Sviluppo tmax 400 in tmax

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Mat81
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/11/2017, 7:45
Reputation:

Sviluppo tmax 400 in tmax

Messaggioda Mat81 » 08/04/2018, 22:07

Ciao a tutti, potreste dirmi come sviluppare una tmax con lo sviluppo tmax, ho provato a leggere il bugiardino ma c'ho capito poco. Al di là di tempo e temperature che sono chiari non ho capito quante volte posso riutilizzarlo e come aggiungere i minuti in base ai rulli sviluppati.

Grazie della pazienza



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11126
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Sviluppo tmax 400 in tmax

Messaggioda Silverprint » 11/04/2018, 10:51

Il riutilizzo è previsto solo per le tank ad immersione da un gallone (3.8 lt) o più e batch da 16 rulli.

Potresti fare una proporzione, ma il risultato non è prevedibile poiché il trattamento di pochi rulli alla volta può non produrre un consumo uniforme del rivelatore.

Insomma, a casa, facendo pochi rulli alla volta è one-shot, usa e getta.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Bludiprua
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 30/08/2013, 15:14
Reputation:
Località: Padova

Re: Sviluppo tmax 400 in tmax

Messaggioda Bludiprua » 11/04/2018, 11:02

Mat81 ha scritto:Ciao a tutti, potreste dirmi come sviluppare una tmax con lo sviluppo tmax, ho provato a leggere il bugiardino ma c'ho capito poco. Al di là di tempo e temperature che sono chiari non ho capito quante volte posso riutilizzarlo e come aggiungere i minuti in base ai rulli sviluppati.


Kodak prevede il riutilizzo fino a 20 (!) rulli, io non ci sono mai arrivato, dicono di aumentare di 60 secondi lo sviluppo ogni 4 rulli sia 135 che 120.
Io aggiungo 15 secondi ogni rullo che è lo stesso.
Cosa non ti è chiaro esattamente?



Avatar utente
Mat81
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/11/2017, 7:45
Reputation:

Re: Sviluppo tmax 400 in tmax

Messaggioda Mat81 » 11/04/2018, 16:32

Non riuscivo a fare i calcoli di quanto tempo aumentare, adesso ho fatto due rulli insieme al tempo nominale, il prossimo o prossimi due aumento di 30 e così via di 15 secondi a rullo fino a 12, poi butto tutto e faccio un’altra soluzione di lavoro.
Giusto?

One shoot mi sembra assurdo, mi costerebbe 4,5 euro di sviluppo a rullo...



Avatar utente
Bludiprua
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 30/08/2013, 15:14
Reputation:
Località: Padova

Re: Sviluppo tmax 400 in tmax

Messaggioda Bludiprua » 11/04/2018, 22:13

Mat81 ha scritto:Non riuscivo a fare i calcoli di quanto tempo aumentare, adesso ho fatto due rulli insieme al tempo nominale, il prossimo o prossimi due aumento di 30 e così via di 15 secondi a rullo fino a 12, poi butto tutto e faccio un’altra soluzione di lavoro.
Giusto?.


Giusto, questo è quello che suggerisce Kodak.



Avatar utente
Aurelio
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 24/06/2017, 13:40
Reputation:

Re: Sviluppo tmax 400 in tmax

Messaggioda Aurelio » 15/04/2018, 21:15

Io personalmente lo uso alla diluizione 1+4 e USA e getta.Però Volendo posso caricare 2 pellicole nella mia tank.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti