Lente ritratto 8x10

Discussioni sugli accessori per il grande formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9497
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Lente ritratto 8x10

Messaggio da chromemax »

Luke84 ha scritto:
ritratto in esterna, luce naturale..... uso pellicola 8x10 delta 100 scattata a 80 iso... diaframma lo chiudo un pò (almeno f8), che tanto avrò comunque una profondità di campo parecchio ridotta (indicativamente sui 30-40 cm, buoni per avere entrambi occhi a fuoco).

Il tempo, a meno che non sono sotto il sole cocente (e difficilmente lo sarà), sarà indicativamente nell'ordine di 1 secondo o giù di li..
In esterni con film a 100 iso a f8... :-? :-? il tempo di esposizione sarà intorno al 1/60-1/30. Poi la profondità di campo non dipende dalla lunghezza focale ma dal fattore di ingrandimento per cui se stampi a contatto... a f8 non sarà quella che ti aspetti :D
Ritratti fatti a pose di 1" saranno spesso mossi per i movimenti del soggetto; per mia esperienza già 1/15 è critico se il soggetto non ha esperienza di posa



Avatar utente
Luke84
fotografo
Messaggi: 78
Iscritto il: 21/03/2019, 11:31
Reputation:

Re: Lente ritratto 8x10

Messaggio da Luke84 »

ecco ne devo ancora macinare di nozioni... tipo non ho compreso bene la questione del rapporto tra "profondità di campo" e stampa a contatto....
punto su una lente con otturatore che è meglio.

Luca

Avatar utente
Luke84
fotografo
Messaggi: 78
Iscritto il: 21/03/2019, 11:31
Reputation:

Re: Lente ritratto 8x10

Messaggio da Luke84 »

per la profondità di campo mi sa che c'è di mezzo il diametro del circolo di confusione... ed essendo (credo) molto molto piccolo su una stampa a contatto, significherà la "sensazione" di una grandissima profondità di campo... giusto?

Avatar utente
Luke84
fotografo
Messaggi: 78
Iscritto il: 21/03/2019, 11:31
Reputation:

Re: Lente ritratto 8x10

Messaggio da Luke84 »

chromemax ha scritto:
Luke84 ha scritto:
ritratto in esterna, luce naturale..... uso pellicola 8x10 delta 100 scattata a 80 iso... diaframma lo chiudo un pò (almeno f8), che tanto avrò comunque una profondità di campo parecchio ridotta (indicativamente sui 30-40 cm, buoni per avere entrambi occhi a fuoco).

Il tempo, a meno che non sono sotto il sole cocente (e difficilmente lo sarà), sarà indicativamente nell'ordine di 1 secondo o giù di li..
In esterni con film a 100 iso a f8... :-? :-? il tempo di esposizione sarà intorno al 1/60-1/30. Poi la profondità di campo non dipende dalla lunghezza focale ma dal fattore di ingrandimento per cui se stampi a contatto... a f8 non sarà quella che ti aspetti :D
Ritratti fatti a pose di 1" saranno spesso mossi per i movimenti del soggetto; per mia esperienza già 1/15 è critico se il soggetto non ha esperienza di posa
sto cercando di capire meglio il fattore della profondità di campo... cioè sapevo già che dipende tutto dal fattore di ingrandimento e che, nel caso di negativi 8x10 stampati a contatto, essendo fattore ingrandimento 1:1, il circolo di confusione accettabile è pari a 0,25... e ok..... ma faccio fatica concettualmente a capire una cosa...

ammettiamo di avere un negativo pronto di un ritratto scattato con una certa apertura (esempio f8 per rimanere su stesso valore), di un soggetto con uno sfondo lontano (e quindi sfocato).

Guardando il negativo, emerge che effettivamente lo sfondo è bello sfocato.... stampando a contatto non mi aspetto significative differenze no?

o meglio: indipendentemente dai parametri di scatto, ciò che vedo fuori fuoco sul negativo (anche con un lentino), lo vedrò ragionevolmente fuori fuoco anche sulla stampa finale no?

Ho giusto un negativo 4x5 che potrei provare a stampare, sempre a contatto e quindi con fattore ingrandimento 1, di un fiore con lo sfondo molto lontano.... farò un test.

Luca

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9497
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Lente ritratto 8x10

Messaggio da chromemax »

Se guardando il negativo lo sfondo è sfuocato....lo sarà anche sulla stampa a contatto.
Se usi il lentino stai applicando un fattore di ingrandimento; tutti i parametri di pdc (e anche di prospettiva) danno per scontate le condizioni di visione della stampa che, da standard, dovrebbero essere (vado a memoria) stampa 20x25 visionata da circa 25 cm.
Una stampa a contatto da negativo 24x36mm e una da negativo 8x10' hanno la stessa identica nitidezza, e quindi anche pdc; ma se ingrandisco il 24x36 per avere una stampa grande 8x10' anche il circolo di confusione si ingrandisce per cui per avere la stessa nitidezza (al netto della pellicola che immaginiamo assolutamente senza grana e con potere risolutivo infinito) della stampa a contatto in GF deve essere circa 8 volte più piccolo (8x sarebbe l'ingrandimento a cui è sottoposto il negativo 24x36). Va da se che un particolare che era nitido a 1x perché il cerchio di confusione era inferiore al potere risolutivo dell'occhio, quando viene ingrandito 8 volte risulta sfuocato perché il circolo di confusione ingrandito è ben dentro la soglia di percezione dell''occhio.
Sostanzialmente una stampa a contatto di un negativo 8x10 fatto con un 300mm a f/8 ha la stessa pdc di una stampa 20x25cm da negativo 135 scattata a f/8 col 50mm se il mio ragionamento è esatto

Avatar utente
Luke84
fotografo
Messaggi: 78
Iscritto il: 21/03/2019, 11:31
Reputation:

Re: Lente ritratto 8x10

Messaggio da Luke84 »

Ecco allora mi torna, se parliamo di ingrandimento (come per il formato 24x36 per arrivare al 20x25), allora ok cambia il circolo di confusione necessario per mantenere la nitidezza, altrimenti la qualità e i dettagli decadono.

Vado tranquillo con un negativo 8x10 allora, siccome non viene sottoposto ad alcun ingrandimento avrò la massima nitidezza (ovviamente ove a fuoco e se scattato coi dovuti modi)...

Sara interessante vedere la qualità di una stampa del genere (già l’ho notata con stampe a contatto di negativi 4x5 su fogli 18x24, quindi con una buona fetta di bianco intorno.... ottimi per essere incorniciati!!)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9497
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Lente ritratto 8x10

Messaggio da chromemax »

Luke84 ha scritto:
Sara interessante vedere la qualità di una stampa del genere
Non pensare che sia chissà che cosa... ad una normale distanza di visione l'occhio non riesce a riconoscere i dettagli più fini per cui la stampa non sembra più nitida, bisogna avvicinarsi parecchio ma quel punto guardi la finezza di dettaglio e non la foto... tanto vale guardare un target USAF :D
Personalmente trovo molta più "soddisfazione" dal punto di vista della nitidezza e ricchezza tonale da stampe 2-3x, dove la finezza di dettaglio è meno "intasata" e meglio apprezzata dall'occhio grazie al modesto fattore di ingrandimento.

Rispondi