Primo sviluppo 120

Discussioni sui chimici puri e formule di preparazione delle soluzioni di sviluppo/arresto/fissaggio ed altro.

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Primo sviluppo 120

Messaggioda emmeffepi » 01/01/2019, 11:02

3 minuti di fissaggio sono pochi per qualsiasi pellicola, a mio parere
La Tmax per me è particolarmente "cattiva" sul fix e non vado mai sotto gli 8 minuti (e generlamente lo butto)
Uso fix Ars Imago 1+5

per quanto riguarda la pellicola il mio consiglio è quello di restare sulla TMax 400 e magari provare un confronto con la Delta 400


Massimiliano

Advertisement
Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1926
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Primo sviluppo 120

Messaggioda NikMik » 01/01/2019, 21:06

Madmaxone ha scritto:Grazie a tutti.
Finita la scatolina da 5 TMax ( e fissando più a lungo le prossime volte), vorrei provare altre pellicole b/n 400.
Vi va di darmi un consiglio?


Per esperienza posso dirti che non è molto produttivo saltabeccare da una pellicola all'altra.
Comunque le tre tipologie principali sono: a grana tradizionale, a grana tabulare e cromogenica (una sola).
La Ilford XP2 è cromogenica, si sviluppa con procedimento colore C41 (perciò si può dare a un buon laboratorio senza troppi patemi, giacché il procedimento è standard), ma è monocromatica e secondo me è ottima pellicola. Non manifesta praticamente grana (perciò ottima anche in scansione).
Le Kodak Tmax 400 e le Ilford Delta 400 appartengono alla categoria di grana tabulare; la grana è diversa un po' meno visibile e danno un look un po' diverso da quelle tradizionali.
Le Kodak Tri-x 400 e le Ilford HP5 400 sono pellicole a grana tradizionale. Fra le due è solo questione di gusti.
Le Foma hanno grana tradizionale ma non le ho mai provate.

Potresti evitare di confonderti con troppe prove e limitarti a provare un'altra sola pellicola, magari a grana tradizionale come la Tri-x; non è versatile e tollerante come la Tmax 400, ma ha un look diverso e può piacere di più o di meno a seconda dei gusti. In ogni caso è bene sapere che il trattamento in sviluppo e stampa è decisivo per la resa finale. Merita concentrarsi a imparare a esporre e trattare bene una sola pellicola per ottenere il risultato che si vuole.



user20190605

Re: Primo sviluppo 120

Messaggioda user20190605 » 01/01/2019, 21:38

Inoltre, vale la pena provare Foma Retropan 320 con suo speciale rivelatore, oppure solo la pellicola con i rivelatori diversi.
https://www.foma.cz/en/catalogue-retrop ... etail-1767

Come ha accennato Cromemax, il ventaglio dei toni è molto esteso. Come una volta. In più, uno passando in su durone sui scalini di contrasto, scopre che le stampe più contrastate, hanno più toni delle tipiche durone che escono dalle combinazioni standard.

Fomapan Retropan, non è per niente "retro, è la soluzione per tutti quelli che ricercano le migliori soluzioni, dal sistema zonale e tutto il resto. Se uno non parte da una pellicola ricchissima di argento e dei toni, non ha molti ulteriori strumenti a disposizione.



Madmaxone
guru
Messaggi: 964
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Primo sviluppo 120

Messaggioda Madmaxone » 01/01/2019, 23:11

Scordisk ha scritto:Inoltre, vale la pena provare Foma Retropan 320 con suo speciale rivelatore, oppure solo la pellicola con i rivelatori diversi.
https://www.foma.cz/en/catalogue-retrop ... etail-1767

Come ha accennato Cromemax, il ventaglio dei toni è molto esteso. Come una volta. In più, uno passando in su durone sui scalini di contrasto, scopre che le stampe più contrastate, hanno più toni delle tipiche durone che escono dalle combinazioni standard.

Fomapan Retropan, non è per niente "retro, è la soluzione per tutti quelli che ricercano le migliori soluzioni, dal sistema zonale e tutto il resto. Se uno non parte da una pellicola ricchissima di argento e dei toni, non ha molti ulteriori strumenti a disposizione.



Grazie a tutti.
Avrò modo di riflettere prima del prossimo acquisto.
La FOMA 320 non la conoscevo.
Max



Advertisement
Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1706
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Primo sviluppo 120

Messaggioda Lollipop » 02/01/2019, 7:35

Madmaxone ha scritto:Grazie a tutti.
Avrò modo di riflettere prima del prossimo acquisto.

Max

Rifletti bene su quanto ha scritto NikMik.
All’inizio tutti le vogliamo provare tutte ma poi ti rimangono i cadaveri in frigo e tanta confusione.
Se pensi di non poterti permettere a medio/lungo termine il prezzo come quello della TMAX, la Foma 400 rimane una pellicola semplice da usare e più a buon mercato.


Lorenzo.



  • Advertisement

Torna a “Chimici Puri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti