Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9420
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Messaggioda chromemax » 03/12/2018, 22:28

Beh diciamo che le prime e anche quelle che hanno fatto scalpore, riportate sulla newsletter di Sexton del 2016 erano proprio quelle che avevano avuto una botta di calore durante il trasporto (e a me hanno rovinato quasi tutti gli scatti delle vacanze di quell'anno). Partendo da quel fatto eclatante i difetti ogni tanto venivano riportati ma non con una casistica così massiccia come il fenomeno precedente, proprio perché il difetto era imputabile alle condizioni d'uso dell'utente e quindi più sporadiche. Per quanto ho letto sui vari forum, se si evitano le due condizioni che ho riportato ci sono ottime probabilità che il difetto non si manifesti. Adesso, con la nuova carta, si spera che numeri, frecce e pallini che comparivano sui cieli delle foto vacanziere siano solo un ricordo.



Advertisement
Avatar utente
Bludiprua
esperto
Messaggi: 148
Iscritto il: 30/08/2013, 15:14
Reputation:
Località: Padova

Re: Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Messaggioda Bludiprua » 03/12/2018, 22:35

chromemax ha scritto:Per le pellicole con la vecchia carta basta evitare colpi di calore e sbalzi di temperatura


Purtroppo non credo, di un pacco di 5 tmx 120, 3 erano deteriorate ed erano sempre state in frigo (nelle mie mani) e usate in inverno.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9420
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Messaggioda chromemax » 03/12/2018, 22:52

Bludiprua ha scritto:
chromemax ha scritto:Per le pellicole con la vecchia carta basta evitare colpi di calore e sbalzi di temperatura


Purtroppo non credo, di un pacco di 5 tmx 120, 3 erano deteriorate ed erano sempre state in frigo (nelle mie mani) e usate in inverno.

Se appartenevano ad uno di questi lotti:
Kodak T-Max 400
Emulsion 0148 004 through 0152
Kodak T-Max 100
Emulsion 0961 through 0981
Kodak Tri-X
Emulsion 0871 though 0931
la cosa era "normale", in ogni caso anche a me quelli tenuti in frigorifero sono stati quelli che hanno presentato i problemi maggiori.



Avatar utente
negativo
esperto
Messaggi: 196
Iscritto il: 10/03/2017, 1:35
Reputation:

Re: Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Messaggioda negativo » 03/12/2018, 23:27

Ho letto la dichiarazione del manager Kodak sul sito citato da Diego, insomma... allora parlava di poche segnalazioni e poteva imputarne la causa ad un " possibile" sbalzo di temperatura durante il trasporto. Non credo che ora direbbe le stesse cose.



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9420
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Messaggioda chromemax » 04/12/2018, 0:01

negativo ha scritto:Ho letto la dichiarazione del manager Kodak sul sito citato da Diego, insomma... allora parlava di poche segnalazioni e ha imputato la causa ad un " possibile" sbalzo di temperatura durante il trasporto. Non credo che ora direbbe le stesse cose.

Il trasferimento dalla carta di protezione nei formati in rullo ha coinvolto anche altre ditte ma almeno Kodak ha sostituito le pellicole a chi ne faceva richiesta (magari poco per chi ha perso scatti importanti ma sempre meglio che niente).
Rimane il fatto che, con la carta vecchia, se le pellicole prendevano una scaldata, ma era sufficiente un passaggio diretto freezer-ambiente (che è di fatto una scaldata), il problema era più probabile si manifestasse che con pellicole conservate a temperatura costante. Personalmente (e uso quasi solo film kodak), tolte di mezzo le 120 dei lotti segnalati nel 2016, non ho più avuto nessun problema e non ho ancora visto in prima persona la nuova carta di protezione



Avatar utente
negativo
esperto
Messaggi: 196
Iscritto il: 10/03/2017, 1:35
Reputation:

Re: Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Messaggioda negativo » 04/12/2018, 1:06

In ogni caso la causa era la carta o ciò che vi era stampato, che poi lo sbalzo di temperatura peggiorasse la situazione ( rimase solo nell'ipotesi del signore della Kodak o fu confermata da alcuni utilizzatori ? ) non cambia il fatto che la pellicola era irrimediabilmente difettosa in partenza, a giugno e dicembre 2017 acquistai 5 pellicole Kodak 120 in Austria e altre 5 in Italia ( non chiedermi il numero di lotto che non lo possiedo) e le conservai a temperatura ambiente. Risultato? 2 pellicole di una scatola e 1 dell'altra mi uscirono con una evidente stampigliatura della quale ne avrei fatto a meno. Alla luce delle ultime notizie riprenderò l'acquisto. Grazie per la segnalazione.



Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Messaggioda emmeffepi » 04/12/2018, 12:02

chromemax ha scritto:frecce e pallini che comparivano sui cieli delle foto vacanziere siano solo un ricordo.


magari fossero stati solo nei cieli... :(( :((

Genova-11.jpg


Massimiliano

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2253
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Messaggioda ammazzafotoni » 04/12/2018, 14:21

emmeffepi ha scritto:
chromemax ha scritto:frecce e pallini che comparivano sui cieli delle foto vacanziere siano solo un ricordo.


magari fossero stati solo nei cieli... :(( :((

Genova-11.jpg
Quello è il numero civico del palazzo, no?



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5719
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Messaggioda -Sandro- » 04/12/2018, 16:45

Si, via Kodak civico 15.



Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Aggiornamento sul problema film 120 Kodak

Messaggioda emmeffepi » 04/12/2018, 17:06

Il numero civico ci sta...le lastre di pietra secolari con impresso il nome pero' no...a meno che non si scopra che Kodak era in realta' genovese e che nel XV secolo produceva pavimentazioni stradali =)) =))


Massimiliano



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti