Pellicola rigata

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
ziofrancotto
esperto
Messaggi: 100
Iscritto il: 04/10/2016, 20:09
Reputation:
Località: San Donato Milanese

Re: Pellicola rigata

Messaggioda ziofrancotto » 07/10/2019, 11:32

maxpina ha scritto:Premesso che sono all'inizio e sto tribulando un casino a mettere la pellicola nella spirale , 8 minuti :wall: , toccarla poco .... eh na parola, piegarla in alto poi mi esce dalle guide e non riesco ad infilarla, la bordatura leggera l'ho fatta, .... :-\

Io sono molto migliorato quando ho comprato una spirale Hewes ovvero ho enormemente meno problemi e ci metto molto poco (anche se dipende anche dal tipo di pellicola).



Advertisement
Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 814
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Pellicola rigata

Messaggioda kiodo » 07/10/2019, 11:52

maxpina ha scritto: nel trascinamento come possono formarsi le rigature centrali ?

Infatti: da difficoltà nel caricamento possono derivare difetti, ma non solchi longitudinali per tutta la durata del film; la pwllicola tocca la spirale solo sui bordi. I classici difetti da forzatura durante il caricamento sono delle mezzelune grandi come un unghia.
Te l'hanno già chiesto, ma mi pare tu non abbia risposto: una volta stesa la pellicola ad asciugare, l'hai per caso tersa con le dita, o con una ancor più letale "pinza tergifilm"?



Avatar utente
maxpina
esperto
Messaggi: 157
Iscritto il: 05/08/2019, 19:54
Reputation:
Località: Villanova Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Pellicola rigata

Messaggioda maxpina » 07/10/2019, 12:19

Scusate, me l'ero perso, non nessuna tergitura, l'ho immerso nell'imbibente e poi l'ho appeso con una pinza sotto e una sopra e lasciato ad asciugare.
per quanto riguarda la difficoltà nel caricamento ho visto questo filmato con una tank che non conoscevo e che mi sembra possa essere utile, voi avete idea di che tipo si tratta e se si trova ad acquistare ?
https://youtu.be/fWHibsNEsXo

Grazie



Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 814
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Pellicola rigata

Messaggioda kiodo » 07/10/2019, 12:32

Sembra una AP, c'è chi dice che si carichi più facilmente delle Paterson, ma a me sembrano uguali nell'uso.
https://rover.ebay.com/rover/0/0/0?mpre ... 1225625497

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk



Advertisement
Avatar utente
maxpina
esperto
Messaggi: 157
Iscritto il: 05/08/2019, 19:54
Reputation:
Località: Villanova Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Pellicola rigata

Messaggioda maxpina » 07/10/2019, 12:36

Grazie @
Avatar utente
kiodo
, una spirale in più non va a male .....



Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 814
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Pellicola rigata

Messaggioda kiodo » 07/10/2019, 12:43

Prima di comprarla, cercala da altri venditori. Ti ho linkato questo perché dalle foto si capisce com'è fatta, ma altri venditori hanno prezzi migliori. Puoi cercare "ap reel film"

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk



Avatar utente
maxpina
esperto
Messaggi: 157
Iscritto il: 05/08/2019, 19:54
Reputation:
Località: Villanova Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Pellicola rigata

Messaggioda maxpina » 07/10/2019, 12:55

Ok grazie ancora @
Avatar utente
kiodo
, l'avrei trovato su fotomatica ad un prezzo inferiore e visto che acquisto anche altro materiale potrei prenderla li, se fosse disponibile .... ora gli ho chiesto vediamo che mi dicono ..



Avatar utente
electro-x
guru
Messaggi: 365
Iscritto il: 25/07/2012, 15:28
Reputation:

Re: Pellicola rigata

Messaggioda electro-x » 07/10/2019, 18:56

Se in camera oscura hai umidità tieni presente che le spirali devono essere ben asciutte, se non lo sono la pellicola non scorre bene. Eventualmente prima dagli una soffiata con il phon.



Avatar utente
electro-x
guru
Messaggi: 365
Iscritto il: 25/07/2012, 15:28
Reputation:

Re: Pellicola rigata

Messaggioda electro-x » 08/10/2019, 7:40

Con le spirali Paterson un'altra cosa importante è che non abbiano le sferette bloccate ma libere di muoversi nella loro sede.



Avatar utente
maxpina
esperto
Messaggi: 157
Iscritto il: 05/08/2019, 19:54
Reputation:
Località: Villanova Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Pellicola rigata

Messaggioda maxpina » 08/10/2019, 8:04

No le spirali erano perfettamente asciutte e poi dopo 4 - 5 sviluppi se hanno le sferette bloccate sarebbe il colmo, comunque controllerò, e poi protendo per l'ipotesi del "Novizio" ..... :))





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti