Wratten in luce diurna

Forum dedicato alle discussioni su tutto quello che riguarda Video, Cine e super8mm

Moderatore: etrusco

Avatar utente
eddyardo
appassionato
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/09/2018, 23:15
Reputation:

Wratten in luce diurna

Messaggioda eddyardo » 26/09/2018, 23:19

Buonasera a tutti. Ho avuto un piccolo "incidente": ho lasciato per sbaglio il filtro Wratten inserito mentre giravo con una Vision 50D in luce diurna. Chi può dirmi il risultato che potrebbe uscirne fuori? Sono sicuro che la temperatura del colore sarà molto più calda, in questo caso quanto si riesce ad agire in post per correggerla? La mia paura più grande invece è quella che l'esposizione automatica abbia sottoesposto parecchio. Grazie per l'attenzione.



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8476
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Wratten in luce diurna

Messaggioda chromemax » 26/09/2018, 23:30

Che filtro Wratten è rimasto inserito? L'85? Ma stai parlando di fotografia o ripresa cine?
I filtri di LB agiscono su tutto lo spettro quindi sono relativamente corregibili in fase di stampa con un opportuna filtratura; l'85A assorbe 2/3 di stop ma facendo passare comunque uno spettro continuo dovrebbe essere ben compensato dall'esposimetro dell'automatismo.



Avatar utente
eddyardo
appassionato
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/09/2018, 23:15
Reputation:

Re: Wratten in luce diurna

Messaggioda eddyardo » 27/09/2018, 0:08

Parlo di ripresa cine (Super8). Se non sbaglio il filtro dovrebbe essere un 85b ed è interno alla cinepresa. Avevo girato con una Kodak Vision 200T in luce diurna ed il filtro correggeva il colore da 5500 k a 3200 k. Purtroppo mi son dimenticato di disattivarlo per utilizzare la pellicola a luce diurna e adesso mi trovo nella situazione spiegata prima. La penso come te per quanto riguarda l'esposizione, la mia paura era quella di avere un'immagine troppo scura e completamente inutilizzabile. Per quanto riguarda la temperatura del colore proverò a limitare i danni con un software di correzione colore. Ti ringrazio per aver risposto in maniera tempestiva, buona serata.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8476
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Wratten in luce diurna

Messaggioda chromemax » 27/09/2018, 14:36

eddyardo ha scritto:Parlo di ripresa cine (Super8). Se non sbaglio il filtro dovrebbe essere un 85b ed è interno alla cinepresa. Avevo girato con una Kodak Vision 200T in luce diurna ed il filtro correggeva il colore da 5500 k a 3200 k. Purtroppo mi son dimenticato di disattivarlo per utilizzare la pellicola a luce diurna e adesso mi trovo nella situazione spiegata prima. La penso come te per quanto riguarda l'esposizione, la mia paura era quella di avere un'immagine troppo scura e completamente inutilizzabile. Per quanto riguarda la temperatura del colore proverò a limitare i danni con un software di correzione colore. Ti ringrazio per aver risposto in maniera tempestiva, buona serata.

Non avevo fatto caso alla sezione :ymblushing:
Se l'automatismo corregge in automatico per il filtro non dovrebbero esserci problemi se la sensibilità impostata è stata quella giusta.



Advertisement
Avatar utente
Kirk84
esperto
Messaggi: 111
Iscritto il: 03/04/2014, 12:41
Reputation:
Località: Latina

Re: Wratten in luce diurna

Messaggioda Kirk84 » 29/09/2018, 9:16

Si, dovrebbe essere stato escluso automaticamente il filtro. Ma in caso contrario, non sarà un problema per il laboratorio correggere la dominante in fase di scansione....





  • Advertisement

Torna a “Video, Cine e super8”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti