Lo "Stupidario" fototecnico

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco

Avatar utente
flottero
guru
Messaggi: 677
Iscritto il: 22/03/2016, 8:40
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Messaggioda flottero » 23/07/2018, 11:52

un'altra perla sentita in un negozio (ringrazio l'amico che me l'ha ricordata)
Cliente: Mi serve un anello di inversione macro per una [marca]
Negoziante: per quella marca non esiste perché se no perde la messa a fuoco all'infinito :wall: :wall: :wall: :wall:

per qualcuno che non è pratico invertendo l'obbiettivo si perde SEMPRE la messa fuoco all'infinito che ovviamente per il macro non ha senso



Advertisement
Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 629
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Messaggioda emmeffepi » 23/07/2018, 14:51

bellissima =))


Massimiliano

Avatar utente
Lollipop
guru
Messaggi: 937
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Messaggioda Lollipop » 31/07/2018, 8:33

Questa non so se sia annoverabile tra le stupidate ma sicuramente è una cosa bizzarra.
Qualche giorno fa ho accompagnato mia cognata a comprarsi una reflex digitale usata, in sostituzione di quella che le hanno rubato in quel di San Pietroburgo. Lei non ha una passione smodata e viscerale per la fotografia, tantomeno una preparazione tecnica, ha “solo”un istinto naturale per delle belle inquadrature.
Orientata su Nikon, della quale so molto poco (l’ho sempre avuta, senza razionale motivo, in profonda antipatia), mi limito a darle qualche piccolo suggerimento su aspetti qualitativi, compatibili con suo budget e con la destinazione d’uso.
La sua scelta alla fine cade su una D700 con il 50 1.8 (un’altra anima salvata dallo zoom standard :) ).
Fin qui tutto nella norma ma ad un certo punto lo spaccia la invita a partecipare ai loro corsi di fotografia. Per carità, cosa lodevole e di buon senso. Corsi che spaziano dalla tecnica di ripresa, composizione (quando ho sentito della regola dei terzi mi si è sciolto un po’ il pancino) e... post-produzione, argomentando che oggi, in una qualsiasi mostra, la post-produzione in camera bianca è requisito fondamentale di partecipazione e che la gente, nella sostanza, se l’aspetta e la vuole vedere.

PS il mio contributo al proselitismo fotografico l’ho dato una volta a casa, spiegandole cosa è e come funziona il diaframma. :)


Lorenzo.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2578
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Messaggioda Elmar Lang » 15/08/2018, 13:28

"(…) una reflex digitale usata, in sostituzione di quella che le hanno rubato in quel di San Pietroburgo.(…)".

Andando in Russia, portatevi una Zenit o una Kiev, magari anche una Zorki o una FED: non ve la ruberanno mai e magari vi daranno pure la carità.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2578
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Messaggioda Elmar Lang » 15/08/2018, 13:28

.
Ultima modifica di Elmar Lang il 15/08/2018, 13:29, modificato 1 volta in totale.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2578
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Messaggioda Elmar Lang » 15/08/2018, 13:29

mi scuso: inesplicabilmente, il computer ha postato tre volte a raffica, il messaggio.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
emag
esperto
Messaggi: 231
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Messaggioda emag » 15/08/2018, 21:58

per quanto mi riguarda, la stupidata fototecnica è stata quella di caricare male il rullino nella macchina di un'altra persona, con la quale ho poi passato la giornata a scattare. difficile dimenticare il rimprovero e la delusione sul suo volto....



YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 744
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Messaggioda YuZa DFAAS » 01/09/2018, 19:29

circa 20 anni fa ero un giovane assistente operatore ed ero in Africa a girare un documentario in 16mm.
Dopo le 2 settimane di ripresa ricordo che eravamo nella hall di un albergo e chiacchierando io, regista e produttore, il regista se ne uscì con una frase tipo "il prossimo lavoro in 16mm lo vorrei girare con ottiche per 35mm così i grandangoli non sono tutto a fuoco ma si riesce a separare di più i piani..."
Io, da giovane incosciente, alzai il sopracciglio e dissi "Emilio non funziona proprio così ...."
Non se la prese, fu l'ultimo lavoro che feci con lui.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2578
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Messaggioda Elmar Lang » 01/09/2018, 21:20

YuZa DFAAS ha scritto: (...) Io, da giovane incosciente, alzai il sopracciglio e dissi "Emilio non funziona proprio così ...."
Non se la prese, fu l'ultimo lavoro che feci con lui.


Eh, questi registi. Fortuna che il tuo produttore non era Weinstein...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 744
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Lo "Stupidario" fototecnico

Messaggioda YuZa DFAAS » 01/09/2018, 21:50

Elmar Lang ha scritto:Eh, questi registi. Fortuna che il tuo produttore non era Weinstein...


Il produttore non sarà stato Weinstein, ma ricordo che eravamo a Guaxupè a girare in un piantagione e mentre si chiacchierava con il Fazenderos questo gli fece "sì ok ma stasera per andare a T...e dove devo andare?"...
quindi tutto il mondo è paese....



vabbè ne dico un altra da stupidario, stavo girando uno spot, con un regista giovane ed inesperto ma molto arrogante, dopo una mattinata di richieste stupide e altro mi si avvicina quella che poi sarebbe diventata mia moglie e che era assistente operatore sul set, ad alta voce mi fa, con espressione un po' beffarda "Ma perchè questa non la facciamo con L'Ormond?".
L'ormond non esiste, è una specie di supercazzola che ci eravamo inventato per scherzare.
"mmm non so io qui non ce lo vedo molto indicato... però forse potrebbe venire bene" le rispondo.
Lei insiste "beh per me qui sarebbe la morte sua..."

Si intromette il regista che salomonicamente ci fa "sentite ne facciamo una con e una senza ok?"
.....





  • Advertisement

Torna a “Tecniche fotografiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti