Encaustic beeswax

Disussioni sulle tecniche alternative come l'infrarosso od il foro stenopeico

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
PiercarloT
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 01/01/2018, 12:30
Reputation:

Encaustic beeswax

Messaggioda PiercarloT » 04/11/2018, 10:25

Buona domenica a tutti,

Volevo sapere se qualcuno di voi ha mai sperimentato questo metodo.
Il risultato mi piace molto anche se devo ancora capire se può essere applicato a tutte le carte fotografiche, sia politenate che baritate.

https://www.freestylephoto.biz/photogra ... -encaustic

Questo è un riferimento dove leggere un po di info.
Una fotografa che invece utilizza questo metodo:

Rosanna Salonia

Grazie per un vostro contributo all'argomento



Advertisement
Avatar utente
colonial
esperto
Messaggi: 170
Iscritto il: 06/01/2015, 16:29
Reputation:
Località: Hermosillo Mex

Re: Encaustic beeswax

Messaggioda colonial » 04/11/2018, 12:29

Sperimentazione interessante, cerchero' di fare qualche prova;
La Salonia sembra che viva e Tucson, giusto a un paio di ore di auto.



Avatar utente
PiercarloT
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 01/01/2018, 12:30
Reputation:

Re: Encaustic beeswax

Messaggioda PiercarloT » 04/11/2018, 12:40

Sto cercando ovunque su quale carta il metodo funziona meglio (FB o RC) ma per ora ancora nulla. Il primo strato deve penetrare un poco nella carta per permettere agli altri strati di ederire bene. Al tempo stesso, la carta, non deve assorbire troppo altrimenti l'effetto proprio non viene.
Le abiti vicino? Sarebbe un ottima opportunità



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8411
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Encaustic beeswax

Messaggioda chromemax » 04/11/2018, 12:58

La carta politenata, essendo plastificata, non assorbe niente, non credo sia adatta.



Advertisement
Avatar utente
Lorenza_F
fotografo
Messaggi: 47
Iscritto il: 17/07/2018, 11:30
Reputation:
Contatta:

Re: Encaustic beeswax

Messaggioda Lorenza_F » 04/11/2018, 14:30

Anche Craigie Horsfield ha fatto qualcosa di simile (ma con stampa direttamente sul gesso), i risultati sono molto interessanti.
http://www.largeglass.co.uk/7-Wooden-Pa ... -Horsfield
Allegati
2D4FF580-5836-4C83-AC1A-3EB81F04F271.jpeg



Avatar utente
PiercarloT
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 01/01/2018, 12:30
Reputation:

Re: Encaustic beeswax

Messaggioda PiercarloT » 04/11/2018, 14:40

chromemax ha scritto:La carta politenata, essendo plastificata, non assorbe niente, non credo sia adatta.


Mi sa che hai proprio ragione, in rete ho trovato quanto segue:

the paper needs to be porous to accept the first layer of wax so that the subsequent layers of wax can fuse to it. RC papers are made of plastic and will melt. It’s kinda fun to watch, but alas not so great for any results.

I haven’t worked in the darkroom in years and don’t know my fiber based papers, but as long as they are porous you will be fine. You might have to test different papers.



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11277
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Encaustic beeswax

Messaggioda Silverprint » 04/11/2018, 15:27

Ci sono anche le carte senza strato di barite, Ilford MG art e Foma Fomatone 532 e 542 che forse darebbero aderenza maggiore.
Oltre le emulsioni liquide, che forse sono anche più aderenti allo spirito di queste manipolazioni.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
PiercarloT
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 01/01/2018, 12:30
Reputation:

Re: Encaustic beeswax

Messaggioda PiercarloT » 04/11/2018, 17:27

Silverprint ha scritto:Ci sono anche le carte senza strato di barite, Ilford MG art e Foma Fomatone 532 e 542 che forse darebbero aderenza maggiore.

Interessante, questo lo salvo come appunto.



Avatar utente
valgian
guru
Messaggi: 357
Iscritto il: 23/06/2010, 8:50
Reputation:
Località: Lucca

Re: Encaustic beeswax

Messaggioda valgian » 05/11/2018, 0:17

Seguo con interesse.


Valentino Giannini, alias valgian
Luci e ombre d'argento
La grande foto è l’immagine di un’idea.
Imparare sempre
=V=

Avatar utente
PiercarloT
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 01/01/2018, 12:30
Reputation:

Re: Encaustic beeswax

Messaggioda PiercarloT » 06/11/2018, 16:08

Aggiornamento. Ho letto che la FB ad uno chiamiamolo sperimentatore, si è arricciata parecchio pennellandola con la cera e gli strati non aderivano bene l"uno all'altra.
Il problema si risolve, così gli hanno suggerito, fissando la carta su un supporto rigido. Generalmente infatti, chi usa questo procedimento, fissa dicevo il foglio ad un supporto in gesso oppure un telaio in legno che poi diventeranno un tutt'uno con la foto, mi sembra si chiami dry mount.
Seguendo questo sistema gli strati di cera si depositano e fissano correttamente con il tutto.
Un ulteriore alternativa, sempre suggerivano, è di fissare la stampa su un foglio per acquerello.
Ho visto foto della Salonia però trattate con questo procedimento ma non fissate ad alcun supporto... ma...?!





  • Advertisement

Torna a “Tecniche alternative”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite