Pellicola per ritratti in notturna

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4820
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Pellicola per ritratti in notturna

Messaggio da impressionando »

A casa mia 1250 in rodinal 1+25 è effettiva in mf, 35mm per me è pessima.
Col piccolo formato tiene solo il microphen o il vecchio e buon atomal.



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1971
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Pellicola per ritratti in notturna

Messaggio da NikMik »

impressionando ha scritto:A casa mia 1250 in rodinal 1+25 è effettiva in mf, 35mm per me è pessima.
Col piccolo formato tiene solo il microphen o il vecchio e buon atomal.
Benone! Per fortuna ora in 35mm c'è la Tmax3200, provata in D76 stock e in Studional 1+19 (probabilmente non arriva mai a 1250 asa con nessun rivelatore - la Kodak la dà a 800 - ma in stampa mi piace molto di più della Delta 3200 dallo stesso formato).

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1828
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Pellicola per ritratti in notturna

Messaggio da Lollipop »

NikMik ha scritto: Benone! Per fortuna ora in 35mm c'è la Tmax3200, provata in D76 stock e in Studional 1+19 (probabilmente non arriva mai a 1250 asa con nessun rivelatore - la Kodak la dà a 800 - ma in stampa mi piace molto di più della Delta 3200 dallo stesso formato).
Il problema della TMax 3200 è proprio l’assenza del formato 120. Indipendentemente dalla mia personale scelta di abbandonare il 35mm, troverei solo una faticaccia inutile studiare una pellicola senza poi poterla sfruttare su tutti i formati. A meno che, ovviamente, ci si limiti al solo 35mm.
Lorenzo.

Avatar utente
popecide
guru
Messaggi: 413
Iscritto il: 16/09/2014, 11:54
Reputation:
Località: Padova

Re: Pellicola per ritratti in notturna

Messaggio da popecide »

NikMik ha scritto: Benone! Per fortuna ora in 35mm c'è la Tmax3200, provata in D76 stock e in Studional 1+19
Ciao, hai notato differenze e in che termini? li uso entrambi ma mai sulla 3200, che vorrei provare anch'io...
Wendy, I'm home! (Jack Torrance)

Avatar utente
28zero
guru
Messaggi: 374
Iscritto il: 05/02/2018, 23:29
Reputation:
Località: Bari

Re: Pellicola per ritratti in notturna

Messaggio da 28zero »

popecide ha scritto:
NikMik ha scritto: Benone! Per fortuna ora in 35mm c'è la Tmax3200, provata in D76 stock e in Studional 1+19
Ciao, hai notato differenze e in che termini? li uso entrambi ma mai sulla 3200, che vorrei provare anch'io...
Anch'io sono curioso: ho qualche rullo di TMZ da usare in notturna a mano libera. Ho letto che si consiglia il D76 o il Microphen ma io uso solo lo Studional (per il momento) e vorrei capire se si può considerare come alternativa.

Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1971
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Pellicola per ritratti in notturna

Messaggio da NikMik »

28zero ha scritto:
popecide ha scritto:
NikMik ha scritto: Benone! Per fortuna ora in 35mm c'è la Tmax3200, provata in D76 stock e in Studional 1+19
Ciao, hai notato differenze e in che termini? li uso entrambi ma mai sulla 3200, che vorrei provare anch'io...
Anch'io sono curioso: ho qualche rullo di TMZ da usare in notturna a mano libera. Ho letto che si consiglia il D76 o il Microphen ma io uso solo lo Studional (per il momento) e vorrei capire se si può considerare come alternativa.

Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

Allora: se si espone a più di 800-1000 (ad esempio 1600 o 3200), cioè se la si "tira", secondo me è meglio usare Microphen o D76 stock. Io, usandola sugli 800-1000, l'ho provata anche con lo Studional (1+19 per 7 minuti, mi pare, ma devo ricontrollare il tempo). Il risultato in stampa è molto diverso rispetto al D76 stock. La grana è molto più evidente e "acuminata", ma di grandezza moderata e soprattutto gradevole (mentre quella della Delta 3200 in 35mm è insopportabile già a ingrandimenti modesti); e per foto di scena (teatro) le stampe (max 24x30) sono venute piuttosto "ruvide" ma di impatto e adeguate al soggetto, stampate su Foma Speed variant 313 (equivalente come finitura alla perla). Il D76 stock dà stampe con un effetto meno ruvido, più dolce, grazie a una grana più morbida e (pertanto) meno evidente. Questione di gusti e dipende da cosa si cerca.
Comunque provare non costa (quasi) niente; magari viene bene con Studional anche se usata a 1600-3200... Ho un rullino da finire che ho esposto a 1600. Proverò con lo Studional...

Avatar utente
28zero
guru
Messaggi: 374
Iscritto il: 05/02/2018, 23:29
Reputation:
Località: Bari

Re: Pellicola per ritratti in notturna

Messaggio da 28zero »

Grazie Nik. A 800 la esponi per le ombre? Magari provo un rullo in Studional anche se, da quello che dici, non è quello che cerco. Mi sa che ordino il D76 :)

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1971
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Pellicola per ritratti in notturna

Messaggio da NikMik »

28zero ha scritto:Grazie Nik. A 800 la esponi per le ombre? Magari provo un rullo in Studional anche se, da quello che dici, non è quello che cerco. Mi sa che ordino il D76 :)
Data la situazione (luci di scena potenti che creavano un contrasto fortissimo), e non potendo salire sul palco, ho piazzato il grigio medio dove mi pareva giusto al fine di rendere giusti i volti e i personaggi, lasciando al loro destino le ombre e il nero di tutto il resto del palcoscenico. Non è una situazione tipica, mi sono un po' arrangiato. Ma le esposizioni erano giuste per la stampa, e anche lo sviluppo (ogni tanto un po' di fortuna aiuta). Secondo me comunque vale la pena provare almeno una volta la Tmax3200 con lo Studional (un po' come la Delta3200 col Rodinal).

Avatar utente
28zero
guru
Messaggi: 374
Iscritto il: 05/02/2018, 23:29
Reputation:
Località: Bari

Re: Pellicola per ritratti in notturna

Messaggio da 28zero »

In effetti, di notte o con quel tipo di illuminazione, l'esposizione è sempre problematica.

Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

Rispondi