Zenit 11

Forum dedicato alla libera recensione e quotazione di materiali, oggetti e strumenti legati alla fotografia analogica

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Salvo
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/08/2018, 15:33
Reputation:

Zenit 11

Messaggio da Salvo »

Buonasera,
ho comprato ad un'asta on line una Zenit 11 per pochi euro, perché sono interessato all'obiettivo annesso, il 58mm f2. Ma anche perché mi piacerebbe provare a metterci un rullino e scattare. E vorrei adattarci anche un obiettivo Cosina 28mm, attacco Pentax k. Ho fatto qualche ricerca, ma non riesco a trovare l'anello adattatore Pentax k per corpo macchina M42. O casomai faccio prima a cercare un grandangolo nativo M42?
Grazie



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Madmaxone
guru
Messaggi: 1025
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Zenit 11

Messaggio da Madmaxone »

Ciao Salvo.
Intanto ti consiglio di spostare il tuo topic nella sezione 35 mm.
Poi, complimenti per il coraggio dimostrato nell’acquistare all’asta per pochi euri questo tipo di macchina.
Una russa degli anni 80 con esposimetro al selenio.
Bah.
L’esposimetto e’ accoppiato o e’ non accoppiato come sulla ZenitE? E soprattutto, funziona?????
Per quanto riguarda un grandangolo, temo che adattare un K a un M42 porti solo rogne.
Di M42 ce n’e’ una cariolata.
Il primo che mi viene in mente della serie poca spesa/tanta resa e’ il Pentacon 29/2.8.
Sul “tanta resa” c’e’ chi avrebbe o avrà da obiettare ma, tanto, come al solito, i risultati ( e quindi la resa) dipendono da te per il 90% e per il 10% dalla dotazione tecnica.
Saluti.
Max

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 6578
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Zenit 11

Messaggio da graic »

Adattare un obiettivo tipo K a M42 non da rogne, è semplicemente impossibile, infatti i due attacchi hanno lo stesso tiraggio ma il diametro del PK è maggiore, si può pensare di adattare ottiche M42 su PK, come infatti la Pentax al lancio delle prime PK affianco un anello che permetteva l'uso dello sterminato parco delle ottiche precedenti. Ma il viceversa (ovviamente) non si può fare.
Come grandangolo M42 si può scegliere tra una infinità di modelli tedeschi e giapponesi, l'accoppiamento più "filologico" è il Mir-1 2.8 37mm forse un po' lunghetto per le tue aspettative, ma buonissimo
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

user20190605

Re: Zenit 11

Messaggio da user20190605 »

Anch'io confermerei che sia meglio rimanere sugli obiettivi economici e non-asiatici, per rimanere nella famiglia dei vetri e case produttrici.

Siccome il Mir 37mm sovietico è pochino più stretto con immagine che da, da 35mm, e tenendo conto che il Pentacon 29mm è poco più stretto del classico 28mm, e per via del fatto che il mirino della Zenit presenta incirca 75% della completa immagine, direi che un Pentacon 29 mm sia giusto, ma con un paraluce. Una spesa di 50-ina di euro.

Madmaxone
guru
Messaggi: 1025
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Zenit 11

Messaggio da Madmaxone »

Ma la Z11 ha l’esposimetro accoppiato o “scoppiato”??
Mi togliete questa curiosità di giornata?
Max

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 6578
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Zenit 11

Messaggio da graic »

Madmaxone ha scritto:Ma la Z11 ha l’esposimetro accoppiato o “scoppiato”??
Mi togliete questa curiosità di giornata?
Max
In che senso intendi accoppiato? Se intendi che puoi collimare l'esposimetro variando il diaframma non è possibile con nessuna M42, a meno di "trucchi" come le pentacon Electric
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

user20190605

Re: Zenit 11

Messaggio da user20190605 »

Madmaxone ha scritto:Ma la Z11 ha l’esposimetro accoppiato o “scoppiato”??
Mi togliete questa curiosità di giornata?
Max
L'esposimetro, come corpo, è indipendente dalla fotocamera. Si imposta la sensibilità della pellicola, per es. 100 GOST (100 ISO, ASA), si accoppia la freccetta che reagisce alla luce, con quella che tu muovi, legga il risultato e lo riporti sulla ghiera del fotogramma.

Importante è dove misuri la luce: se ambiente esterno, un gruppo di persone nel verde-inclina la camere per 2/3 in giù o tutta in giù sul terreno verde per esempio.
Se una via nella città con asfalto, misura sull'asfalto.
Se un ritratto, nell'ombra, sulle parti mediamente scure dell'abbigliamento.
Questo come orientazione.

Mi scuso, linguisticamente parlando.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 6578
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Zenit 11

Messaggio da graic »

Che poi, per rispondere alla domanda iniziale di Max, è esattamente lo stesso funzionamento di quello della Zenit E
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Madmaxone
guru
Messaggi: 1025
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Zenit 11

Messaggio da Madmaxone »

Non accoppiato, in questo caso con esposimetro al selenio non TTL, intendo che la lettura esposimetrica per individuare la coppia tempi/diaframmi deve poi essere riportata in un secondo momento nella ghiera dei tempi e nel barilotto dell’ottica.
Con una macchina a lettura TTL, anche se in stopdown, la lettura/impostazione e’ diretta.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 6578
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Zenit 11

Messaggio da graic »

Appunto, pensando a come lavora un obiettivo M42 ti rendi conto che non vi può essere accoppiamento..
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi