Pull o non pull

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
GiLamp
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 29/04/2019, 13:26
Reputation:

Pull o non pull

Messaggioda GiLamp » 10/05/2019, 10:16

Ciao a tutti !
Avrei gentilmente bisogno di un aiuto o chiarimento riguardo alla tecnica di pull.
Premetto che questo è il 3 rullino che provo a sviluppare a colori. :D

Mi trovo a dover sviluppare un Kodak Portra 400 sovraesposto di 3/4 stop o forse anche più......... :wall: :wall: .
I miei 2 quesiti o dubbi sono i seguenti:
1) Cosa mi conviene fare ? Dite che sia meglio svilupparlo così com'è sperando che esca qualcosa o mi consigliate di fare un pull di 1 o 2 stop?
Mi sembra di aver capito che sviluppare in pull potrebbe compromettere la resa del colore,

2) Sul bugiardino del kit ars-imago non si fa menzione di tempi per il pull ma solo per push.
È vero che il pull lo si può ottenere sia abbassando il tempo di sviluppo che abbassando la temperatura dello sviluppo?

Se sì in entrambi i casi, di quanto ? Basta seguire la tabella del push ma togliendo tempo anziché aggiungerne?

Grazie anticipatamente! ^:)^
Giorgio



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9060
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Pull o non pull

Messaggioda chromemax » 10/05/2019, 11:22

Le scene che hai fotografato che contrasto avevano?



Avatar utente
GiLamp
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 29/04/2019, 13:26
Reputation:

Re: Pull o non pull

Messaggioda GiLamp » 10/05/2019, 11:42

Non forte pur essendo al limitare di un parco. Era una giornata un po grigia.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9060
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Pull o non pull

Messaggioda chromemax » 10/05/2019, 13:29

Secondo me puoi sviluppare normalmente, otterrai negativi piuttosto densi che richiederanno lunghi tempi di esposizione della carta ma i dettagli ci saranno tutti quanti.



Advertisement
Avatar utente
GiLamp
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 29/04/2019, 13:26
Reputation:

Re: Pull o non pull

Messaggioda GiLamp » 10/05/2019, 14:40

Grazie per il consiglio Chromemax,
quindi secondo te conviene svilupparlo normalmente, e sperare in Dio......
Ho paura che non verrà fuori nulla......



Avatar utente
umperio
esperto
Messaggi: 128
Iscritto il: 25/02/2015, 23:28
Reputation:

Re: Pull o non pull

Messaggioda umperio » 10/05/2019, 14:54

La Portra 400 è una pellicola estremamente flessibile, soprattutto in caso di sovraesposizione. Fossi in te svilupperei normalmente seguendo le indicazioni del bugiardino.


Umberto

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5526
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Pull o non pull

Messaggioda -Sandro- » 10/05/2019, 15:25

I negativi colore sovraesposti non vanno sottosviluppati per più di 15" (pari a mezzo stop), altrimenti il breve tempo di sviluppo non genererà correttamente i colori. Meglio ottenere negativi densi che rovinati. I negativi densi si stampano bene ugualmente.



Avatar utente
GiLamp
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 29/04/2019, 13:26
Reputation:

Re: Pull o non pull

Messaggioda GiLamp » 10/05/2019, 15:33

Ok grazie a tutti del consiglio !
direi che vado con lo sviluppo normale !



Avatar utente
lorenzo1910
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 18/04/2019, 13:18
Reputation:

Re: Pull o non pull

Messaggioda lorenzo1910 » 12/05/2019, 9:47

"Mi trovo a dover sviluppare un Kodak Portra 400 sovraesposto di 3/4 stop o forse anche più"
Ma son 3/4 (tre quarti) oppure "tre o quattro"?





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti