Aiuto per diluizioni e conservazione Fissaggio Fix-ag

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Aiuto per diluizioni e conservazione Fissaggio Fix-ag

Messaggioda fenolo » 05/01/2015, 9:06

buongiorno, e buona quasi befana a tutti :-*

Ri-esumo questa discussione per la seguente domanda.

Qualcuno usa la rigenerazione per fissaggio anche nell trattamento carta? Se si in che dosi?

Grazie



Advertisement
Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Aiuto per diluizioni e conservazione Fissaggio Fix-ag

Messaggioda Pacher » 05/01/2015, 10:46

purtroppo non mi ricordo in quale discussione ma da qualche parte c'è, cerca. Prova anche con la ricerca google, a volte a me funziona meglio.



Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Aiuto per diluizioni e conservazione Fissaggio Fix-ag

Messaggioda fenolo » 05/01/2015, 10:56

ok Pacchero, ci provo. Ho provato con quella interna e mi è saltata fuori questa ma oltre che le pellicole mi interessano le stampe.

PS: il drop test con il tempo di comparsa vale anche per le stampe anche se uso come tornasole la pellicola?



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9261
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Aiuto per diluizioni e conservazione Fissaggio Fix-ag

Messaggioda chromemax » 05/01/2015, 11:06

fenolo ha scritto:PS: il drop test con il tempo di comparsa vale anche per le stampe anche se uso come tornasole la pellicola?

No, per il tempo usa quello indicato dal fabbricante e come capacità usa la metà del massimo numero di stampe trattabili suggerito. Se vuoi essere più preciso esistono dei test sia dei residui sulla stampa che dello sfruttamento del fissaggio, ma imho lo sbattimento non vale la candela.



Advertisement
Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Aiuto per diluizioni e conservazione Fissaggio Fix-ag

Messaggioda fenolo » 05/01/2015, 11:08

grazie ,
stavo cercando di fare in modo di buttare fissaggio e sviluppo allo stesso tempo quindi cercando diluizioni che mi permettano circa di essere esaurite insieme capisci?



Avatar utente
Alessio SBAMMM
esperto
Messaggi: 151
Iscritto il: 14/05/2017, 21:53
Reputation:

Re: Aiuto per diluizioni e conservazione Fissaggio Fix-ag

Messaggioda Alessio SBAMMM » 10/04/2018, 22:31

Salve, riesumo la discussione per dei piccoli chiarimenti, ho cercato in altri 3d ma non ho trovato nulla.


Parto dal più banale: nel datasheet ilford viene detto che il fix si conserva 3 mesi; questo periodo si riferisce al fix diluito 1+4? Se sì, quello concentrato quanto può durare (se ben chiuso, con bottiglia originale schiacciata per far uscire bene l'aria, tenuto in un posto fresco e scuro) si può fare una stima?
Questo perché il mio ultimo fix da 1L non ha fatto una bella fine... buttato via a metà.



Per il mio prossimo ordine pensavo di prendere Ag-fix per poi tenerlo come "standard" della mia catena siccome, da quello che ho potuto leggere, sembra molto stabile, di buona qualità e abbastanza economico.
In genere sviluppo una pellicola a settimana e vado in camera oscura nella stessa sessione settimanale.
Immagino non mi convenga rigenerare, bensì preparare 500 ml di soluzione, sviluppare il rullino e poi usare la stessa per stampare (in genere in una sessione, tra provini e foto "buone" uso 50 fogli 13x18).


Si può fare una proporzione tra rullini sviluppati e metri di carta fissati?
Ovvero: 1 rullino equivale a tot cm. di carta fissati.
Cosicché possa vedere se comprare una confezione di fix agfa da 1.2 L oppure due softpack da 500 ml (che forse riuscirei a non buttare non essendo in grado di consumare 1.2 L in quei tre, al momento ipotetici, mesi)


Il tempo per fissare un rullino kodak è di 6 minuti circa con fissaggio appena aperto e preparato.
Fissando con lo stesso preparato altre pellicole (senza passare poi dalla fase di stampa nel caso fossero molti) devo adattare i tempi di fix (es. +40% ogni nuovo rullino)?


Aspetto risposte.
Grazie a tutti!
Alessio :)



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Aiuto per diluizioni e conservazione Fissaggio Fix-ag

Messaggioda Silverprint » 11/04/2018, 10:36

Il Fix-Ag chiuso può durare qualche anno, è più durevole degli altri, per quanto ho potuto osservare.
Anche aperto dura abbastanza, ma non so dirti quanto perché a me una boccia da 5 lt finisce in un mese...

Diluito dura 3 mesi, se inusato o rigenerato.
La rigenerazione conviene a chi lo usa regolarmente perché oltre a fissare sempre con gli stessi tempi si ha anche garanzia della presenza di sufficiente prodotto fresco per aiutare la soluzione dei composti secondari.
Anche nei momenti in cui ho poco da fare rigenero comunque tra una tank e la successiva, così evito di prolungare il tempo di fissaggio che è sempre cosa buona.

Chi invece va in camera oscura occasionalmente dovrebbe usare sempre prodotti freschi, magari organizzandosi un po' e facendo prima i rulli e poi qualche stampa.
Non va bene usare la stessa soluzione per fare pellicole e carta, ma quella usata per pochi rulli si può rigenerare e usare per una sessione di stampa (non archival).

Sul data sheet trovi le istruzioni per la rigenerazione, la conservazione, ed i quantitativi massimi trattabili.
È bene non andare oltre il 50% dello sfruttamento, comunque.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Alessio SBAMMM
esperto
Messaggi: 151
Iscritto il: 14/05/2017, 21:53
Reputation:

Re: Aiuto per diluizioni e conservazione Fissaggio Fix-ag

Messaggioda Alessio SBAMMM » 11/04/2018, 15:38

Grazie mille! @
Avatar utente
Silverprint



Avatar utente
Alessio SBAMMM
esperto
Messaggi: 151
Iscritto il: 14/05/2017, 21:53
Reputation:

Re: Aiuto per diluizioni e conservazione Fissaggio Fix-ag

Messaggioda Alessio SBAMMM » 14/04/2018, 13:12

Salve!

Stavo facendo due conti per il prossimo ordine ad Ars-imago.
Mi servirebbero le seguenti informazioni: è possibile rigenerare il fix per la stampa? Ogni quante stampe dovrei aggiungere la nuova diluizione con fix fresco? C'è una quantità minima da aggiungere ogni volta? Se non fosse possibile rigenerare anch'esso devo allungare i tempi ogni tot. fogli? Leggendo un 3d su "id-11 e d76" apprendo che lavorando con soluzioni 1+1 o 1+3 bisogni avere almeno 250 mL di soluzione stock per un rullino di 36 pose; è necessario fare lo stesso ragionamento con il fix? Quindi con un rullino 36 pose dovrei mettere in diluizione 1+5 almeno 100 mL (numero preso indicativamente)? Oppure posso fissare bene una pellicola anche con piccole quantità (es. 80mL così da avere 500 circa cL di soluzione di lavoro)?

Vi ringrazio e attendo vostre risposte :ymhug:
Alessio :D





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti