LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
herma
guru
Messaggi: 462
Iscritto il: 16/10/2016, 22:11
Reputation:

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggio da herma »

Io posso portare la mia esperienza
Ero in grande difficoltà quasi un dramma per caricare una 120, avevo visto la lab box ma poi mentre pensavo avevano chiuso la raccolta. Poi Diego aveva parlato delle spirali in acciaio hewes e ne ho ordinata una .... favolosa in mezza giornata con un tutorial trovato in rete ho imparato e ora preferisco caricare un 120 piuttosto di un 135 ...... per fortuna sono arrivato tardi.....



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4820
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggio da impressionando »

Ai tempi della Rondinax lo sviluppo campale poteva avere qualche argomento..... ora tali argomenti sono insostenibili.
@tripletto La lab-box non è assolutamente cara.... costa una fischiata. La Rondinax costava 75.000 lire contro le 10.000 della Paterson

Avatar utente
copacetix
appassionato
Messaggi: 16
Iscritto il: 01/02/2011, 10:50
Reputation:
Contatta:

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggio da copacetix »

impressionando ha scritto:Ai tempi della Rondinax lo sviluppo campale poteva avere qualche argomento..... ora tali argomenti sono insostenibili.
@tripletto La lab-box non è assolutamente cara.... costa una fischiata. La Rondinax costava 75.000 lire contro le 10.000 della Paterson
oddio, costa duecento euro contro i 20/30 di una tank AP/Paterson
l'abbiamo pagata poco noi preordinandola all'epoca della campagna, ma adesso è un investimento mica da ridere ed onestamente non sono sicuro che li valga tutti (anche se la uso con piacere, ma più per pigrizia che altro ;) )

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggio da graic »

Indubbiamente il rapporto LabBox/Paterson è molto più favorevole di quello che era il Rondinax/Paterson se poi facciamo entrare in ballo le famose spirali in acciaio il rapporto è molto vicino a uno.
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 832
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggio da kiodo »

la tank AP, inclusa di due spirali per 120 o 135, costa 22,90€, la Paterson stessa dotazione 23,10€ (prezzi Fotomatica).
Per la Lab-box base se ne spendono 159! c'è un bel fattore 7x!

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9492
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggio da chromemax »

kiodo ha scritto: c'è un bel fattore 7x!
Più o meno lo stesso fattore che Impressionando riporta tra Rondinax e Paterson ai tempi

Avatar utente
Softbox
esperto
Messaggi: 182
Iscritto il: 26/04/2017, 17:18
Reputation:

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggio da Softbox »

Ma le spirali in acciaio sono universali ? Vanno bene anche sulla tank AP ? Perché le originali economiche con il kit ars-imago della AP mi danno qualche problema... da qui l'intenzione di acquistare la Lab-Box.
Ma se me la cavo con 50 euro anziché 200, sarei piuttosto contento.

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4820
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggio da impressionando »

Rondinax per 35mm e 120 erano 150000 lire. Lab-box con i 2 moduli 199 euro. Comunque non è cara come leggo in giro, il prezzo è ottimo.
Certo che se si vuole tutto per il prezzo che sembra[\b] giusto non si avrà mai nulla.
Le spirali inox le devi prendere per mozzo Paterson. Sono Hewes. Quelle per il 120 sono fenomenali, quelle per 35mm non hanno la mollettina di fermo in partenza ma due punte in cui infilare i fori della pellicola. Nella cb sono un po' rognosette ma una volta partito vai a palla.

Avatar utente
mska59
esperto
Messaggi: 103
Iscritto il: 28/11/2018, 14:56
Reputation:

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggio da mska59 »

Quello che mi sfugge è: ma la paterson che vi aveva fatto di male ??? Forse perché è economica, duratura, efficiente. Ma il vantaggio dov’è? Bho ...


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9492
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: LAB-BOX: una tank innovativa made in Italy

Messaggio da chromemax »

mska59 ha scritto:Quello che mi sfugge è: ma la paterson che vi aveva fatto di male ??? Forse perché è economica, duratura, efficiente. Ma il vantaggio dov’è? Bho ...


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Le spirali Paterson danno problemi di disuniformità di sviluppo sui bordi con le pellicole 120

Rispondi