Ferrania P-30 (new) -Test-

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1828
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggioda Lollipop » 03/12/2019, 12:04

colonial ha scritto:Di questo forum non ha mai capito la facilita' dei flame e delle critiche, spesso fini a se stesse;
Se un prodotto non ti va, passi oltre, dopotutto quanti di voi hanno realmente provato questo film?
Io la vedo come una risorsa in piu', da utilizzare ovviamente quando serve;
Tutte le volte (spesso) che ho avuto la necessita' di un orthocromatica ho sempre dovuto arrangiarmi con filtri blu o verde azzurro con tutti i limiti (tanti) del caso;
Ora, guardando le immagini postate da Chromemax, ho compreso che ora dispongo di un ulteriore utile strumento;
Alla fine solo dipende da cio' che si rende necessario per realizzare al meglio le proprie idee.
Se poi magari gli 80 asa fossero anche reali...

A dire il vero io non leggo alcun flame e ognuno sta dicendo la sua. Non vedo il problema.


Lorenzo.

Advertisement
Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1828
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggioda Lollipop » 03/12/2019, 12:24

L’unica caratteristica per me interessante è che pare non avere spalla col D76 1+1 anche a densità elevate.
Lorenzo.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9484
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggioda chromemax » 03/12/2019, 12:58

Lollipop ha scritto:L’unica caratteristica per me interessante è che pare non avere spalla col D76 1+1 anche a densità elevate.

Non ha spalla perché l'esposizione al sensitometro è stata impostata per 80 iso quindi ci sono 2 2/3 di stop di esposizione completamente trasparente (guarda quanto è lungo il tratto base+velo), praticamente il range di densità utili registrate sulla curva caratteristica pubblicata qui copre poco più di 5 stop da 0,1 sopra base più velo fino a dove finisce il grafico.
Bisognerebbe regolare l'esposizione del campione per 20 iso e allora si vedrebbe il comportamento alle esposizoni maggiori e controllare quindi se e dove comincia la spalla.

Avatar utente
negativo
esperto
Messaggi: 201
Iscritto il: 10/03/2017, 1:35
Reputation:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggioda negativo » 03/12/2019, 19:57

Quando esce una nuova pellicola e mancano informazioni fondamentali sul trattamento è evidente che ci trova di fronte ad una lacuna che ha un suo peso. Perciò ci si deve deve affidare ai test fatti dagli utilizzatori. Diego ha presentato questo ultimo test che a grandi linee ritengo attendibile e obiettivo, poi ci sarà da approfondire ulteriormente ma si è già arrivati ( non adesso) alla conclusione che questa emulsione da il meglio esposta a 20 iso ( trovando anche il giusto sviluppo) Ecco, una 80 che scende a 20 è già un bel salto all'ingiù e temo che ciò la rende una pellicola non proprio " pratica " nel suo impiego, vedasi la Adox 20 Cms ii che pur essendo una ottima pellicola ed avendo un suo sviluppo dedicato ( questo è importante ) ha un mercato molto esiguo, ma Adox produce molto altro e si può permettere un prodotto di nicchia, Ferrania possiede solo questo. Sarei felice se riuscissero a migliorarla rendendola più gestibile e aprirsi un mercato.

Advertisement
Avatar utente
Alessandro_Roma
guru
Messaggi: 803
Iscritto il: 06/03/2017, 12:08
Reputation:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggioda Alessandro_Roma » 03/12/2019, 20:23

Curiosità... Ma la vecchia P30 com'era? Dicono oggi che si ispirano al passato, ma anche la vecchia era 25 iso e così contrastata?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Walter
guru
Messaggi: 394
Iscritto il: 11/04/2010, 10:06
Reputation:
Località: Firenze

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggioda Walter » 04/12/2019, 8:02

Alessandro_Roma ha scritto:Curiosità... Ma la vecchia P30 com'era? Dicono oggi che si ispirano al passato, ma anche la vecchia era 25 iso e così contrastata?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


“Ispirarsi al passato” dice tutto e niente. Il panettiere dietro casa mia si chiama “Antico Forno” ma è aperto più o meno da dieci anni.



Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2875
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggioda Elmar Lang » 04/12/2019, 9:49

"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1828
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggioda Lollipop » 04/12/2019, 9:58

Elmar Lang ha scritto:http://smargiassi-michele.blogautore.repubblica.it/2019/11/22/ferrania-film-fotografia-mast-bologna-home-movies/

Si, vabbè, un mondo morto e sepolto.
Lorenzo.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2875
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggioda Elmar Lang » 04/12/2019, 10:19

Eh, vabbè dai, ma come possiamo costruire il futuro, se non conosciamo il passato?
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
NNNN_AAAA
esperto
Messaggi: 289
Iscritto il: 04/08/2017, 16:53
Reputation:

Re: Ferrania P-30 (new) -Test-

Messaggioda NNNN_AAAA » 04/12/2019, 11:20

Elmar Lang ha scritto:Eh, vabbè dai, ma come possiamo costruire il futuro, se non conosciamo il passato?


E aggiungo: pensate che le altre aziende fabbrichino pellicole su macchinari costruiti l'anno scorso? Quando dico che sarebbe meglio conoscere un minimo i procedimenti non ho tutti i torti.
(La ricerca ha trovato 3216 risultati: rodinal; la ricerca ha trovato 8 risultati: terry richardson).



  • Advertisement