inquinamento chimici e carte

Discussioni sull'etica e sulla filosofia applicata alla fotografia

Moderatore: etrusco

Avatar utente
walter59
fotografo
Messaggi: 31
Iscritto il: 20/11/2017, 19:25
Reputation:

Re: inquinamento chimici e carte

Messaggioda walter59 » 26/11/2017, 12:12

In tema riciclaggio o simili
mi sono più volte chiesto cosa fare dei rullini 35mm e dei rocchetti 120 usati , in passato li ho semplicemente buttati nel sacco "viola" ma da un po di tempo per "affetto" li conservo non sapendo decidermi sul da farsi.
Magari possono servire a qualche cosa?


"oggi i colori della fotografia sono coloracci. Il bianco e nero sono, ad ogni modo, due bei colori… per non dire del grigio, che è un colore bellissimo."
GBG

Advertisement
Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 1866
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: inquinamento chimici e carte

Messaggioda ammazzafotoni » 26/11/2017, 13:32

walter59 ha scritto:In tema riciclaggio o simili
mi sono più volte chiesto cosa fare dei rullini 35mm e dei rocchetti 120 usati , in passato li ho semplicemente buttati nel sacco "viola" ma da un po di tempo per "affetto" li conservo non sapendo decidermi sul da farsi.
Magari possono servire a qualche cosa?
Mi accodo! : )
Ho ormai una collezione di rocchetti 120, per scopi ancora a me ignoti...



Avatar utente
UNGERECHT70
appassionato
Messaggi: 16
Iscritto il: 12/09/2013, 21:57
Reputation:

Re: inquinamento chimici e carte

Messaggioda UNGERECHT70 » 01/05/2018, 9:27

Ho conosciuto una "cazzutissima" signora che ha voluto approfondire la questione. Ex fotografa, ora usa la fotografia a pellicola per suoi scopi commerciali e artistici. Oltre ad essere ferma sostenitrice del metodo chimico è un'ambientalista radicale ed ha trovato chi le risolve l'etico problema. Paga una sorta di tesserino annuo di euro 60 (se non ricordo male) e ovviamente un tot per litro per lo smaltimento. Non mi sembra di ricordare che il costo fosse spropositato e ovviamente certi liquidi si può fare a meno di smaltirli (arresto per esempio) Io riporto la ditta che se ne occupa con la speranza che ancora faccia il servizio per i privati e che non abbia innalzato i costi per lo smaltimento. Spero di essere stato d'aiuto
Ecoeridania.it





  • Advertisement

Torna a “Etica e filosofia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti