Kit Ars imago c41 diluizione e conservazione

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: chromemax, Silverprint

Rispondi
Avatar utente
Donald91
appassionato
Messaggi: 18
Iscritto il: 20/04/2020, 10:56
Reputation:

Kit Ars imago c41 diluizione e conservazione

Messaggio da Donald91 »

Ciao ragazzi, mi servirebbe un consiglio per massimizzare i tempi di conservazione della chimica colore.
Purtroppo il tempo libero è sempre poco, quindi al mese non riesco a scattare tantissimi rulli.
Rischierei di preparare le soluzioni senza sfruttarle a pieno per poter sviluppare almeno 15 rulli e di conseguenza buttarle dopo poco tempo.
Ho letto i diversi argomenti sul forum e vorrei optare per il metodo vetro + gas.

Secondo voi per una maggiore durata è meglio preparare tutta la soluzione da 1litro come da indicazioni ars imago? In tal caso la soluzione di lavoro, utilizzata per sviluppare alcuni rulli e conservata nel vetro con il gas, quanto può durare??

Oppure mi conviene preparare la soluzione da 300ml ogni volta che sviluppo?
Ovviamente facendo le dovute proporzioni e conservando sempre con vetro e gas sia la soluzione di lavoro che la chimica concentrata.
Con questo metodo però sorge un problema sulla ripartizione del kit che è da 1L.
Infatti sarei costretto a preparare 2 volte una soluzione da 300ml e una volta una soluzione da 400ml, perdendo cosi la possibilità di lavorare con 2 rulli contemporaneamente nella tank perché a quel punto la soluzione richiesta sarebbe da 600ml.
Oppure potrei dividere una volta 600ml per lavorare con 2 rulli e una volta 400ml per lavorare con un solo rullo. Ovviamente sarebbe più comodo lavorare con almeno 2 rulli. Peccato che il kit non sia da 1200ml così avremmo potuto dividere due lavori da 600ml.

l’ obiettivo rimane comunque quello di poter massimizzare i tempi di durata del kit in modo tale da poterci sviluppare almeno una quindicina di rulli senza essere costretti a buttare via tutto.

Voi come vi organizzate??
Grazie mille



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9965
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Kit Ars imago c41 diluizione e conservazione

Messaggio da chromemax »

Il componente più sensibile è lo sviluppo colore, sbianca e fissaggio possono essere preparati e si conservano più a lungo, mentre lo sviluppo colore per farlo durare di più è meglio conservarlo concentrato e diluirlo di volta in volta in base a quello che serve. Però le quantità sono "strane" (78 ml per 300 ml di sviluppo, 104 per 400ml) e dato che è meglio essere precisi (che altrimenti non ha senso stare lì a guardare il decimo di grado) ti dovrai procurare strumenti di misura adatti e precisi e non costano poco...
La cosa migliore è quella che suggeriscono anche le istruzioni, accumulare le pellicole e svilupparle in pochi giorni ottimizzando così lo sfruttamento del kit.

Avatar utente
Donald91
appassionato
Messaggi: 18
Iscritto il: 20/04/2020, 10:56
Reputation:

Re: Kit Ars imago c41 diluizione e conservazione

Messaggio da Donald91 »

chromemax ha scritto:
05/06/2020, 19:46
Il componente più sensibile è lo sviluppo colore, sbianca e fissaggio possono essere preparati e si conservano più a lungo, mentre lo sviluppo colore per farlo durare di più è meglio conservarlo concentrato e diluirlo di volta in volta in base a quello che serve. Però le quantità sono "strane" (78 ml per 300 ml di sviluppo, 104 per 400ml) e dato che è meglio essere precisi (che altrimenti non ha senso stare lì a guardare il decimo di grado) ti dovrai procurare strumenti di misura adatti e precisi e non costano poco...
La cosa migliore è quella che suggeriscono anche le istruzioni, accumulare le pellicole e svilupparle in pochi giorni ottimizzando così lo sfruttamento del kit.
Grazie per la risposta. Effettivamente la soluzione migliore sarebbe accumulare diversi rulli. Però volevo cercare una soluzione alternativa.
Per dosare quantità così precise potrei utilizzare delle siringhe?!
Quindi diciamo che per Sbianca e fissaggio potrei anche diluire tutto il litro e travasare tutto nel vetro aggiungendo un po’ di gas.
Per lo sviluppo dovrei aggiungere il gas sia sul concentrato che per la soluzione diluita?
Se non sbaglio le istruzioni di ars imago parlano di una durata delle chimiche diluite di 5 settimane.
Travasando in vetro e aggiungendoci il gas quanto potrebbero aumentare i tempi di durata? Qualcuno ha fatto delle prove??

Avatar utente
Donald91
appassionato
Messaggi: 18
Iscritto il: 20/04/2020, 10:56
Reputation:

Re: Kit Ars imago c41 diluizione e conservazione

Messaggio da Donald91 »

Riprendo la discussione per avere qualche chiarimento sulla diluizione e frazionamento del kit colore arsimago.
Nel nuovo kit che mi è stato spedito il flacone dello sviluppo non è più da 260ml, ma risulta da 290ml.
In ogni caso le istruzioni dicono che per preparare 1L di soluzione è necessario utilizzare tutti i 290ml aggiungendo 710ml di acqua. Oltretutto le istruzioni affermano che lo sviluppo ha un rapporto di diluizione di 1+4.
Ma i conti non tornano!!
Infatti anche @chromemax parla di 78ml per 300ml e 104 per 400ml che risulta un rapporto di 1+2,85. considerando come riferimento il flacone da 260ml.
Mentre se consideriamo i 290ml in 1L di soluzione la diluizione è di 1+2,45.

Domanda 1: dato che avevo in mente di frazionare lo sviluppo due/tre parti con che diluizione devo lavorare??
1+4 ? come da istruzioni anche se a 1+4 non è mai stato diluito nulla,
1+2,85 ?? o 1+2,45 ??

Domanda 2: dato che il nuovo flacone è da 290 ml posso dividerlo in due soluzioni da 580ml e 600ml variando le diluizioni? Una volta 580 a 1+2,45, così mi avanzerebbero altri 122ml circa di sviluppo per la seconda soluzione da 600ml a 1+4.
In tal modo nonostante il frazionamento riuscirei a lavorare entrambe le volte con due rulli 35mm nella tank.

Sono abbastanza confuso, spero che qualcuno di voi riesca ad illuminarmi

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9965
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Kit Ars imago c41 diluizione e conservazione

Messaggio da chromemax »

Secondo me è più comodo fare una semplice proporzione in base al volume di soluzione che ti serve: devi sviluppare un solo rullino, ti servono 300 ml per cui fai 290/1000*300= 87 ml di concentrato e 300-87 ml di acqua.

Se diluisci più di quanto prescritto otterrai risultati via via più scadenti man mano che ti allontani dall'ottimale, è una scelta che devi ponderare tu in base al risultato che ti prefiggi.
Purtroppo che io sappia non esistono tank con quantitativi minimi proporzionali con il litro dei kit c-41, qualcosa avanza o manca sempre

Avatar utente
Donald91
appassionato
Messaggi: 18
Iscritto il: 20/04/2020, 10:56
Reputation:

Re: Kit Ars imago c41 diluizione e conservazione

Messaggio da Donald91 »

chromemax ha scritto:
28/06/2020, 20:57
Secondo me è più comodo fare una semplice proporzione in base al volume di soluzione che ti serve: devi sviluppare un solo rullino, ti servono 300 ml per cui fai 290/1000*300= 87 ml di concentrato e 300-87 ml di acqua.

Se diluisci più di quanto prescritto otterrai risultati via via più scadenti man mano che ti allontani dall'ottimale, è una scelta che devi ponderare tu in base al risultato che ti prefiggi.
Purtroppo che io sappia non esistono tank con quantitativi minimi proporzionali con il litro dei kit c-41, qualcosa avanza o manca sempre
Tutto chiaro, grazie.
Eventualmente una variazione di diluizione da 1+2,45 a 1+4 si nota molto nel risultato finale? Cosa viene influenzato maggiormente?

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi