Hasselblad CF 50 FLE o C 40 T*?

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
-MarcoN-
esperto
Messaggi: 185
Iscritto il: 09/08/2017, 19:54
Reputation:
Località: Padova

Hasselblad CF 50 FLE o C 40 T*?

Messaggioda -MarcoN- » 09/09/2018, 10:56

Già in altre discussioni si era parlato della differenza tra gli obiettivi della serie C e della serie CF. Ho generalmente adottato una preferenza per la serie più vecchia, ma l'occasione di scegliere tra un C 40 T* e un CF 50 FLE, che ho trovato ad un prezzo comparabile, mi ha generato la necessità di indagare la qualità della serie FLE. Qualcuno ha avuto modo di comparare un FLE con un normale di pari focale senza lenti flottanti? Quale vantaggio dovrebbe conferire la lente flottante?
Ve lo domando perchè inseguo da tanto il 40mm, che mi sembra un ottima lente per la fotografia di architettura; il 50 forse è meno adatto per questo genere ma se il vantaggio delle lenti flottanti è così importante si potrebbe soprassedere sul minor angolo di campo..
Grazie a chi interverrà!


M. N.

Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5085
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Hasselblad CF 50 FLE o C 40 T*?

Messaggioda -Sandro- » 09/09/2018, 11:08

Il 50 FLE è molto più corretto del 50 normale (C, o CF). Ma non mi è mai piaciuto e l'ho rivenduto per usare un 50C, ma questo è solo il mio gusto personale, altri trovano il FLE straordinario (e tecnicamente lo è).

Impossibile poi paragonare il 50 col il 40 sono due focali diverse, è la situazione a determinare cosa devi usare.

Se vuoi fare foto di architettura il distagon 40 soffre di moderate distorsioni ai bordi, che il Biogon 38 (SWC) non ha ed è la scelta definitiva per questo genere di foto.



Avatar utente
-MarcoN-
esperto
Messaggi: 185
Iscritto il: 09/08/2017, 19:54
Reputation:
Località: Padova

Re: Hasselblad CF 50 FLE o C 40 T*?

Messaggioda -MarcoN- » 09/09/2018, 11:47

Grazie @
Avatar utente
-Sandro-
, ma posso chiederti in cosa trovi migliore il 50 C rispetto al FLE? Saranno pure gusti personali, ma non meno importanti del dato puramente tecnico.
Riguardo il meraviglioso Biogon, è ancora fuori budget per me. Le più economiche SWC hanno quotazioni almeno il doppio del Distagon 40. Quindi comunque per l’architettura il 40 ha dei limiti?


M. N.

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5085
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Hasselblad CF 50 FLE o C 40 T*?

Messaggioda -Sandro- » 09/09/2018, 11:52

E' puro gusto personale, quindi resta un'opinione; la resa del FLE per me è troppo asettica, la quota residua di aberrazione sferica mi alla fine mi piace.

I limiti del 40 sono le distorsioni al bordo, se riprendi una facciata le pilastrate invece che a piombo (ipotizzando la ripresa in bolla) ti vengono invece curve, puoi ben comprendere che l'effetto finale sarà scadente. Non ricordo con esattezza il dato ma credo di aver letto che il distagon 40 abbia un 3% di distorsione al bordo.



Advertisement


  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti