Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Alessandro_Roma
guru
Messaggi: 803
Iscritto il: 06/03/2017, 12:08
Reputation:

Re: Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Messaggio da Alessandro_Roma »

kiodo ha scritto:Sì: poichè solo un fissaggio freschissimo lascia la carta priva di certi prodotti difficilmente eliminabili col lavaggio, si utilizzano due bacinelle, di cui la seconda (l'ultima, prima del lavaggio) piena di fix appena fatto, mentre la prima può essere un fix già parzialmente sfruttato. Quando nel fix della seconda bacinella è passata circa la metà della carta necessaria ad esaurilo, il fix diventa il primo bagno, e per la seconda bacinella si prepara una nuova soluzione.
Mi pare di aver scritto forse in modo un po' contorto... si capisce?
Capito benissimo... Io per ora ho fissato le stampe con un solo passaggio nel fissaggio. Non sapevo di questa cosa. È mandatoria?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk



Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 832
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Messaggio da kiodo »

No, no: è solo un'assicurazione sulla vita delle stampe, in particolare quelle su carta fb. Ma se corri il rischio di vederle magari ingiallire un po', forse fra vent'anni, va bene anche il passaggio singolo.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9491
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Messaggio da chromemax »

kiodo ha scritto:No, no: è solo un'assicurazione sulla vita delle stampe, in particolare quelle su carta fb. Ma se corri il rischio di vederle magari ingiallire un po', forse fra vent'anni, va bene anche il passaggio singolo.
Per le carte baritate il passaggio singolo con fix rapido concentrato (1+4) per 60 secondi, badando a non sfruttare il fix per più di 10 fogli 20x25 (o equivalente) per litro, seguito da 10 minuti in HCA permette di ottenere un trattamento archivial con tempi di lavaggio inferiori ai 20 minuti.
Il doppio fix permette un maggior sfruttamento dei bagni di fissaggio ma impone tempi di lavaggio di un'ora.

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1831
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Messaggio da Lollipop »

chromemax ha scritto: badando a non sfruttare il fix per più di 10 fogli 20x25 (o equivalente) per litro
Niente, mi devo proprio comprare il bidoncino da 5 litri. Quanto dura aperto?
Lorenzo.

Avatar utente
Alessandro_Roma
guru
Messaggi: 803
Iscritto il: 06/03/2017, 12:08
Reputation:

Re: Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Messaggio da Alessandro_Roma »

Oh mamma mia, ancora non ho fatto stampe baritate, ma vedo che sono molto esigenti
Sicuramente mi ci dedicherò, ma bisogna organizzarsi bene

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11715
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Messaggio da Silverprint »

@Lollipop Diluite durano circa 3 mesi, dicono anche le confezioni aperte abbiano la stessa durata, ma secondo me il concentrato dura di più.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
umperio
esperto
Messaggi: 169
Iscritto il: 25/02/2015, 23:28
Reputation:

Re: Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Messaggio da umperio »

Silverprint ha scritto:@Lollipop Diluite durano circa 3 mesi, dicono anche le confezioni aperte abbiano la stessa durata, ma secondo me il concentrato dura di più.
Mi ricollego a questa discussione perché sto riaprendo i battenti della camera oscura dopo la pausa estiva e mi ritrovo un bidoncino da 5 litri di Adofix aperto il marzo scorso a cui avevo tolto solo un litro prima dell'estate. Adox come al solito consiglia di non usare oltre i 3 mesi, dite che devo buttare via tutto per essere sicuro?
Umberto

Avatar utente
maxpina
esperto
Messaggi: 216
Iscritto il: 05/08/2019, 19:54
Reputation:
Località: Villanova Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Messaggio da maxpina »

Arbogast ha scritto:
Luca Ghedini ha scritto:Io da tempo uso il B-Work, la linea di Fotomatica, perché, comprando uno di tali prodotti, la spedizione diviene gratuita ad un livello di spesa totale minore...
Anche io da anni utilizzo i prodotti della B work, (fix, stop e aiuto di lavaggio) e mi trovo molto bene. Inoltre costano meno rispetto ad altre marche.
Visto che utilizzo anche io questo tipo di fissaggio, sia per pellicole che per carta, volevo chiedere a @Luca Ghedini e a @Arbogast se capita anche a loro che trascorsi i 3 - 5 minuti come da bugiardino la pellicola risulta ancora un pò viola, premetto che ho sviluppato Ilford FP4 Plus 100, Delta 100, Fuji Across 100, TMax 400, ottenendo sempre il medesimo risultato, perlomeno, forse posso dire che quando utilizzo come rivelatore il Mocrophen ho un leggero miglioramento, normalmente come rivelatore uso l'Ilford Simplicity che mi pare dovrebbe essere l'Ilfosol 3, uso principalmente questo perchè in questo momento non ho tanta pellicola da lavorare e quindi mi viene comodo la confezione monouso per non sprecare materiale, intanto la regola del colore viola che deve sparire è valida o devo rispettare esattamente i tempi della casa produttrice ? Secondo voi cosa succede ?
Grazie

Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 681
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Messaggio da Luca Ghedini »

5 minuti, soprattutto con le T-max, sono pochi. Io con un litro di soluzione 1+4 lavoro 10 pellicole e inizio con 6 minuti, aumentando progressivamente con l'esaurimento del fissaggio sino a 8.
Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
mska59
esperto
Messaggi: 103
Iscritto il: 28/11/2018, 14:56
Reputation:

Fissaggio di qualità: tutti uguali?

Messaggio da mska59 »

chromemax ha scritto:
kiodo ha scritto:No, no: è solo un'assicurazione sulla vita delle stampe, in particolare quelle su carta fb. Ma se corri il rischio di vederle magari ingiallire un po', forse fra vent'anni, va bene anche il passaggio singolo.
Per le carte baritate il passaggio singolo con fix rapido concentrato (1+4) per 60 secondi, badando a non sfruttare il fix per più di 10 fogli 20x25 (o equivalente) per litro, seguito da 10 minuti in HCA permette di ottenere un trattamento archivial con tempi di lavaggio inferiori ai 20 minuti.
Il doppio fix permette un maggior sfruttamento dei bagni di fissaggio ma impone tempi di lavaggio di un'ora.
Seguendo questa interessante discussione mi è venuto più di un dubbio. Attualmente fisso 3 minuti la baritata con il fix di ars imago la tengo 2 minuti agitando nell’hca sempre di ars e lavo per 45’ ma forse potrei allungare a 10 l’hca e ridurre a 20’ il lavaggio? E 3 minuti sono corretti con il fissaggio fresco ?




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Rispondi