Centralina Durst 1200 KO "AC900"

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
maramau
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 12/07/2012, 14:07
Reputation:
Località: Valle Maira Prov. Cuneo

Centralina Durst 1200 KO "AC900"

Messaggio da maramau »

Ciao a Tutti,
dopo molto tempo ritorno sul Forum Analogica!!!
Quante cose mi sono perso!!!
Ritornando in C.O. ho avuto un problemino e sono qui a chiedervi un aiuto.
Ho un ingranditore Durst 1200 comandato dalla sua centralina elettronica che ahimè ci ha lasciato... fa un continuo "bit" e non da più cenni di vita.
Ora vorrei eliminarla e collegare l'ingranditore ad un normalissimo timer ma non riesco a capire come fare visto che l'uscita dall'alimentatore è una presa "tipo scart" (scusate l' ignoranza).
Per di più la testa ha un otturatore elettronico che si chiude appena metto corrente.
Qualcuno mi può dare un consiglio?
Grazie in anticipo
Ultima modifica di maramau il 12/11/2018, 23:39, modificato 1 volta in totale.


Il Maramau della Valle Maira

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams


Avatar utente
maramau
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 12/07/2012, 14:07
Reputation:
Località: Valle Maira Prov. Cuneo

Re: Centralina Durst 1200 KO

Messaggio da maramau »

No,di elettrico ne capisco molto poco...è morta ,tolto il bip continuo..non si accende più nessun led. Sinceramente avessi potuto l'avrei esclusa fin da subito e messo un normalissimo timer
Il Maramau della Valle Maira

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 5237
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Centralina Durst 1200 KO

Messaggio da impressionando »

Che non dia segni di vita è meglio piuttosto che dia segni di pazzia.
Un elettrotecnico ti può fare una diagnosi e lo stesso elettrotecnico ti può far uscire i contatti che ti servono. Se ha l'otturatore un semplice timer potrebbe non essere adatto perchè avresti da controllare l'accensione della lampada e l'apertura chiusura dell'otturatore separatamente.

Avatar utente
maramau
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 12/07/2012, 14:07
Reputation:
Località: Valle Maira Prov. Cuneo

Re: Centralina Durst 1200 KO

Messaggio da maramau »

Cavolo!!! pensavo fosse più semplice..
Grazie
Il Maramau della Valle Maira

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 5237
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Centralina Durst 1200 KO

Messaggio da impressionando »

In ogni caso non è un gran problema. Basta mettere un pulsante che comanda un relè per la lampada e il timer sull'otturatore. Durante il funzionamento con centralina come funzionava?.... lampada sempre accesa con otturatore per esposizione?

Avatar utente
maramau
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 12/07/2012, 14:07
Reputation:
Località: Valle Maira Prov. Cuneo

Re: Centralina Durst 1200 KO

Messaggio da maramau »

Mi sembra di ricordare che fosse così. Lampade sempre accesa, impostavo tempo sulla mega centralina davo lo start....usavo tre pulsanti su non so quanti
Il Maramau della Valle Maira

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 5237
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Centralina Durst 1200 KO

Messaggio da impressionando »

Dovrebbe esserci pure una ventola o un aspiratore sulla lampada.
Io farei fare una centralina con interruttore generale che alimenta tutto e accende la ventola.
Un pulsante su relè che comanda la lampada
Un pulsante su relè che comanda l'otturatore manualmente per maf o quant'altro
Un relè comandato dal timer
In questo modo dovrebbe funzionare tutto come prima. È una configurazione elettrica facilmente realizzabile anche da un maniscalco.
Occorre solo conoscere le tensioni di lavoro dei vari componenti per attrezzare il giusto trasformatore

Avatar utente
maramau
esperto
Messaggi: 139
Iscritto il: 12/07/2012, 14:07
Reputation:
Località: Valle Maira Prov. Cuneo

Re: Centralina Durst 1200 KO "AC900"

Messaggio da maramau »

Speravo che nascesse anche con il poter escludere la centralina, baipassandola in qualche modo, utilizzando il suo alimentatore
Il Maramau della Valle Maira

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 5237
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Centralina Durst 1200 KO "AC900"

Messaggio da impressionando »

Sicuramente esiste pure una versione non AC...... ma sicuramente dovrà dare la possibilità di comandare l'otturatore.
Speri ci sia qualcuno in possesso di un semplice 1200 color in grado di illustrartene il funzionamento.
Io comunque proverei a dare un occhio alla centralina.... magari è un semplice condensatore esaurito, un relè in corto o qualcosa di altrettanto risolvibile con facilità.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi