ID11 e D76: domande di un principiante

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Alessio SBAMMM
esperto
Messaggi: 151
Iscritto il: 14/05/2017, 21:53
Reputation:

Re: ID11 e D76: domande di un principiante

Messaggioda Alessio SBAMMM » 13/04/2018, 19:37

chromemax ha scritto:Per sciogliere le polveri si inzia con 750-800 ml di acqua del rubinetto a circa 50°C a cui si aggiunge il contenuto del sacchetto (per Kodak) o del sacchetto piccolo (per Ilford) e dopo che tutte le polveri sono sciolte si aggiunge il contenuto del sacchetto grande e si continua a mescolare finché non si è sciolto tutto.

Più il D-76/ID-11 si diluisce e più aumenta la grana e il microcontrasto e maggiore è la compressione tonale delle alteluci, imho il miglior compromesso è 1+1


kodak d76 è quindi composto da un unico sacchetto.
E' possibile quindi diluirlo ''un po' per volta'' pesando con attenzione i componenti?
Diluendole a temperatura minore ci metterei più tempo per ottenere una soluzione ben miscelata, ma riuscirei comunque ad avere un composto omogeneo e corretto?

Se comprime i toni delle alte luci significa che, specie in una pellicola tradizionale, fa chiudere prima la spalla limitandone la modulazione tonale? Quindi l'aumento di micro-contrasto sarebbe riferito principalmente alle altre parti del negativo più è alta la diluizione?

stock= - grana, - micro-contrasto, - compressione sulle alte-luci (appiattimento del micro-contrasto e della modulazione tonale?)
1+3= + grana, + micro-contrasto, + compressione sulle alte-luci

1+1 quindi è il miglior compromesso poiché ''via di mezzo'', senza particolari caratterizzazioni e quindi più adatto a chi non sa bene cosa vuole.

Corretto? $-)
Alessio



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5097
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: ID11 e D76: domande di un principiante

Messaggioda -Sandro- » 13/04/2018, 20:44

Alessio SBAMMM ha scritto:E' possibile quindi diluirlo ''un po' per volta'' pesando con attenzione i componenti?
Diluendole a temperatura minore ci metterei più tempo per ottenere una soluzione ben miscelata, ma riuscirei comunque ad avere un composto omogeneo e corretto?



No, mai. In quei centoventi grammi di polvere ci sono due ingredienti in quantità esigue (due grammi): non esiste metodo al mondo che ti permetta di distribuirli equamente in tutto il resto della polvere. C'è chi lo fa e se ne vanta, ma è scorretto, non potrai avere costanza di qualità. Prepara invece tutto il quantitativo e dividilo in varie bottiglie piccole perfettamente piene sino all'orlo.



Avatar utente
Alessio SBAMMM
esperto
Messaggi: 151
Iscritto il: 14/05/2017, 21:53
Reputation:

Re: ID11 e D76: domande di un principiante

Messaggioda Alessio SBAMMM » 13/04/2018, 20:57

Grazie @Sandro :)



Avatar utente
Mat81
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/11/2017, 7:45
Reputation:

Re: ID11 e D76: domande di un principiante

Messaggioda Mat81 » 21/04/2018, 17:13

Salve, ho letto tutti post e ringrazio perché ho imparato molto, avrei una domanda da fare però, volendo sviluppare delle lastre 4x5 con la Patterson mod usando una diluizione 1+1 devo usare 500 stock e 500. Come mi devo comportare con i tempi, uso quelli dati per i rullini?
Grazie Matteo



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8420
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: ID11 e D76: domande di un principiante

Messaggioda chromemax » 21/04/2018, 20:08

Come superficie di pellicola 4 lastre 4x5 corrispondono a 1 rullino 135/36, quindi arrotondando per eccesso ci vogliono circa 85ml di stock a lastra.
Sui tempi dipende dalla pellicola, alcune non differiscono dalla versione per rullini, altre si, inoltre col grande formato a mio avviso vale sempre la pena fare dei test di sviluppo e contrasto, non fosse altro che ogni singolo scatto --e quindi ogni errore-- ha un costo ben più alto che col rullino ;)





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti