Ciao a tutti

Sei un fotografo, un appassionato o semplicemente una persona che vorrebbe cimentarsi nel fantastico mondo della fotografia analogica? Presentati qui ed esponi le tue idee, le tue curiosità, i tuoi lavori e le tue esperienze.

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Freef
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 17/08/2019, 11:38
Reputation:

Ciao a tutti

Messaggioda Freef » 17/08/2019, 11:58

Ciao a tutti, sono Marco ed ho sempre avuto la passione per cercare di fare belle foto da smartphone, ora, in quest’ultimo anno, avendo trovato un offerta imperdibile di una Polaroid impulse 600, mi sono appassionato sempre di più a questo mondo, tant’è che ho scoperto di avere in garage di mio nonno una Yashica Lynx 1000 e vorrei capire se è possibile sistemarla ed iniziare ad usarla.

C’ho smanettato tutta ieri sera con un libretto delle istruzioni trovato online, e per scattare scatta, ma tralasciando che le varie ghiere nell’obiettivo sono parecchio dure (è possibile smontarle per lubrificarle?), non riesco a fare andare il flash (ho capito che è una macchinetta senza batteria, ha un flash che funziona automaticamente e varia l’intensità in base alla necessità di luce che rileva), infine, ha un indicatore di esposizione, ma niente, penso sia rotto perché non riesco a farlo variare modificando le varie ghiere.

Quindi, anche se l’indicatore di esposizione fosse rotto, poco importa perché è solo un aiuto in più, per il flash posso farne a meno od utilizzarne uno esterno a batterie, ma, per vedere se veramente funziona, devo metterci un rullino, utilizzarlo e mandare le foto a sviluppare.
I vari rullini hanno vari ISO, quindi, che senso ha avere la ghiera per la scelta dell’ISO se il rullino che uso ha un valore fisso?



Advertisement
Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 827
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Ciao a tutti

Messaggioda kiodo » 17/08/2019, 12:54

Cominciamo dalla fine: nella tua macchina l'esposizione (la quantità di luce che arriva alla pellicola) è regolata da un esposimetro, che vede quanta luce viene riflessa dalla scena che stai inquadrando. Quanta luce occorre per esporre correttamente la tua pellicola? Dipende: una certa quantità, se la pellicola e da 400ISO. Il doppio, se è da 200ISO, il doppio del doppio se è una 100ISO.
Glielo vuoi dire all'esposimetro che pellicola stai usando? Altrimenti come fa a decidere quanta luce far passare?

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Freef
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 17/08/2019, 11:38
Reputation:

Re: Ciao a tutti

Messaggioda Freef » 17/08/2019, 14:40

Scusa ma non mi è chiaro.
Se io uso un rullino con x ISO, devo mettere nella ghiera il valore degli ISO del rullino per fargli capire che sto usando quello lì o cosa?

Perché se metto 100 ne devo mettere il doppio del doppio, ma di cosa? Di 100 o del valore di ISO che interessa a me?
Quindi se metto un 100ISO, devo fare una foto a 200, allora nella ghiera ne metterò 800?



Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 827
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Ciao a tutti

Messaggioda kiodo » 17/08/2019, 15:27

Freef ha scritto:Se io uso un rullino con x ISO, devo mettere nella ghiera il valore degli ISO del rullino per fargli capire che sto usando quello

Esatto.

Freef ha scritto:Perché se metto 100 ne devo mettere il doppio del doppio, ma di cosa?


di LUCE! la quantità di luce che occorre ad impressionare correttamente una pellicola da 400ISO è la metà di quella che occorre per una da 200ISO, che è la metà di quella che occorre per una da 100ISO, etc etc.

Freef ha scritto:Quindi se metto un 100ISO, devo fare una foto a 200, allora nella ghiera ne metterò 800?

No! Se hai una 100ISO, inserisci 100ISO sulla macchina.

Tento di farti un'esempio pratico: hai un serbatoio d'acqua collegato ad un rubinetto: devi riempire, senza traboccare, un bicchiere. Puoi aprire il rubinetto di uno, o due, o quattro giri, e questo farà sì che passi più o meno acqua per ogni secondo. Inoltre potrai tenere aperto il rubinetto per un ottavo, o un quarto, o un mezzo secondo.
Quanto dovrai aprire il rubinetto, e per quanto tempo, per riempire il bicchiere?
Dipende dalla capacità del bicchiere, giusto? un bicchiere piccolo si riempirà prima di uno grande, ok?

Bene: una pellicola da 400ISO contiene la metà della luce che sta in una da 200ISO, che ne contiene la metà di una da 100ISO, etc.

Se il tuo serbatoio ha un sistema che calcola automaticamente apertura e tempo, gli devi dire quant'è la capacità del bicchiere che vuoi riempire.



Advertisement
Avatar utente
Walter
guru
Messaggi: 373
Iscritto il: 11/04/2010, 10:06
Reputation:
Località: Firenze

Re: Ciao a tutti

Messaggioda Walter » 17/08/2019, 16:14

Ci sono pellicole con sensibilità diverse, puoi trovarle da 100iso, da 400iso e altro. Quando metti un rullo nella macchina devi informarla della sensibilità di quel rullo per permettere all'esposimetro di lavorare correttamente.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Walter
guru
Messaggi: 373
Iscritto il: 11/04/2010, 10:06
Reputation:
Località: Firenze

Re: Ciao a tutti

Messaggioda Walter » 17/08/2019, 16:20

Se usi una pellicola da 400iso (più sensibile alla luce) ma hai impostato una sensibilità di 100iso (meno sensibile alla luce) l'esposimetro, credendo di avere una pellicola meno sensibile (glielo hai detto tu) ti darà informazioni per impressionare correttamente una 100, ma avendo in macchina una 400 (più sensibile alla luce) ti ritroverai foto più chiare (sovraesposte).


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Freef
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 17/08/2019, 11:38
Reputation:

Re: Ciao a tutti

Messaggioda Freef » 18/08/2019, 12:15

Ok, quindi se non ho capito male, devo impostare gli ISO nella macchina in base al valore di ISO del rullino che uso (100 metterò 100, 200 metterò 200, e via dicendo).
In caso voglia giocarci su con gli ISO, dovrò tener conto della sensibilità alla luce che ha il mio rullino.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9408
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ciao a tutti

Messaggioda chromemax » 18/08/2019, 17:21

Freef ha scritto:Ok, quindi se non ho capito male, devo impostare gli ISO nella macchina in base al valore di ISO del rullino che uso (100 metterò 100, 200 metterò 200, e via dicendo).
In caso voglia giocarci su con gli ISO, dovrò tener conto della sensibilità alla luce che ha il mio rullino.

La fotografia analogica è diversa da quella digitale, non si può amplificare il segnale per avere gli "iso dinamici" ma la sensibilità è quella della pellicola inserita nella macchina e quella rimane per tutto il rullino, non ci puoi "giocare" pena esposizioni sbagliate.
Quindi non appena si carica il rullo in macchina si setta il valore iso della pellicola; una volta finito il rullino e se ne inserisce un'altro bisogna ricordarsi di reimpostare il valore ISO della nuova pellicola.



Avatar utente
Freef
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 17/08/2019, 11:38
Reputation:

Re: Ciao a tutti

Messaggioda Freef » 18/08/2019, 22:03

Chiarissimo, avevo fatto confusione con il discorso del doppio, doppio del doppio.

Riguardo l’indicatore di esposizione, dite che sia rotto, oppure inizia a funzionare solamente dopo aver montato un rullino?



Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 827
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Ciao a tutti

Messaggioda kiodo » 18/08/2019, 23:10

La tua macchina ha un esposimetro al selenio: dopo tanti anni potrebbe essere esaurito. Se funzionasse, dovrebbe farlo anche senza pellicola.
Apri il dorso, e guarda attraveerso l'obbiettivo mentre scatti, puntandola verso zone luminose, e poi verso zone più in ombra: vedi aprirsi l'otturatore? Sempre per lo stesso tempo, o per tempi variabili a seconda della luce?





  • Advertisement

Torna a “Presentazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti