Alternativa a Fuji across?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
ometto
esperto
Messaggi: 102
Iscritto il: 12/02/2011, 17:21
Reputation:
Località: Padova

Alternativa a Fuji across?

Messaggioda ometto » 26/10/2019, 13:43

Potete consigliarmi una pellicola che assomigli alla Fuji across?
E’ da un po’ di tempo che sto aspettando le “nuove” Fuji 100 across, e proprio per questo non sto’ più fotografando…
Non potendo più aspettare per un lavoro che ho in mente, avrei bisogno di un’altra pellicola di bassa sensibilità con caratteristiche il più possibile simili: grana finissima, tenuta alte luci, ottima gradazione tonale, qualità del supporto ecc.
Ho una buona esperienza con le pellicole Ilford di “concessione classica” ,Pan F 50 e Fp4 125, ma che vorrei evitare per questo lavoro. Non potendolo effettuare in formato 120 e dovendo fotografare dei soggetti alla massima nitidezza possibile in formato 35 mm ed illuminati da luce con contrasto medio/forte, trovo che l’Fp4 sia leggermente troppo granosa e La Pan F 50 troppo “selvaggia” sulle alte luci per questo scopo.
In poche parole vorrei una pellicola a grana finissima e non dal contrasto duro.
Vorrei evitare anche le Tgrain kodak, provate più volte in passato ma mai piaciute più di tanto.
Cosa resta attualmente?.
Grazie a tutti per i consigli.
Ultima modifica di ometto il 26/10/2019, 13:57, modificato 1 volta in totale.



Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4765
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Alternativa a Fuji across?

Messaggioda impressionando » 26/10/2019, 13:56

La Panf esposta a 25 in D76 1+3 in damigiana non impazzisce più di tanto nelle luci....
Comunque penso, date le premesse, che tu non abbia alternative alla Tmax 100.... provala e vedi



Avatar utente
ometto
esperto
Messaggi: 102
Iscritto il: 12/02/2011, 17:21
Reputation:
Località: Padova

Re: Alternativa a Fuji across?

Messaggioda ometto » 26/10/2019, 14:04

...esisterebbe anche la Rollei retro 80s ma in rete non ci sono molte recensioni a riguardo.
Qualcuno l'ha provata?




Advertisement
Avatar utente
ometto
esperto
Messaggi: 102
Iscritto il: 12/02/2011, 17:21
Reputation:
Località: Padova

Re: Alternativa a Fuji across?

Messaggioda ometto » 26/10/2019, 14:13

Poi c'è chi ne parla bene del supporto ed altri no. Per alcuni il supporto a base PET non si arriccia, per altri si arriccia di più!
Mah...



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9409
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Alternativa a Fuji across?

Messaggioda chromemax » 26/10/2019, 14:41

T-Max 100 o Delta 100: la prima con grana più fine ma curva più nervosa, la seconda più "classica" nella riproduzione tonale ma con una grana più pronunciata.



Avatar utente
ometto
esperto
Messaggi: 102
Iscritto il: 12/02/2011, 17:21
Reputation:
Località: Padova

Re: Alternativa a Fuji across?

Messaggioda ometto » 26/10/2019, 16:16

chromemax ha scritto:T-Max 100 o Delta 100: la prima con grana più fine ma curva più nervosa, la seconda più "classica" nella riproduzione tonale ma con una grana più pronunciata.


La Tmax 100 non mi ha mai entusiasmato più di tanto.
Personalmente la trovo molto nitida con una grana pressoché assente ma con una gamma di grigi un po' limitata rispetto alle pellicole più tradizionali anche se trattata con rivelatori che valorizzano la scala dei grigi tipo il Kodak xtol.

La Delta 100 mai usata.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9409
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Alternativa a Fuji across?

Messaggioda chromemax » 26/10/2019, 16:59

Oddio i grigi sono infiniti su tutte le pellicole, forse non è stata sviluppata col giusto contrasto



Avatar utente
ometto
esperto
Messaggi: 102
Iscritto il: 12/02/2011, 17:21
Reputation:
Località: Padova

Re: Alternativa a Fuji across?

Messaggioda ometto » 26/10/2019, 18:15

Trattavo la Tmax 100 con Rodinal 1+50 e con xtol 1+1. Con il sistema zonale (cuneo tonale) avevo trovato il giusto tempo di sviluppo N per la mia catena di lavoro (stampa su carta 2 con ingranditore). A me sembrava che rispetto alla più tradizionale fp4 la t max dava stampe con un po' meno grigi anche se con più nitidezza. Confrontandole vedovo passaggi tonali delle Fp4 piu ricchi anche se con una grana leggermente più visibile.
La fuji across aveva entrambe queste caratteristiche ma con una grana praticamente assente.
Dopo si sa, son gusti personali.



Avatar utente
Zenit photosniper
esperto
Messaggi: 276
Iscritto il: 14/03/2015, 0:26
Reputation:

Re: Alternativa a Fuji across?

Messaggioda Zenit photosniper » 28/10/2019, 23:27

La Fuji Acros è una pellicola meravigliosa le cui caratteristiche possono essere imitate ma non eguagliate da altre pellicole. La questione delle alte luci della Panf non è un problema se fai degli esperimenti con il rilevatore giusto alle varie diluizioni, ma devi prima avere in mente le condizioni di luce che troverai per non andare alla cieca ed aver un'idea di massima del risultato finale che otterrai.

Essendo una iso 100 tabulare l'unico reale confronto puoi farlo con la T-Max e la Delta 100. A questo punto a mio parere non ti resta altro che individuare due massimo tre pellicole che possono andare bene come sostitute e provarle a fondo sino a capire tu stesso quale possa diventare realmente la sostituta ideale.
Io personalmente l'ho sostituita con la diversa ma comunque molto bella Panf 50.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 4 ospiti