Acquisto giradischi

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatori: etrusco, DanieleLucarelli

Avatar utente
fabriziog
guru
Messaggi: 1059
Iscritto il: 06/06/2011, 11:05
Reputation:
Località: Paese, Treviso

Re: Acquisto giradischi

Messaggio da fabriziog »

ustia... per cui per una macchina dignitosa serve spendere tra i 300 e 400€?



Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 2613
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Acquisto giradischi

Messaggio da Lollipop »

fabriziog ha scritto:ustia... per cui per una macchina dignitosa serve spendere tra i 300 e 400€?
Il budget è veramente scarsino. Di buoni e possibili ci sono i Technics della serie SL-1200, a trazione diretta. Praticamente eterni. Ci sono anche di più economici della stessa casa, più plasticosi e meno rifiniti ma vanno acquistati con prova, perché se il motore ha problemi è irreparabile.
Per la testina andrei su una MM: economica e pratica.
Lorenzo.

Avatar utente
fabriziog
guru
Messaggi: 1059
Iscritto il: 06/06/2011, 11:05
Reputation:
Località: Paese, Treviso

Re: Acquisto giradischi

Messaggio da fabriziog »

le scimmie... brutte bestie...
Sapete consigliarmi qualche negozio affidabile con eventualmente anche vendita online?

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 2613
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Acquisto giradischi

Messaggio da Lollipop »

fabriziog ha scritto:le scimmie... brutte bestie...
Sapete consigliarmi qualche negozio affidabile con eventualmente anche vendita online?
Mmmh è dura: i negozi audio, quei pochi rimasti, sono tutti orientati alla fascia medio alta del mercato, dove esistono ancora margini che garantiscano la sopravvivenza. A meno di una poderosa botta di sedere è dura trovarci qualcosa nel tuo budget. Comunque se ci dici la provincia qualche nome te lo posso fare.
Esiste poi sempre eBay, con l’opzione reso.
Lorenzo.

Avatar utente
fabriziog
guru
Messaggi: 1059
Iscritto il: 06/06/2011, 11:05
Reputation:
Località: Paese, Treviso

Re: Acquisto giradischi

Messaggio da fabriziog »

Io vivo a Treviso, ma eventualmente non è un problema spostarmi con un raggio di un centinaio di km.
Avrei forse trovato qualche cosa di interessante da privati, ma dovrei mettere in conto con buona probabilità una controllata generale. Si trova chi fa la "CLA" a macchine del genere?ù
Grazie delle info

Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 1135
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Acquisto giradischi

Messaggio da kiodo »

Se puoi superare i 300€, ti direi un Rega Planar 1.
A 250€ trovi un Thorens TD 158, e non ti andrebbe male!
Se proprio non arrivi a 200€, il Pioneer PL-990, che si dice non sia male... e potresti non apprezzare differenze con i modelli più costosi, se il resto della catena non è ad ottimo livello...
Please, please!
Immagine
PaTerson, una sola T! :wall: :wall: :wall: =))

Avatar utente
Arbogast
guru
Messaggi: 406
Iscritto il: 22/01/2013, 9:55
Reputation:
Località: Campi Bisenzio

Re: Acquisto giradischi

Messaggio da Arbogast »

Ciao, se può interessarti ho in vendita un Thorens Td 166 mk2 in splendide condizioni con manuale di istruzioni. Però il prezzo è di 300euro.se ti interessa fammi sapere

Avatar utente
popecide
guru
Messaggi: 449
Iscritto il: 16/09/2014, 11:54
Reputation:
Località: Padova

Re: Acquisto giradischi

Messaggio da popecide »

Wendy, I'm home! (Jack Torrance)

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 2613
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Acquisto giradischi

Messaggio da Lollipop »

fabriziog ha scritto:Io vivo a Treviso, ma eventualmente non è un problema spostarmi con un raggio di un centinaio di km.
Avrei forse trovato qualche cosa di interessante da privati, ma dovrei mettere in conto con buona probabilità una controllata generale. Si trova chi fa la "CLA" a macchine del genere?ù
Grazie delle info
Così su due piedi mi vengono in mente Tommasini a Oderzo http://www.hifitommasini.com/prodotti/P ... ica-Video/ e Ghegin a Padova http://www.ghegin.it/new/
Per quanto concerne i riparatori, c’è ne sono ma sempre meno. Considera poi il budget: l’intervento può costare più che ricomprare il giradischi. Quando feci cambiare le molle del mio Thorens costò una follia. Per un EMT, ancora ricercatissimi, può valerne la pena.
Certo è che i giradischi a cinghia con base rigida, come i Rega, hanno ben poco da rompersi. I thorens, a cinghia flottanti, hanno la seccatura delle molle. Quelli a puleggia (Garrard) hanno bisogno di manutenzione. Quelli a trazione diretta, Technics come Denon, a mio avviso i migliori a prezzi umani, sono perfetti se il motore non ha problemi.

Qui un po’ di cultura :) http://www.stefanopasini.it/Giradischi_Restauro.htm
Lorenzo.

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 2613
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: Acquisto giradischi

Messaggio da Lollipop »

kiodo ha scritto:e potresti non apprezzare differenze con i modelli più costosi, se il resto della catena non è ad ottimo livello...
Verissimo: per ascoltare bene non servono budget impossibili. Piccole differenze a salire hanno costi quadratici.
Certo che se si vuole sentire la compressione toracica di un pieno orchestrale, ci vogliono soldini veri. :)
Lorenzo.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi