Accessori sviluppo stampa colori

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
albertocoxcalore
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/02/2018, 12:38
Reputation:

Accessori sviluppo stampa colori

Messaggioda albertocoxcalore » 06/05/2019, 23:05

Buona sera,
Vorrei accingermi alla stampa colore e mi sono procurato un ingranditore con la testa colore, ma mi scontro con il problema più grande: come tenere la temperatura sotto controllo.
Ho trovato due possibili soluzioni, e per questo vorrei chiedere consiglio a chi ne sa molto più di me.
La prima è una sviluppatrice a vasche della Nova darkroom (trattasi di tre slot verticali termostatati che hanno poco contatto con l’aria) per la quale sono in trattativa ad un prezzo interessante, ma al limite del mio budget (300/350 €), ma il venditore non mi risponde molto, quindi non so se l’affare si concluderà.
La seconda soluzione sarebbe quella di crearmi una vasca in qualche materiale, da riempire con acqua e sui cui bordi appoggiare le bacinelle che attualmente uso per il bianco e nero: starebbero a bagnomaria, con temperatura affidata al termostato sempre della Nova Darkroom (novatronic heater) e magari farei circolare l’acqua nella vasca con una pompa per acquari.
Sicuramente sarebbe meglio la sviluppatrice a slot, ma qualora non riuscissi a procurarmela sarebbe fattibile come soluzione? Riuscirei ad ottenere risultati ripetibili tenendo conto che in entrambi i sistemi comunque il passaggio da vasca a vasca con le soluzioni dipenderebbe da me? Il kit che userò sarà quello della Bellini, dal momento che ne leggo così bene. Lavorando a bacinella rischio che i chimici si ossidino velocemente?
Altre soluzioni? Non ho pretese di stampare in grande, mi accontenterei del 24x30, 30x40 massimo.
Grazie a tutti
Spero di avere azzeccato sezione



Advertisement
Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 624
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Accessori sviluppo stampa colori

Messaggioda Luca Ghedini » 08/05/2019, 11:29

Sei consapevole che usando le bacinelle o la Nova dovresti operare nel buio assoluto?


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
albertocoxcalore
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/02/2018, 12:38
Reputation:

Re: Accessori sviluppo stampa colori

Messaggioda albertocoxcalore » 08/05/2019, 20:42

Sì, ma l’unico modo per non lavorare al buio sarebbe un processore automatico, ma da quello che ho visto difficilmente si starebbe nel mio budget, oltre alla difficoltà nel reperirli.
Qualche consiglio al riguardo?



Avatar utente
Kid Claude
fotografo
Messaggi: 58
Iscritto il: 12/11/2015, 7:21
Reputation:

Re: Accessori sviluppo stampa colori

Messaggioda Kid Claude » 09/05/2019, 7:04

https://www.fotoimpex.com/darkroom/cine ... 1557377841
Io utilizzo questo riscaldatore che mi ha semplificato la vita, sia per lo sviluppo che per la stampa. Ha una efficienza e precisione termica incredibile. Io monitorizzo la temperatura, tanto per essere sicuri, anche con un termometro ad alcool Patterson, e la temperatura oscilla al massimo di mezzo grado. Ottengo sviluppi e stampe eccellenti.
Visto il prezzo, mi pare rientri nel tuo budget, mi sento di consigliarlo.
Ciao



Advertisement
Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2232
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: Accessori sviluppo stampa colori

Messaggioda ammazzafotoni » 09/05/2019, 9:33

Ciao

Svariati volenterosi anche qui sul forum hanno autocostruito vasche termostatiche in cui far "rollare un tubo" (in genere una tank Jobo), ottenendo un processore per il colore.
Potresti trarre spunto da alcuni di questi progetti.



Avatar utente
albertocoxcalore
appassionato
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/02/2018, 12:38
Reputation:

Re: Accessori sviluppo stampa colori

Messaggioda albertocoxcalore » 12/05/2019, 20:57

Grazie a tutti per i consigli.
Leggevo però che con il drum la chimica duri molto meno, e volevo sapere se il problema fosse lo stesso con le bacinelle.
Ho letto di diversi processori automatici, ma sono difficili da trovare sull’usato, e i più abbordabili (Durst RCP) nascono per il processo ep2, quindi andrebbero modificati. Valgono la pena o è meglio cercare nel caso un termaphot?
Essendo stato venduto il processore termostatato della Nova ne ho trovato un altro, che però non ha la gestione della temperatura. Non avendolo mai visto dal vivo volevo chiedere, qualora qualcuno lo avesse o sapesse meglio di me, se si possa immergere in un contenitore termostatato.
Grazie ancora



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9008
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Accessori sviluppo stampa colori

Messaggioda chromemax » 12/05/2019, 21:39

Con i drum la chimica dura meno per via dell'ossidazione aerea dato che il chimico viene "sballottato" dentro il drum; per le bacinelle, valuta tu quanta superficie è esposta all'aria... ;)





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite