Hypo-Clearing Agent | Eliminatore di iposolfito

Discussioni sui chimici puri e formule di preparazione delle soluzioni di sviluppo/arresto/fissaggio ed altro.

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8493
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Hypo-Clearing Agent | Eliminatore di iposolfito

Messaggioda chromemax » 24/02/2018, 16:38

bonisolli ha scritto:
chromemax ha scritto:L'uso del solo solfito (soluzione di lavoro al 2%) va bene lo stesso, anche se non si conserva a lungo.

Mi inserisco in questo vecchio post: per quanto a lungo si conserva solo col sodio solfito? E quanta carta posso lavarci con un litro di soluzione?
Grazie in anticipo

Dipende, personalmente prendo per buone le indicazioni di Kodak per il suo Hypo Clearing Agent di 24h in bacinella per cui lo butto dopo ogni sessione.



Advertisement
Avatar utente
bonisolli
esperto
Messaggi: 296
Iscritto il: 25/01/2016, 21:20
Reputation:

Re: Hypo-Clearing Agent | Eliminatore di iposolfito

Messaggioda bonisolli » 24/02/2018, 17:45

Ah ok perfetto. Anch'io faccio così. Solo che è più conveniente farselo, che comprarlo. E dato che ho un quasi un kg di solfito, posso procedere. Gli altri ingredienti al momento non li ho. Ti ringrazio


Mattia

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8493
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Hypo-Clearing Agent | Eliminatore di iposolfito

Messaggioda chromemax » 24/02/2018, 20:59

il "principio attivo" è il solfito il resto aiuta. Fai solo attenzione che se hai acqua dura il calcio precipita (la soluzione diventa torbida) e si forma una polverina finissima che può rimanere nell'emulsione e rovinare le stampe dato che rende "polverose" le ombre, dove rimane più visibile.



Avatar utente
bonisolli
esperto
Messaggi: 296
Iscritto il: 25/01/2016, 21:20
Reputation:

Re: Hypo-Clearing Agent | Eliminatore di iposolfito

Messaggioda bonisolli » 24/02/2018, 21:10

Ho l' acqua dura ahimè.....pensavo di fare con la deminineralizzata. Altrimenti dovrei metterci anche il bisolfito?


Mattia

Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8493
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Hypo-Clearing Agent | Eliminatore di iposolfito

Messaggioda chromemax » 24/02/2018, 23:32

No serve l'edta o altro agente chelante (clagon)



Avatar utente
bonisolli
esperto
Messaggi: 296
Iscritto il: 25/01/2016, 21:20
Reputation:

Re: Hypo-Clearing Agent | Eliminatore di iposolfito

Messaggioda bonisolli » 24/02/2018, 23:34

Oook!! Grazie!!


Mattia

Avatar utente
Ri.Co.
guru
Messaggi: 749
Iscritto il: 06/09/2015, 23:36
Reputation:

Re: Hypo-Clearing Agent | Eliminatore di iposolfito

Messaggioda Ri.Co. » 06/03/2018, 19:00

Però tutto questo pinzimonio chimico non è facile da trovare..
già tradurre dall'inglese all'italiano termini chimici (materia in cui sono sempre andato BENONE) non è così ovvio e un po' perchè dopo averlo fatto non mi pare che si trovi tutto il necessario.
Dato che dura talmente poco il Wash Aid farselo al bisoogno è effettivamente interessante...





  • Advertisement

Torna a “Chimici Puri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti