Kit C41 Bellini

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
giomasella
esperto
Messaggi: 147
Iscritto il: 19/05/2016, 16:00
Reputation:

Re: Kit C41 Bellini

Messaggioda giomasella » 10/10/2018, 20:18

zboong ha scritto:Salve, con il Kit in oggetto dopo un preriscaldamento a 38° si effettua Sviluppo, Sbianca, Fissaggio e Stabilizzatore senza risciacqui intermedi ? non c'è il rischio di inquinare i chimci ?
E poi dopo lo stabilizzatore posso sciacquare con acqua e per fiinre con Imbibente e acqua distillata come per il BN ?
Ultima cosa: Non avendo CPE2 o simli, come fate a portare a 38° i chimici ? Fino a 32/35 ci riesco bene con una resistenza per acquario ma a 38° devo fare i salti mortali !!

Grazie...


Devi attenerti a ciò che dice il bugiardino. Il processo dello sviluppo colore è diverso da quello del bianco e nero. I chimici bellini non hanno bisogno di risciacqui intermedi tra i vari bagni, al contrario nel Kit Tetenal è consigliato fare un bagno d'arresto tra lo sviluppo e il Blix. Dopo lo stabilizzatore non devi fafe nulla se non stendere ad asciugare il negativo.
Se non hai una Jobo o cose simili un metodo casalingo è quello del bagnomaria: metti i chimici a bagnomaria in acqua a 38°-40° ed aspetti che la temperatura dei chimici raggiunga quella desiderata di 38°. Buono sviluppo :)



Advertisement


  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti