Una nuova reflex

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatore: DanieleLucarelli

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2578
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Una nuova reflex

Messaggioda Elmar Lang » 20/09/2018, 13:34

Madmaxone ha scritto:Ribadisco il già detto. A mio avviso ad ArsImago manca il knowhow.
Io sono loro cliente soddisfatto ma ho paura che si siano messi in un impresa “ impossibile” per loro.
Lo avesse proposto Patterson o Jobo o ... sarei tranquillo ma :-?


€656.903,-...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Advertisement
Madmaxone
guru
Messaggi: 783
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Una nuova reflex

Messaggioda Madmaxone » 20/09/2018, 15:09

Beh, sono poco più di 2100 adattatori ContaxKiev/L39 :D



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8514
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Una nuova reflex

Messaggioda chromemax » 20/09/2018, 17:00

Elmar Lang ha scritto:€656.903,-...

Continui ad insistere sulla quantità di soldi ma, giusto per fare i conti in tasca ad ars-iamgo, hai calcolato a spanne solo il costo di imballo e spedizione di 5000 tank? Vedrai allora che la cosa assume un altro aspetto, al di là della cifra roboante: senza contare che 5000 pezzi non li costruisci nel capannone del distretto del nord-est con una produzione semi-industriale (o semi artigianale), stando dentro la cifra raccolta.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3899
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Una nuova reflex

Messaggioda graic » 20/09/2018, 17:14

Madmaxone ha scritto:Ribadisco il già detto. A mio avviso ad ArsImago manca il knowhow.
Io sono loro cliente soddisfatto ma ho paura che si siano messi in un impresa “ impossibile” per loro.


Magari si sono messi in una impresa possibile, ma non vogliono trasformarla in un "Impossible project" e usare per una decina di anni i loro clienti come "beta tester" (all'inizio diciamo pure alpha)


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2578
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Una nuova reflex

Messaggioda Elmar Lang » 24/09/2018, 8:07

Non è un Patek-Philippe, è una vaschetta di sviluppo, della quale son stati già realizzati (se i filmati son veritieri) dei prototipi funzionanti mediante "stampa" in 3D, quindi un progetto esiste.

Una "neo-Rondinax" ottimamente efficiente, riuscirono a produrla anche i sovietici.

Circa il classico "capannone del Nordest" (che trovo più concreto di tante presunte "garage factories"), trovo abbia assai maggiori potenzialità di quel che si possa immaginare.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3899
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Una nuova reflex

Messaggioda graic » 24/09/2018, 9:19

Vabbè i sovietici hanno usato i loro utenti come beta tester permanenti, non uscivano mai dalla fase "beta" basta guardare l'infinità di variazioni di ogni modello e la "perfezione di funzionamento" degli ultimi esemplari, mai superiore a quella dei primi. ;;)


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2578
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Una nuova reflex

Messaggioda Elmar Lang » 24/09/2018, 10:52

Credo che dal mio discorso fosse chiaro il concetto: se pure i sovietici produssero una "Rondinax" impeccabilmente funzionante, già oltre cinquant'anni fa, coi mezzi d'oggi, in un mondo moderno e globalmente informato, non dovrebbero esservi difficoltà a portare a compimento un progetto quale quello d'una sviluppatrice a vaschetta.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
emag
esperto
Messaggi: 235
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Una nuova reflex

Messaggioda emag » 11/10/2018, 16:43

per quanto riguarda la "nuova reflex", l'unico articolo che sono riuscito a reperire è questo qui http://www.lemondedelaphoto.com/PHOTOKI ... 14882.html

risulta che al photokina c'era il banchetto del progettista, ma non la reflex. al suo posto due obiettivi finti per dare l'impressione che su qualcosa stan lavorando. l'inventore parla anche dell'intenzione di voler predisporre un dorso digitale, ma mancano i soldi per farlo.



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2578
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Una nuova reflex

Messaggioda Elmar Lang » 11/10/2018, 22:05

Da quel che si legge, sembra che i due obbiettivi fossero pure veri.

Però almeno un modellino di "Reflex", anche in legno (come il prototipo della Rectaflex presentato alla Fiera Campionaria di Milano nel 1947), potevano almeno arrischiarsi a presentarlo.

A tanti creativi d'oggi, manca il coraggio… o la creatività per provare a mettere in pratica le proprie idee.

In bocca al lupo.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
emag
esperto
Messaggi: 235
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Una nuova reflex

Messaggioda emag » 11/10/2018, 22:24

ma a cosa sarebbe servito presentare un modellino in legno, al photokina, adesso? a fare la figura barbina di quelli che non hanno ancora concluso niente? magari il modellino in legno poteva andare bene.. ma nelle "fasi iniziali", non saprei. magari ormai uno si aspetta che ci sia qualcosa di più sostanzioso da vedere e toccare :-? ma poi siamo tanto sicuri che questo prototipo esista davvero? non è mai stata diffusa nessuna foto reale dell'avanzamento. solamente disegni e rendering.





  • Advertisement

Torna a “Open Space”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite