LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2417
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggioda Elmar Lang » 30/03/2018, 14:17

Se non altro, chi possedesse una Rondinax, può svilupparsi delle pellicole Ferrania, facendo finta di farlo con una Lab Box...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Advertisement
Avatar utente
flottero
guru
Messaggi: 629
Iscritto il: 22/03/2016, 8:40
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggioda flottero » 13/04/2018, 10:16

Novità... nel sito http://www.ars-imago.com/lab-box/shop/

c'è scritto "This is a pre-sale: this product will be shipped from August 2018!"



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2417
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggioda Elmar Lang » 13/04/2018, 10:45

Avevo letto già da un po'.
La prevendita è già chiusa. Attendiamo l'uscita nei negozi.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Softbox
fotografo
Messaggi: 98
Iscritto il: 26/04/2017, 17:18
Reputation:

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggioda Softbox » 14/06/2018, 10:13

Rispolvero questo post per sapere se a qualcuno é arrivata e ha potuto testarla.
Ultima modifica di Softbox il 14/06/2018, 10:13, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Alessandro_Roma
guru
Messaggi: 334
Iscritto il: 06/03/2017, 12:08
Reputation:

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggioda Alessandro_Roma » 14/06/2018, 10:41

A dire il vero mi era arrivata una email che diceva che le consegne ancora non erano partite... E comunque ancora niente

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2417
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggioda Elmar Lang » 14/06/2018, 11:39

Da quel che leggo sopra, le spedizioni avverranno in agosto.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
NNNN_AAAA
fotografo
Messaggi: 98
Iscritto il: 04/08/2017, 16:53
Reputation:

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggioda NNNN_AAAA » 18/07/2018, 11:40

Elmar Lang ha scritto:Non voglio gettare benzina sul fuoco, ma se una simile email l'avesse scritta Ferrania?

Io amo la Rondinax Agfa, che fu la mia tank standard da viaggio, di cui Lab-Box ne è una diretta erede. Io osservo solo che con il finanziamento ottenuto, un paio di buoni progettisti e contattando un'azienda di prodotti plastici (magari pure italiana), forse non vi sarebbero state tutte queste difficoltà.

Magari pure avendo sul tavolo, quale "musa ispiratrice" di certe soluzioni tecniche, un paio di vecchie Rondinax, magari dell'ultima serie, non più in bachelite ma, appunto, in plastica.

Non noto nemmeno i gridi offesi per la comunicazione in inglese (che a me va benissimo, si badi bene), anziché in italiano, come avvenuto in altro caso.

Comunque, in bocca al lupo a Lab Box, sinceramente.

E.L.


6 anni circa per ricostruire (mi piace dire mettere a dieta) uno stabilimento per produrre pellicole e quanti per una scatola di plastica con una manovella e un coperchio? Mi spiace strumentalizzare le due aziende per dire una ovvietà ma (almeno qua sopra) il problema non sono loro.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2417
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggioda Elmar Lang » 18/07/2018, 12:18

Mi sembra che tra poco, a partire dal prossimo settembre, Ars-Imago dovrebbe inviare le vaschette di sviluppo ai primi acquirenti della pre-vendita, almeno secondo quanto da loro riportato sul sito.

Circa Ferrania, sono dispiaciuto che motivi anche burocratici abbiano spazientito più d'uno, perdita di pazienza che può essere giustificata.

Vediamo come andrà a finire.

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
NNNN_AAAA
fotografo
Messaggi: 98
Iscritto il: 04/08/2017, 16:53
Reputation:

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggioda NNNN_AAAA » 20/07/2018, 10:10

Elmar Lang ha scritto:Mi sembra che tra poco, a partire dal prossimo settembre, Ars-Imago dovrebbe inviare le vaschette di sviluppo ai primi acquirenti della pre-vendita, almeno secondo quanto da loro riportato sul sito.

Circa Ferrania, sono dispiaciuto che motivi anche burocratici abbiano spazientito più d'uno, perdita di pazienza che può essere giustificata.

Vediamo come andrà a finire.

E.L.


Abitualmente non do soldi a nessuno ed è stato così per Ferrania e Lab Box.
Ho seguito le vicende di Ferrania (ora Film Ferrania) sin dall'inizio, ho sempre usato le loro negative per uso amatoriale che preferivo alle Kodak Color Plus 200 e che avevano una gamma soddisfacente (100 - 200 - 400 - 800 ISO), anche se le mie preferite rimanevano le Agfa e le Konica, ora uso abitualmente Fujifilm. Ultimamente le compravo all'Iper Coop marchiate Coop (il logo Coop era anche presente sopra le perforazioni, lo stabilimento era indubbiamente attrezzatissimo e capace di produrre qualsiasi cosa - concentrarsi sull'amatoriale da supermercato è stata una scelta non una mancanza di capacità tecniche come sostiene qualcuno).
Sembra facile dirlo ora ma io sapevo che non sarebbe stata facile la strada e pur desiderando una nuova positiva e una nuova negativa 100 ISO non ho mai pensato che la cosa fosse immediata.
Spezzo un'altra lancia a loro favore: al posto di vendere stock di materiale scaduto o di seconda e terza scelta con una confezione alla moda (come ha fatto Impossible) a prezzi fuori mercato hanno preferito concentrarsi sull'acquisto di quanti più macchinari utili alla produzione.



Madmaxone
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggioda Madmaxone » 23/07/2018, 9:25

Ma, all’atto pratico e operativo, a parte la modularita’ 35mm-6x6, cosa distingue una Rondinax da una LabBox?
Max





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti