Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
mezzostop
guru
Messaggi: 335
Iscritto il: 11/02/2019, 18:47
Reputation:
Località: il cuore della Romagna

Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Messaggioda mezzostop » 15/09/2019, 14:30

Il 135mm è il formato con cui ho iniziato a fotografare,
attualmente è anche il formato con cui ho più dimestichezza,
possiedo un corredo di tutto rispetto,
non mi sfiora nemmeno l'idea di smetterlo,
ma più rulli 120 maneggio e meno voglia ho di usarlo :(

la cosa più stressante è dover scattare 36 pose !!! :wall:
mediamente nel tempo che un rullo da 135 mi stà in macchina espongo e sviluppo 2 rulli 120 !!!

va beh ... potrei toglierlo prima ! ... ma che senso ha buttare della pellicola ?

per questo motivo,
e per poter rivalutare il formato che tutto sommato mi è caro,
vorrei cominciare a caricarmi i rulli da solo,
farei caricatori da 12 o 15 fotogrammi,
giusti per essere dedicati ad ogni soggetto e sviluppati immediatamente.

Per adesso sono alla fase "raccolta info",
soprattutto per sapere se è una pratica difficile, onerosa o poco pratica.

Vorrei sapere quale attrezzatura è fondamentale,
le difficoltà che si incontrano nella pratica e ... se chi lo fa ... lo rifarebbe :))

Grazie a tutti



Advertisement
Avatar utente
emag
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Messaggioda emag » 15/09/2019, 15:52

però non è obbligatorio scattare 36 pose di fila, finita la sessione di scatto nessuno ti vieta di annotare a quale fotogramma sei arrivato e poi estrarre solo quella porzione di striscia :)



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4558
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Messaggioda graic » 15/09/2019, 19:09

Uno si può dotare di una Ihagee Exakta e utilizzare il trascinamento da caricatore a caricatore, quando son finite le foto che si intende sviluppare uno ZAC con la taglierina incorporata e si tirano fuori alla luce del giorno.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
mezzostop
guru
Messaggi: 335
Iscritto il: 11/02/2019, 18:47
Reputation:
Località: il cuore della Romagna

Re: Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Messaggioda mezzostop » 15/09/2019, 19:40

non ho capito se mi state suggerendo tale sistema perché più pratico o solo per alternativa,

se non ho capito male dopo 10 scatti dovrei,
riavvolgere il rullo,
estrarlo,
in camera oscura al buio completo
estrarre la coda,
sfilare la pellicola esposta (con +/- precisione),
tagliare e riutilizzare il resto ... !

magari è più facile farlo che scriverlo ma ...
mi sembra un po "macchinoso"

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
mezzostop
guru
Messaggi: 335
Iscritto il: 11/02/2019, 18:47
Reputation:
Località: il cuore della Romagna

Re: Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Messaggioda mezzostop » 15/09/2019, 19:44

graic ha scritto:Uno si può dotare di una Ihagee Exakta e utilizzare il trascinamento da caricatore a caricatore, quando son finite le foto che si intende sviluppare uno ZAC con la taglierina incorporata e si tirano fuori alla luce del giorno.
ti giuro non ho capito nulla !!!

ho cercato "Ihagee Exakta" ed è una fotocamera ... il resto è nebbia fitta

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk



Avatar utente
emag
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Messaggioda emag » 15/09/2019, 20:46

io lo suggerisco come alternativa gratuita, poi che sia più o meno pratico dipende. spesso mi capita di fare un tot di foto ad uscita (difficile che finisco subito tutto il rullo), e le restanti le uso in un'altra occasione. nel mezzo lascio alcuni fotogrammi vuoti e scrivo sulla codina dov'è il salto. in co ho un rullo di prova che uso come riferimento, lo estraggo dal caricatore fino al fotogramma vuoto e poi al buio estraggo quello buono fino a pareggiare. in questo modo posso trattare ogni porzione come se fosse un rullo diverso pur senza bobinare



Avatar utente
mezzostop
guru
Messaggi: 335
Iscritto il: 11/02/2019, 18:47
Reputation:
Località: il cuore della Romagna

Re: Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Messaggioda mezzostop » 15/09/2019, 21:27

sto cercando di immaginare la cosa ...
con un regolo fisso opportunamente marcato
si potrebbero avere i riferimenti di taglio.

non ho capito perché devi scrivere sulla codina dov'è il salto ...



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4558
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Messaggioda graic » 15/09/2019, 21:34

La Realtà possedeva una taglierina che consentiva di tagliare la sezione esposta della pellicola, al posto della bobina di avvolgimento si poteva sostituire un caricatore, quindi dopo famosi 10 scatti tagliavi la pellicola estraevo il caricatore ricevente che è pronto per il processo. La parte rimanente della pellicola rimane nel caricatore cedente ed è pronta per continuare ad essere esposta


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
mezzostop
guru
Messaggi: 335
Iscritto il: 11/02/2019, 18:47
Reputation:
Località: il cuore della Romagna

Re: Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Messaggioda mezzostop » 15/09/2019, 22:06

graic ha scritto:La Realtà possedeva una taglierina che consentiva di tagliare la sezione esposta della pellicola, al posto della bobina di avvolgimento si poteva sostituire un caricatore, quindi dopo famosi 10 scatti tagliavi la pellicola estraevo il caricatore ricevente che è pronto per il processo. La parte rimanente della pellicola rimane nel caricatore cedente ed è pronta per continuare ad essere esposta


non ho parole !
... poi però dovevi ricollegare l'undicesimo fotogramma del cedente ad un nuovo ricevente vuoto ?



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4558
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Chiedo info su ricarica 135 fai da te

Messaggioda graic » 15/09/2019, 22:13

Esatto ovviamente si perdono un po' di fotogrammi ad ogni taglio ma avviene anche se avvolgi dei rulli corti perché ti servono le code


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite