Ancora su sviluppatrici

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Alessio Forconi
fotografo
Messaggi: 92
Iscritto il: 31/03/2014, 6:41
Reputation:
Località: Firenze
Contatta:

Ancora su sviluppatrici

Messaggioda Alessio Forconi » 01/01/2019, 15:51

Salve a tutti,

volendo sviluppare in proprio i miei negativi colore, volendo anche farlo in modo da assicurarmi una ripetibilità dei risultati, sono intenzionato a comprarmi una macchina che lo permetta.

Il problema, ovviamente, è che non voglio/posso spenderci un capitale e le Jobo dotate di temporizzatore costano davvero troppo.

Quindi eccomi a chiedere aiuto e deucidazioni:

- Jobo è l'unica a produrre macchine simili?

-Se si, ma anche se no, sapreste indicarmi un modello (che cercherei usato) che non mi faccia spendere un capitale e mi permetta di fare ciò che voglio?

Grazie



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5584
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Ancora su sviluppatrici

Messaggioda -Sandro- » 01/01/2019, 17:15

In genovese si dice "Sciusciâ e sciorbî no se peu."

Processori colore fatti in passato ed economici sono sicuramente esistiti di marche universali, ho visto qualche paterson, kaiser, e non ricordo altro; apparecchi copiati malamente dai Jobo per via dei brevetti e tutta roba che oggi probabilmente non funziona e di cui non esistono ricambi. Spendere per portare a casa qualcosa di cui il funzionamento è ignoto non è cosa simpatica. Qualità e ripetibilità dei risultati nel colore si ottengono solo con attrezzatura adeguata, e purtroppo economica non lo è. Però pensa che negli anni 90 una Jobo CPP2 costava 4 milioni e mezzo, oggi se sei fortunato la porti via con 800 euro (o meno, a seconda della fortuna)



Avatar utente
Alessio Forconi
fotografo
Messaggi: 92
Iscritto il: 31/03/2014, 6:41
Reputation:
Località: Firenze
Contatta:

Re: Ancora su sviluppatrici

Messaggioda Alessio Forconi » 02/01/2019, 7:35

Ok, grazie.





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite