Scelta medio formato

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1833
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Scelta medio formato

Messaggio da Lollipop »

GioMartell ha scritto:Io possiedo una Hasselblad 500 c montata con planar f=80mm 1:2,8, ti assicuro che è una macchinetta stratosferica, usata bene ti restituisce risultati eccellenti.

Buon divertimento :)
L’80 non l’ho mai avuto perché al suo posto ho usato il 100/3.5. Notevole.


Lorenzo.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Scelta medio formato

Messaggio da graic »

maxpina ha scritto:Grazie ragazzi delle risposte ! Che movimento in questo forum ! Mi piace !! Allora io il cavalletto ne ho 4 di cui due Gitzo , per le foto agli uccelli/animali è d'obbligo, lo zaino (F-Stop) è sempre sui 15 Kg. :(( , quindi il peso non è un grossissimo problema, mi pare di aver capito che sul medio formato le ottiche si dimezzano o quasi, quindi non sarebbe male un 50 mm o meglio un 40 che dite ?
Grazie ancora.
Max
Se si vuole usare (sempre) il grandangolo, e se non si hanno problemi economici, non c'è nulla meglio della SWC
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
maxpina
esperto
Messaggi: 216
Iscritto il: 05/08/2019, 19:54
Reputation:
Località: Villanova Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Scelta medio formato

Messaggio da maxpina »

Lollipop ha scritto:
emmeffepi ha scritto:
maxpina ha scritto:mi pare di aver capito che sul medio formato le ottiche si dimezzano o quasi, quindi non sarebbe male un 50 mm o meglio un 40 che dite ?
dipende da che formato...diciamo che ragionare "come se" fosse un formato 135 e fare calcoli di conseguenza non ha, a mio parere, molto senso

il distagon 40 di Hasselblad è ottica impressionante...però pesa "solo" circa 1400 gr è enorme e di non facilissimo utilizzo
Ma pure il 50, che ho avuto, è una bella bestia.
E poi chi dice che il panorama va fatto per forza col grandangolo?
Si certo hai ragione, ma proprio oggi ero in montagna a far foto a boschi e cascate e con la mia olyOM10 con lo zuiko 50 e la exakta con il pancolar 50 mi trovavo stretto... Forse devo imparare a ragionare diversamente ci vorrà tempo...

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Arbogast
guru
Messaggi: 392
Iscritto il: 22/01/2013, 9:55
Reputation:
Località: Campi Bisenzio

Re: Scelta medio formato

Messaggio da Arbogast »

Con la hasselblad il trittico è : 80,50 e 150. Non ti servirà altro per il paesaggio

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1833
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Scelta medio formato

Messaggio da Lollipop »

maxpina ha scritto:
Lollipop ha scritto:
emmeffepi ha scritto:
dipende da che formato...diciamo che ragionare "come se" fosse un formato 135 e fare calcoli di conseguenza non ha, a mio parere, molto senso

il distagon 40 di Hasselblad è ottica impressionante...però pesa "solo" circa 1400 gr è enorme e di non facilissimo utilizzo
Ma pure il 50, che ho avuto, è una bella bestia.
E poi chi dice che il panorama va fatto per forza col grandangolo?
Si certo hai ragione, ma proprio oggi ero in montagna a far foto a boschi e cascate e con la mia olyOM10 con lo zuiko 50 e la exakta con il pancolar 50 mi trovavo stretto... Forse devo imparare a ragionare diversamente ci vorrà tempo...

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
No no per carità, ognuno fotografa con quello che vuole: se hai bisogno del grandangolo fai bene a prenderlo.
Per il medio formato, a partire dal 6x6, è già una bella bestiolina. Per il 645 è già in piccolo.

L’hasselblad è una bella macchina, a partire dal design, però pesa e ingombra. È bene che tu lo sappia.
Lorenzo.

Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Scelta medio formato

Messaggio da emmeffepi »

Lollipop ha scritto:Ma pure il 50, che ho avuto, è una bella bestia.
uso solo ottiche C e ti posso garantire che il 50 è 1/3 del 40 per peso e dimensioni ... la quantità di vetro nel distagon 40 è paurosa ;)

Immagine
Massimiliano

Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Scelta medio formato

Messaggio da emmeffepi »

Arbogast ha scritto:Con la hasselblad il trittico è : 80,50 e 150. Non ti servirà altro per il paesaggio
per me il distagon 60/3,5 permette di fare un po' tutto e riduce al minimo l'uso del planar 80 e del distagon 50
il 150 è imprescindibile
Massimiliano

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1833
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Scelta medio formato

Messaggio da Lollipop »

emmeffepi ha scritto:
Lollipop ha scritto:Ma pure il 50, che ho avuto, è una bella bestia.
uso solo ottiche C e ti posso garantire che il 50 è 1/3 del 40 per peso e dimensioni ... la quantità di vetro nel distagon 40 è paurosa ;)

Immagine
Non ne dubito, non ho mai avuto il 40, solo il 50, ma quest’ultimo è già un bel tubone.
Lo segnalo perché se ama passeggiare In montagna il trasporto, per volume e peso, di un corredo Hasselblad può essere traumatico rispetto a un qualsiasi 35mm.
Lorenzo.

Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Scelta medio formato

Messaggio da emmeffepi »

Lollipop ha scritto:Lo segnalo perché se ama passeggiare In montagna il trasporto, per volume e peso, di un corredo Hasselblad può essere traumatico rispetto a un qualsiasi 35mm.
cosa già riportata nel mio primo post ;)

per questo il consiglio è per una Fuji 6x9: dedicare un qualcosa ad un uso specifico è, a mio parere, molto "smart" oltre che decisamente "istruttivo"
Massimiliano

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1833
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Scelta medio formato

Messaggio da Lollipop »

emmeffepi ha scritto:
Lollipop ha scritto:Lo segnalo perché se ama passeggiare In montagna il trasporto, per volume e peso, di un corredo Hasselblad può essere traumatico rispetto a un qualsiasi 35mm.
cosa già riportata nel mio primo post ;)

per questo il consiglio è per una Fuji 6x9: dedicare un qualcosa ad un uso specifico è, a mio parere, molto "smart" oltre che decisamente "istruttivo"
Onestamente non vedo perché più istruttivo, però forse è a me che sfugge qualcosa.
Rimane il costo maggiore, per la minore reperibilità, di un ingranditore 6x9.
Lorenzo.

Rispondi