Sperimentazione nuova pellicola!

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
francescoconte96
appassionato
Messaggi: 17
Iscritto il: 03/06/2018, 13:15
Reputation:
Località: Napoli

Sperimentazione nuova pellicola!

Messaggioda francescoconte96 » 18/07/2018, 19:37

Salve gente, sono nuovo nel forum! Volevo un consiglio. Ho iniziato a sviluppare da poco in proprio e uso ID-11.Come pellicole preferisco hp5 plus e Tri-x. Non amo la grana tabulare e delta a dire la verità. La settimana prossima ho la fortuna di poter scattare molto, principalmente street sul tardo pomeriggio. Avete qualche pellicola da potermi consigliare? Qualcosa di non completamente diverso, ma che mi consenta di variare e di fare valutazioni mie. Amo il contrasto, ma il mio obbiettivo è ottenere un negativo equilibrato da poter stampare senza troppe mascherature e artifici vari. Grazie per i consigli! ;;)



Advertisement
Avatar utente
-MarcoN-
esperto
Messaggi: 193
Iscritto il: 09/08/2017, 19:54
Reputation:
Località: Padova

Re: Sperimentazione nuova pellicola!

Messaggioda -MarcoN- » 18/07/2018, 21:19

Il mercato è quello che è: la scelta c'è, ma non è così ampia, soprattutto se ci si rivolge a negozi non specializzati, per cui ci si deve accontentare di quello che si trova sugli scaffali.
Nel tuo post non specifichi il formato, suppongo che la scelta sia sul 135, perchè è ancora il più comunemente utilizzato. Rispondere a questa domanda comunque è quasi impossibile, perchè è sempre una questione piuttosto complessa ed articolata tra gusti personali, scenari, luce, soggetti, esperienza, ecc...

In serate estive molto luminose, forse non fino al tramonto, ed all'aperto, la Pan F 50 può ancora essere utilizzabile senza troppe sofferenze, anche esposta a 25, e i risultati sono splendidi. Restituisce una gamma tonale profonda e una precisione piacevole, e molto sfruttabile - a condizione di impressionarla attraverso "vetri" onesti... altrimenti potrebbe essere sprecata. Io la uso spesso ma in 120, un formato per cui anche il Rodinal non sfigura in termini di grana e fa valere invece le sue caratteristiche secondo me ottime. Nel 135 non saprei se il risultato possa essere lo stesso.
Le molto più economiche FomaPan 100 e 400 mi hanno sempre sorpreso, non solo per il rapporto qualità/prezzo, molto vantaggioso, ma anche in termini di resa generale.

Però davvero, moltissimo dipende dalla macchina che usi... una LC-A con una PanF non avrebbe molto senso... Invece potresti affidarti alla sperimentazione, unendo il gusto della scoperta al piacere di avere tempo per occuparsene e per fotografare!
Io rimpiango la NeoPan 400... Mi piaceva moltissimo, ai tempi che furono... Vabè, questo è un lamento o.t...


M. N.

Avatar utente
francescoconte96
appassionato
Messaggi: 17
Iscritto il: 03/06/2018, 13:15
Reputation:
Località: Napoli

Re: Sperimentazione nuova pellicola!

Messaggioda francescoconte96 » 18/07/2018, 21:32

-MarcoN- ha scritto:Il mercato è quello che è: la scelta c'è, ma non è così ampia, soprattutto se ci si rivolge a negozi non specializzati, per cui ci si deve accontentare di quello che si trova sugli scaffali.
Nel tuo post non specifichi il formato, suppongo che la scelta sia sul 135, perchè è ancora il più comunemente utilizzato. Rispondere a questa domanda comunque è quasi impossibile, perchè è sempre una questione piuttosto complessa ed articolata tra gusti personali, scenari, luce, soggetti, esperienza, ecc...

In serate estive molto luminose, forse non fino al tramonto, ed all'aperto, la Pan F 50 può ancora essere utilizzabile senza troppe sofferenze, anche esposta a 25, e i risultati sono splendidi. Restituisce una gamma tonale profonda e una precisione piacevole, e molto sfruttabile - a condizione di impressionarla attraverso "vetri" onesti... altrimenti potrebbe essere sprecata. Io la uso spesso ma in 120, un formato per cui anche il Rodinal non sfigura in termini di grana e fa valere invece le sue caratteristiche secondo me ottime. Nel 135 non saprei se il risultato possa essere lo stesso.
Le molto più economiche FomaPan 100 e 400 mi hanno sempre sorpreso, non solo per il rapporto qualità/prezzo, molto vantaggioso, ma anche in termini di resa generale.

Però davvero, moltissimo dipende dalla macchina che usi... una LC-A con una PanF non avrebbe molto senso... Invece potresti affidarti alla sperimentazione, unendo il gusto della scoperta al piacere di avere tempo per occuparsene e per fotografare!
Io rimpiango la NeoPan 400... Mi piaceva moltissimo, ai tempi che furono... Vabè, questo è un lamento o.t...

Grazie Marco per le dritte! Scusami se lo avevo omesso ma intendevo rullo 35mm! Comunque scatto con una om10 con zuiko50mm. Mi sa che qualche pan f50 la vorrei provare tutti ne parlano bene, in modo da poter provare anche il rodinal! Grazie ancora



Avatar utente
-MarcoN-
esperto
Messaggi: 193
Iscritto il: 09/08/2017, 19:54
Reputation:
Località: Padova

Re: Sperimentazione nuova pellicola!

Messaggioda -MarcoN- » 18/07/2018, 21:51

Il sistema OM è davvero ottimo. Anche io ho avuto una Om10 con l'adattatore manuale, e mi sono sempre trovato benissimo. Adesso ho una OM1 che è ancora meglio. Gli obiettivi Zuiko sono ottimi, alcuni anche eccellenti. A questo link (http://www.mir.com.my/rb/photography/ha ... /index.htm) trovi materiale per approfondire. Comunque anche il 50ino 1.8 è più che buono, io lo uso ancora con molta soddisfazione. Senz'altro otterresti risultati ottimi con pellicole con grana fine come la PanF.
Buon divertimento!


M. N.

Advertisement
Avatar utente
francescoconte96
appassionato
Messaggi: 17
Iscritto il: 03/06/2018, 13:15
Reputation:
Località: Napoli

Re: Sperimentazione nuova pellicola!

Messaggioda francescoconte96 » 18/07/2018, 21:53

-MarcoN- ha scritto:Il sistema OM è davvero ottimo. Anche io ho avuto una Om10 con l'adattatore manuale, e mi sono sempre trovato benissimo. Adesso ho una OM1 che è ancora meglio. Gli obiettivi Zuiko sono ottimi, alcuni anche eccellenti. A questo link (http://www.mir.com.my/rb/photography/ha ... /index.htm) trovi materiale per approfondire. Comunque anche il 50ino 1.8 è più che buono, io lo uso ancora con molta soddisfazione. Senz'altro otterresti risultati ottimi con pellicole con grana fine come la PanF.
Buon divertimento!

Mi hai definitivamente fatto venire voglia di una pan f50 grazie di tutto Marco



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8496
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Sperimentazione nuova pellicola!

Messaggioda chromemax » 18/07/2018, 23:30

Stampa con l'ingranditore o scanner?



Avatar utente
francescoconte96
appassionato
Messaggi: 17
Iscritto il: 03/06/2018, 13:15
Reputation:
Località: Napoli

Re: Sperimentazione nuova pellicola!

Messaggioda francescoconte96 » 18/07/2018, 23:41

chromemax ha scritto:Stampa con l'ingranditore o scanner?

Sono in cerca di un ingranditore, ma già ho stampato con quello di un amico



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8496
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Sperimentazione nuova pellicola!

Messaggioda chromemax » 19/07/2018, 0:19

Non so, più passa il tempo e più mi sembra che e pellicole siano un realtà tutte molto molto simili nei tratti generali, grana a parte, le differenze sono poco più che sfumature (che possono avere la loro importanza in un flusso di lavoro consolidato) ma spesso quelle che sono decantate come caratteristiche in realtà sono esposizione e sviluppo poco curati. Ma forse è solo una mia sensazione...



Avatar utente
francescoconte96
appassionato
Messaggi: 17
Iscritto il: 03/06/2018, 13:15
Reputation:
Località: Napoli

Re: Sperimentazione nuova pellicola!

Messaggioda francescoconte96 » 19/07/2018, 0:21

chromemax ha scritto:Non so, più passa il tempo e più mi sembra che e pellicole siano un realtà tutte molto molto simili nei tratti generali, grana a parte, le differenze sono poco più che sfumature (che possono avere la loro importanza in un flusso di lavoro consolidato) ma spesso quelle che sono decantate come caratteristiche in realtà sono esposizione e sviluppo poco curati. Ma forse è solo una mia sensazione...

Potrebbe anche darsi! Purtroppo essendo giovane ho scoperto da poco il mondo dell’analogico quindi i miei pareri non sono come quelli di chi, a furia di sviluppare ha fatto la ruggine sulle mani





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: emag e 7 ospiti