Consiglio testa per banco ottico

Discussioni sugli accessori per il grande formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
valgian
guru
Messaggi: 405
Iscritto il: 23/06/2010, 8:50
Reputation:
Località: Lucca

Consiglio testa per banco ottico

Messaggioda valgian » 24/06/2019, 15:53

Un saluto a tutti, avrei bisogno di un consiglio per una testa per treppiedi da usare in esterno che tenga bene un banco Fatif 8x10 che non costi un occhio. La Manfrotto 229 potrebbe essere una soluzione valida? Grazie


Valentino Giannini, alias valgian
Luci e ombre d'argento
La grande foto è l’immagine di un’idea.
Imparare sempre
=V=

Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9350
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Consiglio testa per banco ottico

Messaggioda chromemax » 24/06/2019, 19:29

Peso del banco?



Avatar utente
valgian
guru
Messaggi: 405
Iscritto il: 23/06/2010, 8:50
Reputation:
Località: Lucca

Re: Consiglio testa per banco ottico

Messaggioda valgian » 24/06/2019, 21:43

5/6 kg circa in configurazione 8x10.


Valentino Giannini, alias valgian
Luci e ombre d'argento
La grande foto è l’immagine di un’idea.
Imparare sempre
=V=

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9350
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Consiglio testa per banco ottico

Messaggioda chromemax » 24/06/2019, 22:50

Con una portata massima di 12Kg la 229 dovrebbe andare bene, anche considerando il peso dell'ottica



Advertisement
Avatar utente
valgian
guru
Messaggi: 405
Iscritto il: 23/06/2010, 8:50
Reputation:
Località: Lucca

Re: Consiglio testa per banco ottico

Messaggioda valgian » 24/06/2019, 23:09

Si infatti in mancanza di pareri diversi resta la mia prima scelta. Vediamo se ci sono altri contributi. Fretta non ne ho, con queste temperature è meglio stare alla larga dal panno nero.


Valentino Giannini, alias valgian
Luci e ombre d'argento
La grande foto è l’immagine di un’idea.
Imparare sempre
=V=

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11631
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Consiglio testa per banco ottico

Messaggioda Silverprint » 25/06/2019, 1:16

Quella che preferisco è la Sunwayfoto DYH-90r

È una piastra di livellamento con movimento panoramico e attacco rapido tipo Arca. C'è anche la versione DYH-120 per i pesi massimi.

La preferisco alle teste a 3 movimenti, tanto col banco ne servono 2.
Con le teste normali non riesco a fare a meno della piastra di livellamento perché se fai un movimento di pan e la base non è livellata s'incasina tutto.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 660
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Consiglio testa per banco ottico

Messaggioda Luca Ghedini » 25/06/2019, 7:28

Mi inserisco nella discussione per chiedere ad Andrea un chiarimento.
Ho comprato la SUNWAYFOTO DYH-90RI DYH-90i ma non ha l'attacco rapido, semplicemente la vite sulla quale fisso il clamp della Sinar.
L'ho provata domenica ma non mi sono trovato per niente bene: mettere in bolla il banco è molto complicato...
Forse dovrei installare l'adattatore ARCA SWISS e montare il banco solo una volta livellata la testa?


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11631
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Consiglio testa per banco ottico

Messaggioda Silverprint » 25/06/2019, 10:13

Ciao @
Avatar utente
Luca Ghedini


Forse un po' ci dovrai prendere la mano.

Hai una Sinar, giusto?

Se la macchina è quella, lascerei montato sulla testa il supporto del banco (1), poi metterei in bolla (2) e poi monterei il resto (3).

(1) lo lasci lì così non stai sempre a fare avvita e svita.
(2) Usi il supporto come leva per facilitare il movimento
(3) Il supporto del banco Sinar, col clamp, è rapido e comodo.

Vale anche per le Toyo G e simili.

NB: se la DYH si muove male, non fluida, è colpa della vite del cavalletto troppo lunga che facendo pressione sul centro, invece di tirare la base, interferisce. Nel caso interponi un rondellone tra testa e cavalletto. Sul mio Gitzo lo fa. Sul Manfrotto no, ma è questione di decimi. Non mi ricordo bene, ma forse nella confezione della Sunway c'è un rondellone apposito, in gomma.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 660
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Consiglio testa per banco ottico

Messaggioda Luca Ghedini » 25/06/2019, 11:43

Così ho fatto: clamp della sinar sempre montato sulla testa e, quando arrivo in loco, monto il banco. Dovrò prenderci la mano e, soprattutto, trovare il punto in cui la testa si muove ma mantiene resistenza...
Grazie Andrea


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)



  • Advertisement

Torna a “Grande formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti