jupiter 12

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1041
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: jupiter 12

Messaggioda claudio44 » 06/06/2019, 22:46

-Sandro- ha scritto:La distorsione ottica è molto evidente, quella gran nitidezza non la vedo, e l'effetto impastato è quasi ovunque, i bagliori poi sono tremendi. Per inciso è proprio per questo che mi sono felicemente sbarazzato del finto biogon e dei suoi fratelli.


Sandro non è uno jupiter ma un biogon e tutte le lenti sono molto pulite almeno sembra, l'obiettivo sembra essere in ottime condizioni anche a me sembra che ci siano molti troppi riflessi, ma il biogon si comporta così? Ora parliamo di obiettivi di molti anni, l'orthometar va molto meglio ma ha anche meno lenti, questo obiettivo lo posso restituire a fotoprisma, sono stato chiaro nel momento dell'acquisto, e chiudere definitivamente con la ricerca di un buon biogon;



Advertisement
Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1041
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: jupiter 12

Messaggioda claudio44 » 07/06/2019, 10:01

Elmar Lang ha scritto:Credo -da quanto par di capire- che le foto proposte siano state scattate con un Biogon non trattato e non con uno Jupiter.

Conoscendo abbastanza bene il Biogon, direi che questo esemplare forse non sia otticamente nelle condizioni migliori. A parte che nei controluce, un'ottica non "T", cade.


Eppure questo obbiettivo è come nuovo, perfetto è mai possibile che faccia questo? Non posso criticare Fotoprisma che me l'ha venduto anche se era forse meglio provarlo prima, credo che lo restituirò come avevo chiaramente scritto a Andrea Ricci e lui ha convenuto, ma sono molto deluso di questo risultato che è certamente particolare, ma non certo corretto.. l'orthometar va molto meglio non c'è paragone, anche nei controluce anche se ha meno lenti.. certo se voglio un'ottica perfetta dovrei prendere una di costruzione più recente trattata antiriflessi, ma se il biogon non trattato T dà questi risultati.. bhè crolla un mito.. così com'è mi ricorsa la (scarsa) qualità del 28mm zeiss contax quella sì molto nota.. forse ha un difetto proprio nelle lenti che sono pulitissime .. posterò qualche foto



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2809
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: jupiter 12

Messaggioda Elmar Lang » 07/06/2019, 10:41

In effetti, quell'effetto di "diffusione" luminosa, che mai ho notato nel mio "vecchio" Biogon 35/2,8 non trattato, a meno di diretti controluce, farebbe pensare ad uno stato di non perfetta pulizia, o di pur lieve "annebbiamento" delle superfici ottiche interne.

Fotoprisma, almeno nelle mie esperienze con loro, si è sempre dimostrata serissima e corretta.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5485
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: jupiter 12

Messaggioda -Sandro- » 07/06/2019, 10:46

Elmar Lang ha scritto:In effetti, quell'effetto di "diffusione" luminosa, che mai ho notato nel mio "vecchio" Biogon 35/2,8 non trattato, a meno di diretti controluce, farebbe pensare ad uno stato di non perfetta pulizia, o di pur lieve "annebbiamento" delle superfici ottiche interne.


E' sufficiente un disallineamento di meno di un decimo di millimetro. Non sempre ciò che dovrebbe essere è ciò che è. L'anello frontale dice "biogon", la resa invece è da Jupiter. Casualmente i gruppi ottici sono identici.



Advertisement
Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1041
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: jupiter 12

Messaggioda claudio44 » 07/06/2019, 15:25

sì la resa è da jupiter e anche dei peggiori, comunque lo rimando indietro in modo che lo possano controllare, allego qualche foto
Allegati
P1080943.jpg
P1080947.jpg
P1080946.jpg
P1080945.jpg



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4244
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: jupiter 12

Messaggioda graic » 07/06/2019, 19:56

Il "culetto" mi sembra più da Biogon originale che da Jupiter quindi penso che l'ipotesi di @
Avatar utente
-Sandro-
sia smentita


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2809
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: jupiter 12

Messaggioda Elmar Lang » 07/06/2019, 22:33

E' sicuramente un Biogon. La montatura è di certo Zeiss e la numerazione è corretta (sul "Fabrikationsbuch" si può anche risalire ai dettagli di produzione) e per avere queste prestazioni, deve esser successo qualcosa tra i gruppi ottici…

Peccato


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2809
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: jupiter 12

Messaggioda Elmar Lang » 11/06/2019, 19:33

Stando al "Fabrikationsbuch - Carl Zeiss Jena", il tuo Biogon, proviene da un lotto di 500 pezzi, messi in produzione il 27 giugno 1939.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5485
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: jupiter 12

Messaggioda -Sandro- » 12/06/2019, 9:12

Come si dice a Genova, è stato "tappullato".



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2809
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: jupiter 12

Messaggioda Elmar Lang » 12/06/2019, 9:36

Non credo sia stato rabberciato, semplicemente, viste quelle immagini, dev'esserci un sottilissimo deposito sulle lenti, che provoca quegli aloni. Andrebbe smontato da persona competente, pulito ed ovviamente usato col paraluce (regola da osservare peraltro con qualunque ottica), non avendo questo nemmeno il trattamento "T"


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti