Confronto Yashika/Pentax

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
xRoy
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 14/03/2018, 15:17
Reputation:

Confronto Yashika/Pentax

Messaggioda xRoy » 14/03/2018, 15:48

Salve a tutti, come primo post forse per me è un po' impegnativo, dato che ancora non mi muovo con agilità nel mondo dell'analogico; Sono in possesso di una Yashika FX-3 super 2000 con la classica ottica 50 1:1:9 ML, ho letto in vari altri topic dei suoi pro e dei suoi contro e, considerando che è gratis e che inizio giusto in questa stagione, ho pensato vada più che bene. il dilemma si è posto quando ho trovato una Pentax A3 a circa 75 euro con la sua ottica pentax standard, un'ottica zoom di cui però non ricordo la marca e dei filtri, completa di porta-ottiche e borsa: non ho mai sentito parlare di questo modello di pentax, ma mi ha fatto molto gola considerando le ottiche in abbinamento e mi sono chiesto se ne valesse la pena; Se c'è qualcuno che ne conosce le caratteristiche, dato che facendo un giro su internet non ho trovato molto, un consiglio su come muovermi sarebbe graditissimo :)



Advertisement
Avatar utente
HUSK78
fotografo
Messaggi: 44
Iscritto il: 04/03/2018, 11:25
Reputation:
Località: Genova

Re: Confronto Yashika/Pentax

Messaggioda HUSK78 » 14/03/2018, 16:01

Ciao innanzi tutto benvenuto, non conosco la pentax in questione ma conosco molte altre pentax, e quello che ti posso consigliare è lascia perdere, nel senso che sei agli inizi qualsiasi fotocamera con il 50 ti fara imparare bene solo con studio e dedizione, gli zoom in analogico soprattutto se economici sono buii e servono a poco, usa bene la yashica con il 50 al limite se proprio vuoi spendere procurati l ottimo libro di feininger lezioni di fotografia qui piu volte citato, ti aprira un mondo dove nulla e scontato ma si ottiene con passione e dedizione e il comprare mille ottiche e fotocamere all inizio serve solo a buttare via soldi e a fare acquisti errati di cui poi dopo un po non si sa che farsene, un saluto ciao Stefano



Avatar utente
xRoy
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 14/03/2018, 15:17
Reputation:

Re: Confronto Yashika/Pentax

Messaggioda xRoy » 14/03/2018, 16:08

Grazie mille per il confronto; posso dirti che ho iniziato a buttare un occhio su altre macchine in quanto la mia Yashica ogni tanto si inceppa sullo scatto: ho notato che caricando a mano il rullino, quando scatto 1 volta su 5 le tendine non si aprono. il problema si risolve se smuovo l'aggancio dell'ottica, ma così perdo il fuoco e l'innesto sullo scatto, per questo sto valutando la Pentax. il libro me lo procurerò con il prossimo carico di rullini, grazie per il consiglio!



Avatar utente
HUSK78
fotografo
Messaggi: 44
Iscritto il: 04/03/2018, 11:25
Reputation:
Località: Genova

Re: Confronto Yashika/Pentax

Messaggioda HUSK78 » 14/03/2018, 16:42

Da come scrivi non sembra un problema di tendina, ma sembrerebbe un problema di diaframma bloccato nell ottica, se le tendine non si aprono la pellicola sviluppata dovrebbe essere trasparente senza aver impresso nulla in quanto non ha preso luce, se invece l immagine compare o scura o chiara potrebbe essere oltre ad una cattiva esposizione un problema di diaframma dell ottica che apre chiude male.
Fai queste prove: con vano pellicola aperto prova a scattare la tendina almeno in un tempo o in posa b dovrebbe aprirsi e si dovrebbe sollevare e abbassare lo specchio se si apre non e un.problema del.corpo macchina, poi prendi in mano l obiettivo staccalo dal corpo macchina e girando la ghiera dei diaframmi controlla se apre chiude inoltre a tutta chiusura f22 vedrai sul retro dell obiettivo una piccola levetta questa deve fare aprire chiudere il diaframma velocemente se non lo fa il problema è nell ottica in quanto le lamelle del diaframma possono essere sporche o frenate da olii o grassi.. se tutto funziona il problema potrebbe essere sui tamburi delle tendine in base ad un determinato tempo di scatto da far ritarare da un.riparatore evisto che la macchina mi sembra acosto zero io farei riparare quello che hai gia invece di avventurarti in acquisti di usati che magari hanno gli stessi problemi o peggio



Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4400
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Confronto Yashika/Pentax

Messaggioda graic » 14/03/2018, 17:09

Gli svantaggi della Pentax sono A) automatismo NON disinseribile B) Zoom di cui non ricordi il nome quindi, probabilmente, di terze, parti culo di bicchiere
Quelli della Yashica (con la C) sono A) Corpo FX3 prodotto dalla Cosina con standard piuttosto più bassi delle Yashica "originali" cos che si è già manifestata con il malfunzionamento della tendina, intervento, credo, cdi costo superiore al valore della macchina B) 50 1.9 probabilmente seie c, il peggior "normale" mai uscito col marchio Yashica.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
xRoy
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 14/03/2018, 15:17
Reputation:

Re: Confronto Yashika/Pentax

Messaggioda xRoy » 14/03/2018, 17:41

HUSK78 ha scritto:Da come scrivi non sembra un problema di tendina, ma sembrerebbe un problema di diaframma bloccato nell ottica, se le tendine non si aprono la pellicola sviluppata dovrebbe essere trasparente senza aver impresso nulla in quanto non ha preso luce, se invece l immagine compare o scura o chiara potrebbe essere oltre ad una cattiva esposizione un problema di diaframma dell ottica che apre chiude male.
Fai queste prove: con vano pellicola aperto prova a scattare la tendina almeno in un tempo o in posa b dovrebbe aprirsi e si dovrebbe sollevare e abbassare lo specchio se si apre non e un.problema del.corpo macchina, poi prendi in mano l obiettivo staccalo dal corpo macchina e girando la ghiera dei diaframmi controlla se apre chiude inoltre a tutta chiusura f22 vedrai sul retro dell obiettivo una piccola levetta questa deve fare aprire chiudere il diaframma velocemente se non lo fa il problema è nell ottica in quanto le lamelle del diaframma possono essere sporche o frenate da olii o grassi.. se tutto funziona il problema potrebbe essere sui tamburi delle tendine in base ad un determinato tempo di scatto da far ritarare da un.riparatore evisto che la macchina mi sembra acosto zero io farei riparare quello che hai gia invece di avventurarti in acquisti di usati che magari hanno gli stessi problemi o peggio


Facendo le prove la macchina mi scatta soltanto quando imposto il diaframma a 8 tenendo il focus entro il metro; già con stessa apertura del diaframma, ma focus tra 1.2 e infinito, le tendine non scattano, mentre con qualsiasi altra apertura (da 1.9 a 16) si inceppa lo scatto a qualsiasi fuoco :-s la yashica è a costo zero, ma non conoscendo riaparatori ed eventuali costi di riparazione la vedo dura; certo buttarsi sulla pentax potrebbe essere un salto nel vuoto, dovrei comunque provarla prima sul posto per verificarne la funzionalità della meccanica, anche se mi pare abbia la parte dell'elettronica "program" e, nel caso, non potrei sapere se effettivamente funziona bene fino al suo utilizzo
Ultima modifica di xRoy il 14/03/2018, 17:46, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
xRoy
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 14/03/2018, 15:17
Reputation:

Re: Confronto Yashika/Pentax

Messaggioda xRoy » 14/03/2018, 17:45

graic ha scritto:Gli svantaggi della Pentax sono A) automatismo NON disinseribile B) Zoom di cui non ricordi il nome quindi, probabilmente, di terze, parti culo di bicchiere
Quelli della Yashica (con la C) sono A) Corpo FX3 prodotto dalla Cosina con standard piuttosto più bassi delle Yashica "originali" cos che si è già manifestata con il malfunzionamento della tendina, intervento, credo, cdi costo superiore al valore della macchina B) 50 1.9 probabilmente seie c, il peggior "normale" mai uscito col marchio Yashica.


Si infatti ho letto su altre discussioni dei problemi che danno a lungo andare le stesse parti in plastica, come il sistema manuale di avanzamento del rullino e considerando anche il difetto sullo scatto sono molto tentato dalla Pentax. il fatto che l'ottica di zoom potrebbe non essere granché a mio avviso viene mitigato dal prezzo che, se la macchina è in buone condizioni, non è male considerando che altrove a prezzi più alti la si trova solo corpo+ottica base.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4400
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Confronto Yashika/Pentax

Messaggioda graic » 14/03/2018, 17:47

75 Euro non sono per nulla pochi, per una reflex budget con obiettivo anonimo. Se invece lo zoometto fosse un SMC Pentax il prezzo è giusto, controlla.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Madmaxone
guru
Messaggi: 951
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Confronto Yashika/Pentax

Messaggioda Madmaxone » 14/03/2018, 18:18

xRoy ha scritto:Grazie mille per il confronto; posso dirti che ho iniziato a buttare un occhio su altre macchine in quanto la mia Yashica ogni tanto si inceppa sullo scatto: ho notato che caricando a mano il rullino, quando scatto 1 volta su 5 le tendine non si aprono. il problema si risolve se smuovo l'aggancio dell'ottica, ma così perdo il fuoco e l'innesto sullo scatto, per questo sto valutando la Pentax. il libro me lo procurerò con il prossimo carico di rullini, grazie per il consiglio!


Scusa ma non ho capito.
Sono le tendine dell’otturatore che non si aprono o sono le lamelle dell’obiettivo che non si aprono a diaframma desiderato?
Max



Avatar utente
xRoy
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 14/03/2018, 15:17
Reputation:

Re: Confronto Yashika/Pentax

Messaggioda xRoy » 14/03/2018, 18:50

Non si aprono le tendine dell'otturatore: stranamente si aprono allo scatto solo se imposto f/8 e focus entro 1m. ho fatto la prova più volte e quando imposto la ghiera a valori differenti di f/ allo scatto le tendine dell'otturatore non si aprono, al che smuovendo la ghiera si aprono e la macchina scatta.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti