2018, 21:07, modificato 1 volta in totale.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite